Bug nella USB Restricted Mode di Apple per iPhone #LegaNerd

La nuova protezione introdotta da Apple in iOS 11.4.1, USB Restricted Mode, pensata per proteggere i telefoni dai dispositivi utilizzati per lo sblocco forzato, sembra abbia già un bug che consente di aggirarla senza troppe difficoltà.

Della protezione si era già parlato qui:

 

Con la recente release di iOS 11.4.1 alcuni ricercatori dell’azienda ElcomSoft, specializzata nel recupero password e analisi forensi, hanno iniziato a testare la funzionalità ed hanno notato che il blocco che impedisce all’iPhone di funzionare dopo un’ora dal lock è aggirabile.

Basta semplicemente inserire nell’arco dell’ora alcuni accessori USB (come per esempio l’adattatore Apple Lightning to USB 3) ed il “timer” viene resettato.
Uno degli accessori incriminati.

 

Non funziona invece con altri accessori, come l’adattatore Lightning to 3.5mm.

 

NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
Hacking & Cracking iPhone / iPad Mobile News Tecnologie
Tag
/ 80
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd