Netflix: 400 nuovi posti di lavoro in Europa #LegaNerd
3

Netflix

Netflix ha oggi annunciato la creazione di ben 400 nuovi posti di lavoro in tutta Europa, i quali andranno a completare l’investimento di 1.75 miliardi di dollari nei contenuti europei, con almeno sei nuovi progetti europei targati Netflix da annunciare nel 2017. Se state cercando un lavoro, questa potrebbe essere una ghiotta occasione.

Netflix continua la sua espansione, creando 400 posti liberi in tutta Europa. La posizione aperta è dedicata al servizio clienti che ha aperto questa settimana ad Amsterdam e intenzione di Netflix è quella di superare i 400 posti entro il 2018.

Di seguito vi alleghiamo il comunicato stampa di questa mattina:

MILANO, 11 MAG 2017 – Netflix, il servizio di internet TV globale leader nel mondo, ha annunciato la creazione di 400 posti di lavoro nel suo nuovo centro europeo dedicato al servizio clienti che ha aperto questa settimana ad Amsterdam. Assistendo i clienti di dieci stati Europei (Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Svezia e Regno Unito) e altri mercati internazionali, il centro multilingue del servizio clienti assumerà inizialmente 170 dipendenti, per poi crescere a 345 entro la fine del 2017 e oltrepassare i 400 entro la fine del 2018.*

Amsterdam è anche la sede degli headquarters di Netflix per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa (EMEA), che ha raddoppiato i suoi dipendenti dall’inizio del 2016.** Più di 120 dipendenti provenienti da 18 Paesi sono impiegati presso gli headquarters EMEA nei settori del business development, marketing, PR, public policy, e funzioni corporate come finanza, legale e recruiting.

La continua espansione del personale di Netflix completa la crescita costante dell’investimento della compagnia nelle produzioni europee (in licenza, originali e co-produzioni). Segnando il lancio globale di Las Chicas del Cable lo scorso mese, la prima serie originale Netflix spagnola, la compagnia ha confermato il piano di annunciare almeno sei nuove serie originali Europee prima della fine del 2017. La prima di queste, Dogs of Berlin, è stata annunciata il 28 Aprile e sarà scritta, prodotta e girata in Germania, per poi essere lanciata nel 2018. La seconda, una nuova serie originale francese chiamata Osmosis, è stata annunciata oggi e l’inizio della sua produzione è previsto entro il 2018 in Francia. Netflix ha impegnato più di 1.75 miliardi di dollari nelle produzioni europee da quando è entrato nel mercato europeo nel 2012, includendo ad oggi più di 90 produzioni originali in vari stadi di sviluppo.

“Siamo lieti di annunciare la creazione di posti di lavoro in Europa e l’apertura di un nuovo centro per l’assistenza dei clienti ad Amsterdam, così come due nuove serie originali europee. L’Europa è un centro creativo per un grande storytelling che ha un’eco in tutto il mondo e noi continuiamo a investire nei contenuti europei”, afferma Reed Hastings, co-fondatore e CEO di Netflix.

“La decisione di Netflix di aggiungere un centro per il servizio clienti accanto agli headquarters EMEA di Amsterdam mostra che il nostro clima imprenditoriale è esattamente ciò che le compagnie leader cercano quando stanno investendo nel loro futuro,” ha detto Jeroen Nijland, Commissario per gli Investimenti Stranieri, Netherlands Foreign Investment Agency (NFIA). “La velocità di Internet, le forze dell’e-commerce e il talento linguistico dei Paesi Bassi rendono il nostro Paese un’ottima scelta nell’espansione di Netflix per supportare il suo crescente mercato europeo.”

Le opportunità di lavoro nel nuovo centro di assistenza clienti di Netflix possono essere visionate qui.

Le opportunità di lavoro negli headquarters EMEA di Netflix possono essere visionate qui.

*Il nuovo centro di assistenza clienti europeo ad Amsterdam è la più recente aggiunta al crescente portfolio di centri di servizio interni della compagnia, gli altri sono localizzati negli Stati Uniti (Salt Lake City e Utah) e a Yokohama, in Giappone.

**La compagnia si è trasferita in un nuovo building degli headquarters EMEA durante Aprile 2017, essendo troppo cresciuta per la sua prima sede di Amsterdam.

Newsbot13

Newsbot13

"His name was Jason... and today, is his birthday." Entertainment Newsbot
Aree Tematiche
Lavoro News Video on Demand
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd