Giffoni Film Festival: tutti i dettagli dopo la conferenza stampa #LegaNerd
28

Giffoni Film Festival

Oggi, 6 Luglio  2017, presso la Casa del Cinema di Roma, si è tenuta la conferenza stampa di Giffoni Film Festival 2017, 47esima edizione del Festival dedicato ai più giovani. Da prestigiosi ospiti internazionali ad attese anteprima europee e nazionali, passando per le attese Masterclass fino alla horror night, scopriamo tutti i dettagli di questa edizione.

Di seguito il comunicato stampa del Giffoni Film Festival 2017:

Roma, 6 Luglio 2017 – La magia sta per avere inizio per i 4.600 giurati provenienti da 52 Paesi: saranno loro gli indiscussi protagonisti della 47a edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 14 al 22 luglio. A presentare questa mattina alla Casa del Cinema di Roma l’edizione 2017 l’ideatore e direttore Claudio Gubitosi insieme al team artistico Antonia GrimaldiLuca ApolitoGianvincenzo Nastasi e Manlio Castagna, il CEO di Giffoni Innovation Hub Luca Tesauro, il presidente del Giffoni Experience Piero Rinaldi, il Sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano, il Direttore Generale per il Cinema del MiBACT Nicola Borrelli e il Presidente della Regione Campania l’on. Vincenzo De Luca.

“Un evento straordinario – ha esordito, orgoglioso del progetto, il Presidente della Regione Campania on. Vincenzo De Luca – “Giffoni è un’esperienza di cambiamento che ha la capacita di indagare la nuova condizione giovanile di oggi. Qui si affrontano i rapporti intergenerazionali, si discute sui diritti umani fondamentali, ci si apre alla diversità, si analizzano le piaghe di disumanizzazione come il bullismo e l’abbandono scolastico. Tutti temi che alla Regione Campania premono molto, insieme alla formazione e al lavoro. L’idea della Multimedia Valley, avuta da Claudio sedici anni fa e di cui il 13 luglio inaugureremo il primo lotto, va proprio in questa direzione: creare nuove occasioni di formazione e nuove possibilità di lavoro per i nostri giovani contro ogni forma di alienazione. Giffoni non è più soltanto un Festival, genera un risvolto economico importante, e per questo la Regione conferma e rafforza il suo impegno. Rigore, organizzazione e creatività: da Giffoni con grande sobrietà arriva un bel messaggio all’Italia intera, un Paese ancora troppo ripiegato su stesso. Giffoni è la costruzione di qualcosa che non c’era, il modello di Sud che tutti vogliamo”.

“Ci avviamo ai cinquanta anni di storia di Giffoni – ha ricordato il direttore Claudio Gubitosi – all’inizio eravamo solo un Festival ma, con continuità e ostinazione, ci siamo trasformati in una realtà attiva tutto l’anno. Un enorme cantiere che richiede tanto impegno e non si ferma di certo ai soli giorni dell’evento. Intanto per questa 47esima edizione i numeri sono impressionanti: 175 opere, di cui 101 in concorso6 anteprime e 6 eventi speciali proposti in collaborazione con le più importanti major, produzioni e distribuzioni italiane, 20 laboratori didattici e creativi, oltre 30 spettacoli e più di 200 eventi gratuiti tra laboratori, teatro per bambini, giocolieri, artisti di strada, ballerini, circensi e burattini in 10 location diverse tra piazze e strade di Giffoni Valle Piana, 15 incontri dedicati all’innovazione digitale, 5 Meet the Stars riservati a 5.000 fan non in giuria. Tra gli oltre 50 talent italiani e internazionali, molti dei quali impegnati nella speciale sezione Masterclass realizzata in collaborazione con BadTaste.iti giffoners potranno incontrare e confrontarsi con autori, registi, cantanti, interpreti acclamati e nuove rivelazioni, tutti espressione delle eccellenze del panorama artistico internazionale. Il pubblico atteso è di 250-270mila persone: tutti pronti a calarsi “nella magia” di Giffoni”. Non è un caso che il tema scelto per il 2017 sia proprio Into the magic.

LA GIURIA E IL CONCORSO

Sono 4.600 i giurati di questa edizione, provenienti da 52 Paesi, suddivisi per fasce d’età: Elements +3 (dai 3 ai 5 anni), Elements +6 (dai 6 ai 9 anni), Elements +10 (da 10 ai 12 anni), Generator +13 (dai 13 ai 16 anni), Generator +16 (dai 16 ai 17 anni), Generator +18 (18 anni in su), Gex Doc (sezione dedicata a docenti e filmgoers) e Parental Control – Destinazione Italia (rivolta a tutta la famiglia). Anche quest’anno è Original Marines, il brand di abbigliamento campano sponsor del Festival, a realizzare le colorate t-shirt dei ragazzi, caratterizzate da una grafica “magica”, rivisitazione in chiave giovanile del tema dell’edizione 2017. Dalle atrocità della guerra alla complessità dei primi amori, passando per l’ostinazione e la voglia di realizzare un sogno, affermando il proprio “io” nel passaggio dall’infanzia all’età adulta: sono solo alcuni dei temi affrontanti dalle storie in concorso. Sono 101 i titoli tra lungometraggi, cortometraggi e documentari – selezionati tra oltre 4500 opere ricevute in preselezione – proposti nelle otto sezioni competitive e pronti a contendersi i Gryphon Award. Tutte le notizie sui film in concorso qui: (http://www.giffonifilmfestival.it/news-giffoni-experience/item/4568-giffoni-film-festival-2017,-i-magici-film-in-concorso.html).

LE GRANDI ANTEPRIME

IL 14 LUGLIO LA MAGIA DISNEY APRE IL GIFFONI 2017 CON “CARS 3” E “LOU”    

Il leggendario Saetta McQueen è pronto a stupire giurati e giffoners: venerdì 14 luglio CARS 3, il terzo film della franchise di animazione targata Disney.Pixar, sarà presentato durante la giornata inaugurale del Festival. Diretto da Brian Fee (storyboard artist di “Cars” e “Cars 2”) e prodotto da Kevin Reher (“A Bug’s Life – Megaminimondo”, il cortometraggio “La Luna”), CARS 3 sfreccerà nelle sale italiane il prossimo 14 settembreanche in 3D. Colto alla sprovvista da una nuova generazione di bolidi da corsa, Saetta McQueen è costretto a ritirarsi dallo sport che ama. Per tornare in pista avrà bisogno dell’aiuto di Cruz Ramirez, una giovane auto da corsa con tanta voglia di vincere, e dovrà riscoprire gli insegnamenti del suo compianto mentore Hudson Hornet: il suo percorso sarà pieno di svolte inaspettate. Per dimostrare che il numero 95 possiede ancora la stoffa di un campione, Saetta dovrà gareggiare nella più grande corsa della Piston Cup. Nella versione italiana del film il pilota quattro volte campione del mondo di Formula 1 Sebastian Vettel presta la voce a “Vettel”, il computer di bordo e assistente digitale il cui compito è quello di dare sempre le giuste indicazioni a Cruz Ramirez, la giovane “Tutor” scelta per allenare Saetta. Prima di vedere nuovamente in azione l’auto da corsa più amata da grandi e piccini, gli spettatori assisteranno, al nuovo cortometraggio d’animazione firmato Disney.Pixar LOU. Quando un bullo, ladro di giocattoli, rovina la ricreazione ai bambini del cortile, soltanto una cosa è in grado di ostacolarlo: la scatola degli oggetti smarriti. Diretto da Dave Mullins e prodotto da Dana Murray, LOU arriverà nelle sale il 14 settembre 2017 con il nuovo lungometraggio Disney.Pixar CARS 3.

IL 16 LUGLIO 20TH CENTURY FOX ITALIA PRESENTA “DIARIO DI UNA SCHIAPPA – PORTATEMI A CASA!”

Arriverà nelle sale italiane il 10 agosto, distribuito da 20th Century Fox Italia, ma i giffoners potranno vederlo quasi un mese prima: il 16 luglio sarà presentato in anteprima nazionale DIARIO DI UNA SCHIAPPA – PORTATEMI A CASA! (DIARY OF A WIMPY KID – THE LONG HAUL) il nuovo film basato su una delle più vendute serie di libri di tutti i tempi. “Diario di una schiappa: Portatemi a casa!” è il nono libro della serie firmata da Jeff Kinney e il quarto ad essere trasposto sul grande schermocinque anni dopo “Diario di una schiappa 3 – Vita da cani” (Diary of a Wimpy Kid: Dog Days), presentato sempre in anteprima a Giffoni nel 2012. In questo film troviamo nuovamente Kinney come sceneggiatore e produttore esecutivo, insieme allo sceneggiatore/regista David Bowers – che ha già diretto i primi tre adattamenti del franchise – e ai produttori Nina Jacobson e Brad Simpson.

IL 17 LUGLIO LA PREMIERE UNIVERSAL PICTURES DI “CATTIVISSIMO ME 3” CON ARISA, PAOLO RUFFINI E MAX GIUSTI

La più tenera e adorabile banda di malvagi redenti del mondo dell’animazione torna alla Cittadella del Cinema con le sue nuove, esilaranti, missioni impossibili: il 17 luglio sarà presentato in anteprima nazionale CATTIVISSIMO ME 3, il nuovo capitolo delle avventure dell’ex cattivo Gru con la sua Lucy e le loro adorabili bambine (Margo, Edith e Agnes) e, naturalmente, i suoi fedelissimi Minions. Un graditissimo ritorno per i fan degli irresistibili omuncoli gialli, amati da grandi e piccini, che già nel 2010 travolsero con la loro allegria i giffoners in occasione dell’anteprima nazionale del primo film della saga animata, per poi tornare a conquistare il Blue Carpet della Cittadella del Cinema nel 2015 per accompagnare il teaser preview dello spin-off “Minions”. A presentare al GFF l’ultimo capitolo della franchise di grande successo saranno tre talenti che hanno già in passato conquistato il cuore di giurati e pubblico di Giffoni: le “voci” italiane Max Giusti (Gru/Dru), Arisa (Lucy) e Paolo Ruffini (Balthasar Bratt)Diretto da Pierre Coffin e Kyle Baldaco-diretto da Eric Guillon e scritto da Cinco Paul e Ken Daurio, il film è prodotto dalla Illumination di Chris Meledandri e Janet Healy, mentre la produzione esecutiva è di Chris Renaud, ed uscirà nelle sale italiane il 24 agosto 2017 distribuito da Universal Pictures.

IL 18 LUGLIO EAGLE PICTURES PRESENTA “PRIMA DI DOMANI”

Al cinema dal 19 luglio, sarà proiettato in anteprima nazionale il giorno precedente a Giffoni PRIMA DI DOMANI di Ry Russo-Young con Zoey DeutchHalston Sage e Logan Miller. Tra mistero e tensione, l’intenso e intrigante film porta sul grande schermo l’omonimo best seller di Lauren Oliver, edito nel nostro paese da Edizioni Piemme. “Una cosa che mi ha emozionato di questo film, che si svolge nella particolare età adolescenziale, è che è un momento della vita molto intenso e drammatico – ha spiegato Russo-Young – È un momento in cui le relazioni con i tuoi coetanei possono sembrare fatali, questioni di vita o di morte”.

GLI EVENTI FIRMATI WARNER BROS. PICTURES E WARNER BROS. ENTERTAINMENT ITALIA

LE “FRIGHT NIGHTS” E L’ANTEPRIMA INTERNAZIONALE DI “ANNABELLE 2: CREATION” (20 luglio)

Novità assoluta di quest’anno, Giffoni si apre all’horror con la rassegna FRIGHT NIGHTS e, il 20 luglio, la grande anteprima internazionale di ANNABELLE 2: CREATION di David F. Sandberg (2017, 109’). Dal 14 luglio tutte le notti la Sala De Sica ospiterà la rassegna, realizzata in collaborazione con Warner Bros. Pictures, con la proiezione di 7 straordinari film da paura.

IL 21 LUGLIO “NOI SIAMO TUTTO” CON L’ASTRO NASCENTE NICK ROBINSON

Sarà la giovanissima promessa del cinema Nick Robinson ad accompagnare l’anteprima italiana di NOI SIAMO TUTTO, il nuovo dramma romantico targato Warner Bros. Pictures, in programma venerdì 21 luglio. Diretto da Stella Meghie e basato sull’omonimo romanzo di Nicola Yoon (edizione italiana Sperling & Kupfer), diventato in pochissimo tempo best-seller, “Noi siamo tutto” è una delicata e apparentemente impossibile storia d’amore. Maddy (Amandla Stenberg) è una diciottenne intelligente e brillante, costretta a vivere isolata in casa propria a causa di una malattia. La sua vita cambia quando un ragazzo di nome Olly (Nick Robinson) diventa il suo vicino di casa. L’amore tra i due sboccia nonostante le difficoltà, perché il sentimento che li lega è così forte da contrastare anche la malattia. Il film sarà nelle sale italiane dal prossimo 21 settembre. A giurati e giffoners due opportunità: godere in anteprima di uno dei più attesi lungometraggi dell’autunno 2017 e scoprire retroscena e curiosità dell’opera raccontati dal suo protagonista. Rivelazione al Sundance Film Festival del 2013 per la sua interpretazione in “The Kings of Summer”, Nick Robinson, nonostante la sua giovane età, ha già alle spalle una carriera ricca di successi, prestando il volto a personaggi diversi e, a volte, complicati.

WIZARD NIGHTS, LE NOTTI MAGICHE DI J. K. ROWLING

In occasione dei 20 anni di Harry Potter, non poteva mancare in questa edizione del Festival il magico mondo di J.K. Rowling che Warner Bros. Entertainment Italia presenta con una serie di attività ed eventi. Si parte con la rassegna WIZARD NIGHTSdal 13 al 21 luglio alle 21:30 nella sala Lumière, che riporta sul grande schermo la saga di HARRY POTTER ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI per un’esperienza di visione unica in 4K Ultra HD™Il 16 luglio alle 18:15 nella sala Truffaut è la volta dell’incontro Custodiamo la magia del cinema, organizzato dalla divisione Digitale della Major, con due ospiti d’eccezione: gli YouTuber Violetta Rocks e Claudio di Biagio. La magia continua presso lo stand Warner dedicato a tutto il mondo della Rowling.

GLI EVENTI SPECIALI

IL 13 LUGLIO LA TRILOGIA DE “IL PIANETA DELLE SCIMMIE”

Sei gli EVENTI SPECIALI pronti a meravigliare il pubblico per questa edizione. Il primo appuntamento è fissato per giovedì 13 luglio, quando alla tradizionale maratona si sostituirà l’imperdibile proiezione della trilogia IL PIANETA DELLE SCIMMIE, distribuita dalla 20th Century Fox. Si parte con L’ALBA DEL PIANETA DELLE SCIMMIE (2011) diretto da Rupert Wyatt, per continuare con APES REVOLUTION – IL PIANETE DELLE SCIMMIE (2014), di Matt Reeves (USA, 2014, 130’). A chiudere la proiezione in contemporanea con l’uscita nazionale del nuovo capitolo della saga, THE WAR: IL PIANETA DELLE SCIMMIE. A dirigere il terzo film ritroviamo Matt Reeves. Nel terzo capitolo dell’acclamata saga campione di incassi a livello mondiale, Cesare e le sue scimmie sono costrette a entrare in conflitto contro un esercito di umani guidati da uno spietato Colonnello. Le scimmie subiranno gravi e dolorose perdite che porteranno Cesare a confrontarsi con i suoi istinti più cupi e bestiali e a partire per un viaggio di esplorazione nel tentativo di vendicare la sua razza. Quando il suo cammino di ricerca lo porterà faccia a faccia con il Colonnello, si scatenerà una battaglia epica che determinerà le sorti delle rispettive specie e il futuro del pianeta.

RAINBOW AL 47° GFF CON “MAGGIE & BIANCA FASHION FRIENDS” E “REGAL ACADEMY”

Rainbow, la content company nota in tutto il mondo per le sue produzioni animate e multimediali, anche quest’anno sarà tra i protagonisti del GFF. Sabato 15 luglio verrà proiettato in anteprima uno dei due episodi speciali di MAGGIE & BIANCA FASHION FRIENDS (www.maggieandbianca.com). Nuove avventure attendono le due protagoniste super GO.ZY del live action prodotto da Rainbow in co-produzione con Rai Fiction in onda tutti i giorni su Rai Gulp che sta appassionato i teen di tutta Italia e non solo e che ruota attorno ai mondi della moda e della musica, ambientato nella Milano Fashion Academy una delle scuole di moda più prestigiose a livello internazionale. Reduci dal successo dei due live show che si sono tenuti a Roma lo scorso maggio e dalla pubblicazione del loro primo cd musicale “Come le star”, Maggie, Bianca e gli altri protagonisti del live action sono pronti ad invadere il Giffoni Film Festival con il loro entusiasmo travolgente e tutta l’energia e la grinta che li contraddistinguono. Domenica 16 luglio sarà la volta di REGAL ACADEMY (www.regalacademy.com), la serie animata dai toni molto ironici e divertenti – prodotta da Rainbow in collaborazione con Rai Fiction in onda tutti i giorni su Rai YoYo – che rivisita in chiave moderna le favole classiche più amate di sempre. Per l’occasione, Rainbow presenterà in anteprima il primo episodio dell’attesissima seconda stagione che arriverà presto in tv con tante nuove avventure.

DISNEY CHANNEL PRESENTA “RAPUNZEL”

Andranno in onda ad ottobre su Disney Channel la serie e il Tv Movie con protagonista “Rapunzel”, di cui domenica 16 luglio i giurati Elements potranno godere di un assaggio. RAPUNZEL: LA SERIE e RAPUNZEL PRIMA DEL SÌ sono prodotti da Disney Television Animation; direttore artistico Alan Bodner, creatori e produttori esecutivi Shane Prigmore e Chris Sonnenburg.

IL 18 LUGLIO LAURA ESQUIVEL CON “LOVE, DIVINA”, LA NUOVA TELENOVELA IN ONDA SUL CANALE DE AGOSTINI SUPER!

Martedì 18 luglio sarà Laura Esquivel, cantante e attrice prodigio dalla forza esplosiva a presentare alla platea LOVE, DIVINA, la nuova telenovela per ragazzi di cui è protagonista. Dopo il successo de “Il mondo di Patty – La storia più bella”, l’attrice è pronta a fare nuovamente breccia nel cuore dei giovanissimi telespettatori con un nuovo delizioso personaggio di cui parlerà in esclusiva ai giurati del Giffoni 2017. Amore, segreti, grandi storie di amicizie e tantissima musica gli ingredienti di “Love, Divina” che terrà sicuramente i giovanissimi telespettatori incollati allo schermo. La serie, che ha già debuttato in Argentina, è la prima telenovela per ragazzi di Super! il canale di intrattenimento dedicato a bambini e ragazzi che, in modo divertente e con un linguaggio in linea con il target di riferimento (8-12 anni), li aiuta a scoprire come usare al meglio le proprie qualità e come essere Super in ogni situazione della vita reale. Super! è in onda in chiaro, visibile per tutti, sul Digitale Terrestre dal 18 marzo 2012 al canale 47 e sulla piattaforma SKY al canale 625. I giurati avranno la possibilità di vedere in esclusiva alcune puntate inedite della nuova serie e di conoscere dettagli e particolari di questa nuova avvincente storia direttamente dalla sua protagonista a cui potranno rivolgere domande e curiosità anche sulla sua giovane ma già sfavillante carriera internazionale.

ANIMUNDI PRESENTA “CARTOON ABLE”

Ultimo evento speciale in calendario, giovedì 20 luglio, è la presentazione del progetto CARTOON ABLE: il primo cartone animato accessibile anche a bambini speciali (sordi, non vedenti, ipovedenti e autistici) proposto alla giuria Elements +3. Attraverso le avventure di “Lampadino e Caramella nel MagiRegno degli Zampa” si punta a creare un incontro senza barriere con i ragazzi, impreziosito dalla presenza del testimonial Giuseppe Zeno, attore e volto televisivo campano noto per aver interpretato numerose serie tv.

I TALENT

Sarà JASMINE TRINCA la madrina della giornata di apertura: reduce dalla vittoria del premio come Miglior Attrice Protagonista a Cannes 2017 nella sezione Un Certain Regard e ai Nastri d’Argento 2017 per la straordinaria interpretazione in “Fortunata” di Sergio Castellitto, Jasmine torna a Giffoni a pochi mesi dalla presentazione speciale di “Slam – Tutto per una ragazza” di Andrea Molaioli, realizzata lo scorso marzo in collaborazione con la Universal Pictures.

Sabato 15 spazio al primo ospite internazionale: AMY ADAMS, attrice dai mille volti e dal cuore italiano, tornerà nel Bel Paese per incontrare i giurati Generator e raccontare la sua brillante carriera, ricca di sfide e di successi tra cui cinque nomination agli Oscar (per “Junebug”, “Il dubbio”, “The Fighter”, “The Master”, “American Hustle”) e 2 Golden Globe vinti per “American Hustle” e “Big Eyes”.

Un poker d’assi domenica 16 unirà tutte le generazioni di giffoners. A illuminare la Cittadella del Cinema sarà la star hollywoodiana JULIANNE MOORE, insignita del prestigioso Premio Truffaut: musa di registi iconici come Robert Altman, Steven Spielberg, Joel ed Ethan Coen, Paul Thomas Anderson, Gus Van Sant e Todd Haynes, Julianne Moore ripercorrerà con i ragazzi del Giffoni le tappe della sua folgorante carriera, dai primi passi sui palcoscenici di off Broadway al Premio Oscar e il Golden Globe conquistati nel 2015 come migliore attrice protagonista per il film drammatico “Still Alice” di Richard Glatzer e Wash Westmoreland. Attesi lo stesso giorno inoltre gli idoli teen CLARA ALONSO e DIEGO DOMINGUEZ e il genio gourmet di chef ALESSANDRO BORGHESE.

Lunedì 17 luglio largo a LODOVICA COMELLO, poliedrica e talentuosa attrice, conduttrice e cantante, mentre martedì 18 tornerà al Festival MARGHERITA BUY, vincitrice di 7 David di Donatello, 7 Nastri d’Argento, 5 Globi d’oro e 13 Ciak d’oro e recentemente in tv con la terza stagione di “In Treatment” e al cinema in “Piccoli crimini coniugali” di Alex Infascelli. Strizzerà l’occhio ai giffoners più social lo youtuber FAVIJ che, sempre il 18 luglio, incontrerà i giurati Elements.

Mercoledì 19 luglio ‘arriva l’inverno’ a Giffoni con la star di “Game of Thrones” KIT HARINGTON: l’attore britannico, volto di uno dei personaggi chiave della serie cult, racconterà ai giffoners la sua carriera tra teatro, cinema e tv e regalerà sicuramente qualche curiosità sulla settima stagione de “Il Trono di Spade”, a pochi giorni dal debutto in tv. Migliaia i fans già pronti a ‘invadere’ la Cittadella per incontrare uno degli interpreti più iconici della serialità made in USA del decennio. Nello stesso giorno la giuria Generator incontrerà anche CRISTIANA CAPOTONDI, artista che ha saputo esprimere il suo talento tra cinema, tv e radio, attualmente sul set del nuovo film di Marco Tullio Giordana.

È il volto-icona di una delle più rivoluzionarie e amate serie tv degli ultimi anni, uno degli attori televisivi più premiati in assoluto e uno degli interpreti più versatili del cinema statunitense: giovedì 20 luglio si apre all’insegna di BRYAN CRANSTON, attore di culto consacrato dalla magistrale interpretazione in “Breaking Bad”. Premiatissimo per il personaggio di Walter White (tra i principali riconoscimenti 4 Emmy® Awards, un Golden Globe, due Critics’ Choice Television Awards, 4 SAG (Screen Actors Guild Awards), Cranston sarà protagonista di una giornata che già si preannuncia memorabile per le migliaia di fan di uno dei più grandi successi televisivi di sempre. Grande riscontro tv anche quello registrato da CAROLINA CRESCENTINI, su Rai 1 ne “I Bastardi di Pizzofalcone” e attesa dai giurati Generator. Volto giovane della fiction italiana, arriva a Giffoni anche PIO STELLACCIO, fattosi apprezzare per le interpretazioni ne “Il clan dei camorristi” e “Il sistema”.

Nel penultimo giorno di Festival, venerdì 21AMBRA ANGIOLINI si confronterà con la giuria Generator, pronta ad approfondire con lei le mille forme del suo talento. Un ritorno anche quello di ROCÌO MUÑOZ MORALES, a due anni dalla sua prima volta giffonese. Chiusura, sabato 22 luglio, con MICHELE BRAVI: per il vincitore della settima edizione di X Factor uno speciale incontro con i fan.

GIFFONI MASTERCLASS IN COLLABORAZIONE CON BADTASTE.IT

Un viaggio nella creatività declinata in tutte le sue forme, dalla regia per il grande schermo alla scrittura per le piattaforme digitali, insieme ai più acclamati ed importanti protagonisti dell’universo audiovisivo: è il filo conduttore di Giffoni Masterclass, la sezione speciale di approfondimento del Giffoni Film Festival organizzata anche quest’anno in collaborazione con BadTaste.it e patrocinata dal  Dipartimento Gioventù e Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nove mattinate di cinema e 22 imperdibili incontri con oltre 25 testimonial d’eccezione, riservati a 120 ragazzi tra i 18 ed i 25 anni, compongono il programma della sezione. Sotto la guida del critico cinematografico Francesco Alò, mentre alcuni incontri saranno moderati dal giornalista Gianmaria Tammaro.

Si parte venerdì 14 luglio con il mistero di “Sicilian Ghost Story” svelato da ANTONIO PIAZZA, regista e sceneggiatore del film insieme a Fabio Grassadonia.

Cinque le sessioni programmate per sabato 15 luglio: torna ad abbracciare il pubblico di Giffoni MIKA, il pluripremiato cantante con oltre tre milioni di copie vendute solo con il singolo d’esordio “Grace Kelly”. Dopo essersi innamorato dell’energia dei piccoli giurati nella scorsa edizione, l’artista ha scelto di rincontrare i suoi fan, prestando particolare attenzione ai ragazzi della Masterclass, ai quali è indirizzata la sua speciale incontro. Nella stessa giornata ospiti anche lo scrittore PAOLO GIORDANO, gli attori FRANCESCO MONTANARI e FRANCESCO APOLLONI, impegnati di recente al cinema con “Ovunque tu sarai” (2017) – di cui Apolloni è anche sceneggiatore – e gli autori della MAD ENTERTAINMENT di Luciano Stella. La giornata si chiude con MONOLITH: LEZIONE DI CINEMA DAL FUMETTO AL FILM a cura del regista IVAN SILVESTRINI e dell’autore MAURO UZZEO, soggettista dell’omonimo fumetto, edito da Sergio Bonelli, da cui è stata trappa l’opera. Il film, prodotto da Sky Cinema Hd e Lock & Valentine, è una storia che indaga sul nostro rapporto con una tecnologia iperprotettiva, che si sostituisce sempre più a noi nelle nostre scelte.

Domenica 16 luglio FABIO GUAGLIONE e FABIO RESINARO (alias Fabio & Fabio) parleranno del loro esordio esplosivo con il primo lungometraggio “Mine” (2016). Sempre domenica 16 ‘salirà in cattedra’ IGINIO STRAFFI, fondatore e presidente del Gruppo Rainbow, il più grande studio di animazione in Europa.

Lunedì 17 luglio i masterclasser avranno l’occasione di confrontarsi sia con il regista, attore e sceneggiatore ALESSANDRO D’ALATRI che con MARCO GIALLINI, applaudito interprete delle più brillanti commedie degli ultimi anni. Si cambierà poi registro con LEVANTE, un’icona della musica italiana che sta disegnando i nuovi confini del pop con tre album all’attivo, concerti sold out e un tour estivo con cui attraverserà la penisola nei prossimi mesi. Cresciuta a pane e musica ha costruito una carriera brillante e, in pochi anni, ha fatto innamorare di sé migliaia di fan compresi i giffoners. A chiudere la giornata saranno i popolarissimi THE JACKAL, partiti da YouTube, dove hanno all’attivo ben 50.000.000 di visualizzazioni, e che oggi lavorano per costruire una nuova dimensione di fiction che possa accomunare web e cinema, entertainment e riflessione.

Martedì 18 luglio la Masterclass Giffoni accoglierà CLAUDIO AMENDOLACASA SURACE e PIETRO VALSECCHI che con la Taodue ha dato vita alle serie più amate e seguite della tv italiana, da “Distretto di polizia” a “Ris – Delitti imperfetti” , da Ultimo” a “Borsellino”. Al cinema ha prodotto tutti i film di Checco Zalone e con “Sole a catinelle” (2013) ha battuto il record di incassi per un film italiano (50 milioni di euro).

Ad aprire gli incontri mercoledì 19 luglio sarà il regista ENRICO PAU, reduce dal recente successo de “L’Accabadora”, una figura che, tra mito e storia nella civiltà rurale della Sardegna di un tempo, era portatrice della ‘buona morte’ come atto caritatevole nei confronti di un malato incurabile. Toccherà al direttore del quotidiano Il Mattino ALESSANDRO BARBANO catturare l’attenzione dei ragazzi sul “Canto notturno di un pastore errante dell’Asia” di Giacomo Leopardi, mentre l’acclamato regista GIOVANNI VERONESI (“Manuale d’amore”, “Che ne sarà di noi”) parlerà del suo attualissimo film “Non è un paese per giovani” (2017), l’esodo silenzioso dei giovani dall’Italia visto da un regista dotato di sensibilità e di un gusto in grado di rendere con naturalezza il passaggio dall’adolescenza all’età adulta.

Cambio di guardia, giovedì 20 luglio, con EDOARDO DE ANGELIS e il suo pluripremiato “Indivisibili”: sei David di Donatello, un Nastro d’Argento e sei Ciak d’Oro sono solo alcuni dei riconoscimenti attribuiti al quarto lungometraggio del giovane autore partenopeo. A guadagnarsi l’attenzione dei masterclasser anche le due protagoniste dell’opera MARIANNA e ANGELA FONTANA che incontreranno i ragazzi nel corso della proiezione mattutina dedicata all’opera.

Venerdì 21 luglio la sezione ospiterà GIORGIO COLANGELI, decano del teatro italiano e amatissimo coprotagonista della fiction tv “Tutto può succedere”, e il Premio Oscar GABRIELE SALVATORES che, prima di ricevere il Premio Truffaut, dedicherà ai giffoners un incontro-lezione sul suo cinema straordinariamente vivace e capace sempre di rinnovarsi. Insieme al regista ci sarà anche LUDOVICO GIARDINIELLO, protagonista de “Il ragazzo invisibile”.

A chiudere la speciale sezione, sabato 22 luglio, sarà il talento di GABRIELE MUCCINO (“L’ultimo bacio”, “Sette Anime”, “Padri e Figlie”), cui sarà consegnato il Premio Truffaut, a sottolineare la sua eccezionale capacità  di attraversare emozioni e turbamenti di una generazione in crescita, i dubbi e le incertezze delle relazioni umane, i mali di vivere della società del terzo millennio in piena crisi economica e di valori.

GIFFONI INNOVATION HUB – NEXT GENERATION 2017

Nuovi modelli di educazione all’Intelligenza Artificiale, frontiere emergenti della Content Industry, Giffoni come una piattaforma di raccolta di Big Data per intercettare i desideri dei nativi digitali e come hub strategico della creatività e dell’innovazione campana, realtà virtuale, animazione e videogame per un’academy by Giffoni, workshop intensivi per i progetti della community di talenti under 30 del Dream Team destinati ai mercati internazionali e un villaggio – StartupPromotion – per conoscere dal vivo le startup dedicate ai ragazzi e alle famiglie: questi gli appuntamenti sull’innovazione di Giffoni Innovation Hub (giffonihub.com). La creative agency promuove la terza edizione della rassegna Next Generation@Giffoni Experience. Nove giorni di eventi, incontri e round table per la mission più futuribile di Giffoni: formare e guidare i ragazzi a realizzare idee e ambizioni nei settori più innovativi delle industrie creative e culturali.

GIFFONI STREET FEST: 200 SPETTACOLI TRA ARTE, TEATRO, EXTRA

Negli ultimi anni il Giffoni si è reinventato e rinnovato trasformandosi in un Festival “diffuso e condiviso”.
Una formula vincente che ha riscosso successo ed ha avuto un’ottima ricaduta sul territorio. Per l’edizione 2017 e per il quinto anno consecutivo, lo Street FEST, il Festival nel Festival, prevede un vasto cartellone di eventi che, per nove giorni, ravviveranno la cittadina andando a sconvolgere i suoi luoghi di aggregazione storici con musica, spettacoli, circo urbano, equilibristi, giocolieri e tanto altro ancora. Un festival dai mille colori, dalle mille forme, dai mille sapori. Un’esperienza ancora più globale e totalizzante che non si ‘accontenta’ di parlare al suo pubblico di riferimento – bambini, ragazzi e giovani – ma si spinge a intercettare le esigenze delle famiglie, proponendosi come punto di riferimento aggregativo e di intrattenimento dell’intera area provinciale e regionale. 10 location sparse per la cittadina picentina, oltre 50 compagnie provenienti da Italia, Spagna, Francia, Inghilterra, Ucraina, un cartellone composto da oltre 200 spettacoli tra teatro, narrazioni, giocolerie, clown, bolle di sapone, marionette, acrobazie circensi e due spettacolari serate dedicate alla festa dei colori indiana: è il ricco programma del Festival diffuso pronto a dilagare nelle piazze, nelle strade, nei vicoli e nei parchi di Giffoni Valle Piana.

GIFFONI E AURA, ANTEPRIMA NEL PARCO DEL CILENTO IL 10 LUGLIO IN COLLABORAZIONE CON L’OSPEDALE BAMBINO GESÙ DI ROMA

Un’affascinante serata alla scoperta delle meraviglie del Cilento e una prima immersione nel magico mondo del Festival, nello spirito di inclusione e condivisione portato avanti da Aura e Giffoni Experience: prenderà il via così la 47esima edizione del Giffoni Film Festival, con l’anteprima ufficiale di lunedì 10 luglio dedicata, per il terzo anno consecutivo, ai piccoli degenti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Per la prima volta sarà il Parco Nazionale del Cilento, dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, a fare da cornice all’iniziativaOspite d’onore l’attore e conduttore tv Paolo ConticiniL’appuntamento, promosso in collaborazione con lo staff dirigenziale e medico del più grande Policlinico e Centro pediatrico in Europa, inaugura il ricco calendario di eventi organizzati da Aura, l’espressione sociale del Giffoni Experience, volti a riservare, nell’ambito del Festival, una finestra importante sulle più attuali campagne di sensibilizzazione e sull’operato delle più prestigiose realtà solidali, nazionali e del territorio.

IL 20 LUGLIO “GIORNATA DELLA SICUREZZA”

Alla luce della crescente attenzione posta sui grandi eventi, in seguito ai drammatici episodi che hanno coinvolto l’Europa, il Giffoni Film Festival, consapevole dell’importanza e della responsabilità ricoperta nei confronti del suo pubblico e, soprattutto, delle migliaia di ragazzi che partecipano all’evento, ha deciso di promuovere la “Giornata della Sicurezza” per giovedì 20 luglio. Cuore dell’iniziativa, far comprendere ad adulti e ragazzi l’importanza che ricopre il concetto di sicurezza, in tutti gli ambiti del quotidiano, con particolare attenzione al ruolo che svolgono le diverse Istituzioni (pubbliche e private) e quanto sia elevata, non solo la loro attenzione sull’argomento, ma anche il proprio grado di responsabilità. Da qui la scelta di confrontarsi con le più grandi realtà attive nel campo della prevenzione e sicurezza, promuovendo iniziative volte ad intercettare l’attenzione degli adulti e toccare la coscienza dei più piccoli. Ad accendere i riflettori sull’argomento saranno il direttore di Giffoni Experience Claudio Gubitosi, il direttore centrale Inail Ester Rotoli, l’assessore alla sicurezza del Comune di Milano Carmela Rozza, il direttore del Dipartimento Sicurezza di Total Erg Italia Veruska Bucchiarone impegnati in un confronto, dinamico ed efficace, con autorità e personalità di spicco dedite alla tutela dell’individuo a 360 gradi. Inoltre, ciascuna delle istituzioni coinvolte realizzerà durante il Festival attività specifiche rivolte al pubblico dei più giovani. Il Comune di Milano, infatti, sarà presente con il Corpo della Polizia Locale che realizzerà attività di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale. Anche Total Ergdal 20 al 22 luglio, focalizzerà l’attenzione sullo stesso tema portando a Giffoni lo storico “Parco Scuola del Traffico di Roma” dove cimentarsi alla guida delle mini autovetture disponibili in piazza Lumière. L’impegno del Festival nasce dalla considerazione che i giovani siano il target di riferimento perché la cultura della sicurezza, trasmessa loro sin dall’infanzia, diventi patrimonio acquisito degli adulti di domani. In questo il Giffoni riesce ad essere interlocutore privilegiato perché riesce a parlare di temi delicati con i linguaggi più vicini ai ragazzi.

 

Newsbot13

Newsbot13

“His name was Jason… and today, is his birthday.”

Entertainment Newsbot

Aree Tematiche
Cinema Entertainment Eventi News
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd