Le Buildable Figures LEGO che tutti noi vorremmo #LegaNerd
/
3

Spettacolare opera d’arte ci arriva oggi dall’artista Oscar Cederwall (o0ger) che riesuma alcuni pezzi LEGO vecchi e decisamente poco visti per creare una sorta di Buildable Figure, Lourne Johnson: Elite Interceptor, migliorata sotto tutti gli aspetti.

Non solo quest’opera è meravigliosa secondo noi, ma Oscar ha addirittura creato un background per il personaggio, cosa non comune, che potete trovare in fondo all’articolo.

 

 

Abbiamo quindi deciso di capire se i pezzi fossero o meno LEGO visti alcuni davvero “strani” e ci siamo imbattuti in alcune perle degli anni passati.

 

 

Partiamo dalla parte centrale, il busto, composto a destra e sinistra da altrettanti busti Hero Factory 11271 prodotti dal 2013 al 2015.

 

C’è poi una delle parti più interessanti che non ricordavamo assolutamente ovvero il petto, creato utilizzando il pezzo 44791 Sports Hockey Chest Protector di un singolare giocatore di hockey simil-bionicle prodotto solamente nel 2003.

 

 

Arriviamo alle spalle, sempre recuperate dal giocatore di hockey di cui sopra, questa volta ricreate utilizzando però il casco da hockey 44790 Sports Hockey Helmet ed anche ni queto caso, pezzo prodotto solo nel 2003.

 

 

Ci sono poi le ali sul retro molto particolari, recuperate, come per il busto, dalla fucina Hero Factory. Questa volta il pezzo è il 92221 Hero Factory Weapon – Angled Blade prodotto dal 2011 al 2013.

 

 

Infine, abbiamo tenuto per ultimo il pezzo che più di tutti ci ha colpito e che mai abbiamo visto negli ultimi anni, ovvero la visiera. Non crederete ai vostri occhi quando vi diremo che è un braccialetto giocattolo prodotto da LEGO fra il 2004 e il 2005, chiamato 47912: Clikits – Child’s Bracelet With Hole. Il bracciale fa parte della quarta serie dedicata al mondo femminile chiamata appunto Clikits.

 

 

Fossero fatte tutte in questo modo le Buildable Figure LEGO,  avrebbero decisamente un altro appeal.

Ecco quindi la storia creata ad hoc per questo personaggio da Oscar e vi lasciamo con un quesito:

 

Quali altri pezzi strani e particolari riuscirete a scovare?

 

Lourne joined the Confederacy Army the day after she finished her basic education, just like so many other kids growing up in the colonies. The army offered food, warm beds, buddies, and you got to see stuff normal people could only dream of. Lourne excelled during training and after a few years she was recruited by the Counter Terrorist Unit, where she also found something she was lacking; a cause. With determination she learned about all known terrorist organizations and their myriad of branches and offshoots. She learned how they work and where they roam and recruit. She learned all their trade routes. She learned their lingo, tattoos and call signs. She learned how they think. After two years of desk work she requested to be transferred to the Interceptor Squad. Her request was accepted and now the real work started. In dark alleys, cramp spaceship corridors, on the brightly lit outside of cargo haulers and on the rooftops of the colony mega cities she slowly gained her status as an Elite Interceptor; The vanguard of the Confederacy Counter Terrorist Unit.

Lourne is specialized in close combat engagement. With her Interceptor Armor she can jump just about any distance and drop from buildings and low orbit air craft. The Armor is equipped with a high yield force filed that protects her from gunfire, heat, cold and radiation. She can also channel the force field into dense points of energy at the tip of her fists, enabling her to punch through concrete walls and deal massive damage to the unlucky victims who gets in her way. Her standard armament is EMP grenades (attached to her shoulders) and an army issue shock rifle. Her trusty companions at the HQ constantly gives her tactical information on her holo-hud.

 

 

Aree Tematiche
Bricknauts News
Tag
/ 13
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd