Jason Momoa in un western per Netflix #LegaNerd

khal2

Netflix dà l’ok a Frontier, una nuova serie tv di genere western con protagonista Jason Momoa e diretto da Brad Peyton (il regista di San Andreas), che uscirà nel 2016.

Dopo le fatiche a petto nudo di Game of Thrones, Conan e Batman v Superman: Dawn of Justice, l’attore hawaiiano torna al piccolo schermo con un avventure-drama targato Netflix.

Il tema centrale sarà la violenta e sanguinaria lotta del tardo 18° secolo per il commercio delle pellicce in Nordamerica

Il tema centrale sarà la violenta e sanguinaria lotta del tardo 18° secolo per il commercio delle pellicce in Nordamerica, raccontato da diversi punti di vista quali tribù indigene ed europei, il tutto condito da qualche bel colpo d’ascia che non fa mai male. La serie uscirà in 6 episodi, di cui però non sappiamo ancora la durata, e le riprese saranno fatte in Canada, in collaborazione con Discovery Canada.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd