Cannes71: nuove aggiunte al Festival da Lars von Trier a Terry Gilliam #LegaNerd

Lars Von Trier

Sempre meno all’arrivo del Festival del Cinema di Cannes, e intanto continuano ad essere presentati nomi interessanti. La scorsa settimana, infatti, la kermesse ha annunciato la presenza sia Lars Von Trier che di Terry Gilliam.

Alla fine per chi sperava nel grande ritorno di Lars Von Trier a Cannes è stato premiato. Il regista, infatti, sarà presente nel Fuori Concorso del Festival con The House that Jack Built.

Ma accanto a Von Trier ci sarà anche Terry Gilliam con il suo Don Quixote, che chiuderà il 71esimo Festival del Cinema di Cannes. Questi sicuramente due delle grandi attese all’interno del Festival. Ma le aggiunte non terminano qui. Infatti, all’interno del Concorso saranno anche presenti: Un Couteau Dans Le Cœur (Knife + Heart) del francese Yann Gonzalez, Ayka del kazako Sergey Dvortsevoy, e Ahlat Agaci (The Wild Pear Tree / Le Poirier sauvage) di Nuri Bilge Ceylan.

E nella sezione Un Certain Regard si aggiungono Muere, Monstruo, Muere (Meurs, monstre, meurs) dell’argentino Alejandro Fadel, Chuva E Cantoria Na Aldeia Dos Mortos (The Dead and the Others / Les Morts et les autres) di João Salaviza e Renée Nader Messora; e Donbass dell’ucraino Sergey Loznitsa (film d’apertura).

Due nuove aggiunte anche per le proiezioni di mezzanotte con il documentario Whitney, diretto da Kevin Macdonald e incentrato sulla vita di Whitney Houston e il fantascientifico Fahrenheit451 di Ramin Bahrani con Sofia Boutella, Michael B. Jordan e Michael Shannon.

Newsbot13

Newsbot13

"His name was Jason... and today, is his birthday." Entertainment Newsbot
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd