GoEuro: Ricerca insieme Treni, Bus e Aerei #LegaNerd
di
NewsBot NewsBot
4

goeuro

Fondata nel 2013 a Berlino da Naren Shaam, GoEuro è una startup che gestisce un metamotore di ricerca in grado di restituire risultati utili per un viaggio che coinvolga treni, aerei e bus, in tutta Europa.

Come spesso succede, l’idea è venuta a Naren durante un viaggio zaino in spalla alla scoperta dell’Europa: trovare ogni volta il bus, il treno o l’aereo giusto coinvolgeva ogni volta svariate app e siti internet diversi, con conseguente difficoltà a programmare al meglio il proprio viaggio o confrontare le diverse tariffe.

Naren ha le idee chiare su quali posti visitare. Ma pianificare il percorso migliore, trovare autobus economici o il treno giusto per arrivare a destinazione, senza perdersi in qualche stazione desolata, è più difficile e costoso di quello che si aspetta.

È dopo questa esperienza che nasce GoEuro. Naren lascia il lavoro in finanza, fa la valigia, e si trasferisce a Berlino per fondare la sua compagnia.

Perché allora non progettare un metamotore che ricerchi le migliore tariffe per i viaggi in treno, bus e aereo? Da questa semplice idea e dall’esperienza di Naren (lauerato ad Harward e con esperienza in svariate multinazionali) viene fuori una startup, appunto GoEuro.

GoEuro è un sistema di ricerca basato su una struttura dati normalizzata ed uniforme per l’intera industria di trasporto europea che serve oltre 19 milioni di passeggeri in tutta l’Unione Europea.

Naren mette insieme un team proveniente letteralmente da tutto il mondo, ad esempio il CTO è un polacco, Kacper Nowicki. Il tutto parte a Berlino, in piena Europa, dove il fondatore si trasferisce cambiando radicalmente vita e cercando finanziamenti: il primo round arriva da Hasso Plattner Ventures e Battery Ventures che credono nell’idea di Naren e seedano la società con 4 milioni di euro nel maggio del 2013.

La velocità di esecuzione è tutto: nell’estate del 2013 esce in beta in Germania e nel gennaio del 2014 arriva già in Spagna e Regno Unito.

A dicembre del 2015 arriva un Series B di finanziamenti, ben 45 milioni in totale da una cordata di venture capitanati da Goldman Sachs.

 

Screen Shot 2016-07-25 at 17.14.00

 

IMG_6219Il servizio è basato su un comodo sito internet e su app per Android e per iPhone, il tutto è progettato con una grande attenzione alla semplicità d’uso e permette di effettuare semplici ricerche da città a città, nelle date stabilite, restituendo le diverse possibilità tra treno, bus e aereo.

Ci si registra facilmente con il proprio account Facebook o Google, feature molto gradita a livello di usabilità visto che elimina totalmente l’annoso problema della registrazione, fase in cui si perdono tanti possibili utenti che non hanno voglia di compilare decine di campi di testo e inutili select.

Sarà quindi possibile prenotare direttamente da dentro l’app o dal sito internet, attraverso il proprio account al quale è stata abbinata una carta di credito.

È in ogni caso anche possibile solo effettuare ricerche senza dover dare una carta o simili, sfruttando quindi il servizio a livello solo informativo, magari durante la programmazione iniziale di una vacanza.

 

goeuro-app

L’app è facile da usare grazie alla sua grafica minimale e incentrata sui punti di interazione più comuni e su comandi facilmente riconoscibili ed utilizzabili. Non aver inventato metodi strani di ricerca o di visualizzazione dei risultati aiuta molto l’usabilità del tutto e velocizza il raggiungimento dell’obbiettivo per l’utilizzatore:

sapere in tempi brevi costi e tempi di percorrenza per il tragitto desiderato, utilizzando aerei, bus e treni.

 

Screen Shot 2016-07-25 at 17.25.37La comodità di GoEuro è che il database creato per il servizio include quasi qualsiasi destinazione in Europa, compresi i piccoli centri e le regioni più isolate.

Questo è possibile avendo incluso la possibilità di viaggiare anche in bus o treno: la maggior parte dei siti di viaggio o offrono collegamenti esclusivamente tra aeroporti e poi lasciano a voi il problema di arrivare in centri minori o di continuare il viaggio “on the road”.

In Europa vivono oltre 739 milioni di persone, e solo nell’Unione Europea si parlano 24 lingue ufficiali e operano centinaia di compagnie aeree, di treni e di autobus.

Uno dei nostri obiettivi principali è coprire tutto il continente con una sola ricerca, in tutte le lingue e valute.

Insomma un’idea semplice quanto molto complicata da realizzare, che però è già realtà in tante nazioni europee. Il successo dell’app di GoEuro nei due diversi app store è la dimostrazione che il servizio va a colmare un’esigenza concreta.

Che ne pensate? Avete usato questa app? Come la migliorereste?

 

L’app di GoEuro è gratuita ed è scaricabile da App Store per iPhone e da Google Play per smartphone Android. Mentre il sito lo trovate su GoEuro.it

 

 

NewsBot

NewsBot

"I think you know what the problem is just as well as I do." Omniscient NewsBot
Aree Tematiche
AndroidLand Europa Internet iPhone / iPad Mobile Tecnologie Turismo
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd