20th Century Fox: Dark Phoenix posticipato e Bohemian Rhapsody anticipato #LegaNerd

20th Century Fox

Nuovamente cambiamenti per casa 20th Century Fox che “gioca” con le release dei film, spostandole a suo piacimento ma senza dare spiegazioni. Come nel caso di The New Mutant e X-Men: Dark Phoenix che, invece del 2018, usciranno nel 2019, mentre anticipata di un mese e mezzo l’uscita del biopic sui Queen: Bohemian Rhapsody.

Negli ultimi mesi 20th Century Fox sta apportando alcuni cambiamenti alle uscite del 2018 e del 2019. Sicuramente il cambiamento più significativo lo hanno subito X-Men: Dark Phoenix e The New Mutant, che avrebbero dovuto fare compagnia al sequel di Deadpool come film Marvel/Fox del 2018, invece quest’ultima ha deciso di rinviare l’origin story su Fenice e il suo cinecomic horror.

New Mutants

Se, infatti, Dark Phoenix sarebbe dovuto uscire il 2 Novembre di quest’anno, la nuova data è stata spostata al 14 Febbraio 2019. Al suo posto ci sarà proprio Bohemian Rhapsody, che quindi anticipa rispetto all’iniziale 25 Dicembre. Per The New Mutant, come si era già annunciato anche in seguito a dei significativi reshoot, si dovrà aspettare fino al 2 Agosto 2019.

Cambiamenti non solo in ambito cinecomic. 20th Century Fox ha deciso anche di posticipare l’adattamento di The Force di Don Winslow, inizialmente programmato per il 1 Marzo 2019. Attualmente non si sa quando il film verrà presentato in sala; intanto, al suo posto, ci sarà The Kid Who Would Be King, l’epica avventura medievale di Joe Cornish, inizialmente programmata per il 14 Febbraio 2019.

Bohemian Rhapsody

Inoltre anche il film Breakthrough con Chrissy Metz e Topher Grace sarà distribuito il 12 aprile 2019 insieme al film d’animazione Spies in Disguise, originariamente previsto per il 18 gennaio 2019.

FONTE: Deadline

Newsbot13

Newsbot13

"His name was Jason... and today, is his birthday." Entertainment Newsbot
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd