Luca Montalti vince il Nerd Play Award 2018 con "Concessionaria Italia" #LegaNerd
di
Exo Exo
/
2

Al termine di un’agguerrita finale che si è svolta all’interno di Play: Festival del Gioco di Modena, Luca Montalti è risultato il vincitore del NerdPlay Award 2018 con il suo progetto “Concessionaria Italia”.

Sabato 7 Aprile, durante Play: Festival del gioco di Modena, il Nerd Play Award è giunto alla sua fase conclusiva: la finale. Fra tutti gli aspiranti game designers che da tutta Italia hanno inviato i propri prototipi con la speranza di vincere un contratto di sviluppo con Sir Chester Cobblepot, solo quattro sono giunti al cospetto dei giurati.

 

Durante questa spietata ordalia, il meglio dell’industria ludica italiana tende a fare a pezzi (non senza un pizzico di sadico piacere) le idee di questi autori in erba, che tentano di difendersi come possono per non annegare nelle loro stesse lacrime. Non è andata diversamente per quest’ultima edizione.

 

I cinque giudici al NerdPlay Award 2018, da sinistra: Walter Obert, Stefano De Carolis, Chiara Bergamin, Diego Cerreti e Roberto Vicario.

 

Sul podio si sono ritrovati Luca Montalti (con Concessionaria Italia), Alex Fabbro (con Favoritlandia) e Fabio Bianchetti (con Dungeon exPlorer). Una volta che quest’ultimo è stato brutalmente relegato alla terza posizione, però, ad Alex e Fabio è toccato uno scontro diretto in cui la giuria ha messo l’uno contro l’altro, chiedendo di perorare la propria causa sottolineando le debolezze dell’avversario (secondo l’antico adagio mors tua vita mea).

 

Fabio Montalti presenta il suo “Concessionaria Italia” ai giudici durante la finale del NerdPlay Award 2018

 

Alla fine di questo bagno di sangue è stato Luca Montalti a conquistare la libertà e il tanto agognato contratto di sviluppo che gli garantisce la collaborazione di Sir Chester Cobblepot nell’attraversamento di quel mare in burrasca che sta fra un prototipo iniziale, fatto in casa, a un board game con tutti i crismi, distribuito in Italia e all’estero.

Sogno che si è già ufficialmente avversato per i vincitori delle passate edizioni del Nerd play Award: al termine della finale è stato annunciato che sia Dante Alighieri: Comedia – Inferno (col cui prototipo Federico Latini aveva vinto il Nerd Play Award 2015) che Schönbrunn (valso a Tommaso Bagnoli la targa di vincitore al Nerd Play Award 2016) saranno pubblicati a breve, il primo da Raven Distribution, il secondo da Giochi Uniti.

Per tutti gli aspiranti game designers là fuori: non vi resta che aspettare il Nerd Play Award 2019!

 

Exo

Giacomo Santopietro a.k.a. Exo

Giacomo Santopietro, classe 1985, si occupa di giochi da tavolo per la rubrica Lega Nerd Originals: Nerd Play. Lavora nel mondo dei giochi letteralmente da una vita: è team principal di Sir Chester Cobblepot, casa di produzione di giochi da tavolo. Nel poco tempo libero di cui dispone legge fumetti, si distrae con la consolle di turno o si guarda un bel film. Come autore ha pubblicato DeathNote: Investigation Card Game™, Prodigy™ Game Cards e presto tornerà con GangWars™, ispirato dalle sue passioni cinematografiche.
Aree Tematiche
Boardgames Games Lega Nerd NerdPlay News
Tag
/ 8
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd