D’Amore, Esposito e gli altri: i protagonisti della terza stagione spiegano l’”effetto Gomorra” #LegaNerd

All’anteprima a Roma, abbiamo intervistato Salvatore Esposito, Marco D’Amore e gli altri protagonisti della terza stagione di Gomorra, in onda su Sky Atlantic HD dal 17 novembre.

Sono tornati: ancora più cupi e assetati di potere di prima. Dal 17 novembre è su Sky Atlantic HD, con 12 nuovi episodi, la terza stagione di Gomorra – La serie, che ora vede sul trono criminale di Napoli Genny Savastano, interpretato da Salvatore Esposito, diventato padre dopo aver fatto uccidere il suo da Ciro, Marco D’Amore.

Alla presentazione dei primi tre episodi a Roma abbiamo intervistato i due protagonisti, insieme a Cristiana Dell’Anna e Ivana Lotito, che danno vita rispettivamente a Patrizia e Azzurra, e alle due new entry della terza stagione, ovvero Arturo Muselli e Loris De Luna, a cui sono stati affidati i ruoli di Enzo, detto “Sangue Blu”, nipote di un pilastro del “sistema”, e Valerio, figlio della Napoli bene che si sente però attratto dalla sua parte più oscura.

In risposta alle solite polemiche che accusano la serie di dare il cattivo esempio, Esposito ha chiarito cos’è per lui l’”effetto Gomorra:

Per me è andare in Francia, negli Stati Uniti ed essere accolto come una star da produttori, attori e registi internazionali, per me è questo l’effetto Gomorra. Il resto è fuffa.

Intervista a Marco D’Amore, Salvatore Esposito, Cristiana Dell’Anna, Ivana Lotito, Arutro Muselli e Loris De Luna:

 

Valentina Ariete

Valentina Ariete a.k.a. valentinaariete

Il primo film della mia vita è stato Biancaneve e i sette nani, avevo 3 anni. L’effetto è stato devastante: non volevo più uscire dalla sala e ho costretto i miei poveri genitori a vederlo due volte. La gioia che mi ha dato vedere delle immagini in movimento su un grande schermo è stata pari soltanto a quella che ha suscitato in me un'altra scoperta “giovanile”, quella del gelato (per la cronaca: di anni non ne avevo nemmeno 1 ed era una coppetta crema e panna). Poi sono cresciuta, ora anche altre cose mi danno gioia, ma ho fatto della passione per il cinema (e le serie tv) il mio lavoro. In un'altra vita (non tanto lontana) ero un dottore, oggi scrivo di mondi di celluloide per Deejay, TvZap, Movieplayer e Lega Nerd.
Aree Tematiche
Entertainment Televisione
Tag
/ 90
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd