Starfinder presto in italiano #LegaNerd
/
2

Giochi uniti ha annunciato la disponibilità in lingua italiana di scheda del personaggio e scheda dell’astronave per Starfinder, gioco di ruolo di Paizo con ambientazione fantascientifica.

L’uscita delle due schede fa sperare bene per le tempistiche di uscita dell’intero manuale base.

Non si tratta di una mera trasposizione nello spazio di Pathfinder: sebbene a grandi linee il sistema rimanga circa lo stesso, il gioco prevede novità e modifiche che riescono a distinguerlo.

Tra queste abbiamo una diversa gestione dei punti ferita, differenti razze aggiuntive, il Tema (una sorta di background di dungeons&dragons 5E), e altre piccole modifiche alle meccaniche.

Di seguito la descrizione ufficiale dal sito Giochi Uniti:

 

 

 

 

Ambientazione

Grazie alla tecnologia dei motori Deriva, non c’è limite ai pianeti che potrete visitare. Il sistema stellare più famoso è quello dei Mondi del Patto, legati tra loro da un insieme di accordi di mutua difesa. Ma con un’intera galassia a disposizione sarà difficile resistere alla tentazione di esplorare il Grande Oltre. Là fuori ci sono bellicosi imperi stellari, planetoidi artificiali o senzienti, e fenomeni cosmici di incredibile portata. Incontrerete le creature più strane e avrete a che fare con organizzazioni dagli obiettivi più disparati. In questo mare infinito di possibilità, una sola è la costante: la storia antica è sparita, cancellata da un misterioso cataclisma temporale conosciuto come l’Intervallo. Diventerete archeologi alla ricerca dei pochi brandelli di conoscenza rimasti, oppure guarderete sempre avanti, come coloni ed esploratori, che intendono plasmare il futuro?

 

 

 

Personaggi

In Starfinder non solo è possibile interpretare le razze “classiche” dei giochi di ruolo come elfi, nani e halfling, ma le possibilità sono ancora più vaste. Gli androidi, creature artificiali ma dotate di anima, vivono fianco a fianco ad alieni provenienti da sistemi stellari lontani, come i Kasatha dalle quattro braccia o gli insettoidi Shirren. Le scelte non si fermano certo qui: ciascuna classe vi offre un gran numero di opzioni per personalizzare ulteriormente i vostri avventurieri. Potrete essere meccanico costruttore di droni, oppure potenziare le vostri abilità cognitive con un’esocorteccia. Se deciderete di essere un Solarian dovrere scegliere con quale tipo di energia stellare armonizzarvi. Oppure potrete sfruttare la capacità del tecnomante, per hackerare la realtà con un misto di tecnologia e magia.

 

 

 

Astronavi

Poiché i viaggi tra i pianeti e addirittura tra diversi sistemi solari hanno una grande importanza in Starfinder, il gioco introduce una serie di regole apposite per gestire le astronavi. Ogni vascello spaziale ha delle caratteristiche proprie e quasi ogni sua parte è incredibilmente personalizzabile. Inoltre, poiché vi capiterà di incrociare la rotta di altre navicelle o di intere flotte, e non tutti questi incontri finiranno pacificamente, un’intera sezione delle regole è dedicata alla gestione dei combattimenti fra astronavi. Ogni personaggio rivestirà un ruolo all’interno dell’equipaggio, come capitano, ingegnere, artigliere, pilota o ufficiale scientifico, e saranno le sue azioni a determinare l’andamento dello scontro!
NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
Games Giochi di ruolo NerdPlay News
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd