La Ragazza nella Nebbia di Donato Carrisi #NerdBookClub

La ragazza nella Nebbia

L’inverno è ormai alle porte. Cielo lattiginoso, atmosfere torbide e freddo che ti penetra nelle ossa. In questa atmosfera così oscura, non si poteva che scegliere per questo mese un libro adatto al mood: La Ragazza nella Nebbia di Donato Carrisi, l’autore de il caso internazionale Il Suggeritore.

Fresco fresco di stampa – uscito infatti lo scorso 23 Novembre per LonganesiDonato Carrisi si mostra, ancora una volta, degno di essere il giallista italiano più seguito, e venduto, in tutto il mondo.

Avete presente quando leggete un capitolo di un libro per rilassarvi la sera, prima di andare a dormire, ma poi non potete più fermarvi? Ecco, Carrisi vi provocherà proprio questo effetto, conducendovi alla spasmodica ricerca della verità (forse).

la ragazza nella nebbiaLa notte in cui tutto cambia per sempre è una notte di ghiaccio e nebbia ad Avechot, un paese rintanato in una valle profonda fra le ombre delle Alpi. Forse è stata proprio colpa della nebbia se l’auto dell’agente speciale Vogel è finita in un fosso. Un banale incidente. Eppure una cosa è certa: l’agente speciale Vogel dovrebbe trovarsi da tutt’altra parte, lontano da Avechot. Infatti, sono passati due mesi da quando una ragazzina del paese è scomparsa nella nebbia. Due mesi da quando Vogel si è occupato di quello che, da semplice caso di allontanamento volontario, si è trasformato prima in un caso di rapimento e, da lì, in un colossale caso mediatico. Perché questa è la specialità di Vogel. (…) Attirare le telecamere, conquistare le prime pagine. (…) Santificare la vittima e, alla fine, scovare il mostro e sbatterlo in galera. (…) Sono passati due mesi da tutto questo, e l’agente speciale Vogel dovrebbe essere lontano, ormai, da quelle montagne inospitali. Ma allora, cosa ci fa ancora lì? Perché quell’incidente? Ma, soprattuto, visto che è illeso, a chi appartiene il sangue che ha sui vestiti?

Donato Carrisi si immortala in un romanzo viscerale, scritto di getto, dove la verità diventa un mero pretesto di apparenza e successo. Vero protagonista del romanzo l’occhio dei media, giudice imparziale delle sorti umane. Viene messo su un vero e proprio circo, a discapito di una vittima innocente, in questo caso non solo la bambina scomparsa, ma anche chi viene ingiustamente accusato. Eppure le apparenze ingannano sempre ed è più facile e conveniente credere alle favole.

“La giustizia non fa ascolti. La giustizia non interessa a nessuno. La gente vuole un mostro… E io le do quello che vuole.”

Poco meno di 400 pagine che si lasciano davvero divorare. Una scrittura visiva che appassiona a tal punto da scivolare immediatamente visiva dentro la storia e i suoi torbidi personaggi dalle mille sfumature.

Sulla falsa riga di Gillian Flynn, Donato Carrisi scrive un thriller che, come sempre, affonda le sue radici nel lato più oscuro dell’essere umano e su quanto, questo, sia disposto a spingersi per la sua piccola parte di celebrità nel mondo.

“Il peccato più sciocco del diavolo è la vanità… Ma, in fondo, che gusto c’è a essere il diavolo se non puoi farlo sapere a nessuno!?”

La Ragazza Nella Nebbia è il libro scelto per il nostro Nerd Book Club durante il mese di dicembre: se lo avete già letto lasciate i vostri commenti e consigli qui sotto, se invece volete leggerlo insieme a noi ci rivediamo per i commenti sempre qui sotto tra un mese.

Lo scorso mese abbiamo letto assieme The Martian di Andy Weir.

 

 

Se usate GoodReads potete seguire il Nerd Book Club anche li.
Gabriella Giliberti

Gabriella Giliberti a.k.a. gabrielle_croix

Critico cinematografico, web editor e sceneggiatrice. Cinefila e bookaholic incallita. Ossessionata dalle serie tv. Nerd inside. Lunatica e ossessionata dai gatti. Ha fatto delle sue passioni un mestiere. Laureata in cinema e due diplomi di Alta Formazione in sceneggiatura. Collabora come giornalista video e critico cinematografico anche per Cinecittà Luce Video Magazine e Movieplayer.it. Ha collaborato con Cinematographe, Vertigo 24 e Nucleo Artzine.
Aree Tematiche
Cultura Entertainment Libri
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd