Call of Duty: potrebbe essere Stefano Sollima il regista dell'adattamento #LegaNerd

Stefano Sollima

Activision Blizzard Studios, la divisione cinematografica della software house Activision Blizzard, è a lavoro su un adattamento cinematografico del celebre sparatutto in prima persona Call of Duty, con l’intenzione di creare un universo cinematografico in stile cinecomics. Sebbene non ci siano molti dettagli, sembrerebbe che a primeggiare tra i potenziali registi del progetto sia il nostro Stefano Sollima.

È Stefano Sollima il preferito della lista tra i registi che potrebbero dirigere la trasposizione cinematografica di Call of Duty, il famoso sparatutto in prima persona dall’ambientazione bellica.

A darne notizia in esclusiva è Variety, sebbene non siano stati svelati ulteriori dettagli sia sulla scelta ma anche sullo sviluppo della produzione del progetto. Sollima, noto regista italiano di film e serie tv di successo, lo vedremo presto oltreoceano dietro la regia del sequel di Sicario di Denis Villeneuve, ovvero Sicario: Soldado.

Indubbiamente sarebbe davvero interessante se la scelta di Blizzard ricadesse proprio sul regista nostrano. E sarà lo stesso Sollima ad occuparsi della sceneggiatura assieme a Kieren Fitzgerlad, mentre i presidenti della Activision Blizzard Studios, Stacey Sher e Nick van Dyk, si occuperanno della produzione insieme al chief executive della Activision Blizzard, Bobby Kotick.

Non appena avremo ulteriori sviluppi, vi terremo informati.

Newsbot13

Newsbot13

"His name was Jason... and today, is his birthday." Entertainment Newsbot
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News Videogames
Tag
/ 118
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd