Nintendo chiude il suo 2015 con un Direct

Nintendo-Direct-4.1.15

Nintendo ha deciso, dopo un’assenza di qualche mese dovuta alla dipartita di Iwata e alla nomina del nuovo CEO, di chiudere il suo 2015 con un Direct nella notte (ora italiana) del 12 Novembre. Scopriamo i dettagli di quanto annunciato!

Un Nintendo Direct leggermente sotto tono quello svoltosi ieri notte, in parte perché il primo dopo la morte di Satoru Iwata e in parte perché nella pagina ufficiale dell’evento la stessa Nintendo ha precisato da subito che non si sarebbe parlato di NX né del mobile.

Dunque i piani per il futuro hardware e software della grande N resteranno argomento di discussione per il 2016. Coerentemente con quanto annunciato in precedenza il Direct si è concentrato sulla line-up di Wii U e 3DS per queste vacanze e per il 2016.

Tantissime le conferme e le novità per entrambe le piattaforme, da Fast Racing Neo al nuovo Fire Emblem: Fate, dall’atteso Bravely Second a Pokkén Tournament. Nuove conferme anche per Star Fox Zero (la cui uscita è prevista per Aprile del 2016) oltre che aggiunte e nuove feature per titoli già disponibili come Mario Maker e Splatoon.

Ciò che però ha sicuramente confortato gli animi degli spettatori è stata la conferma che il nuovo capitolo della saga The Legend Of Zelda uscirà nel corso del 2016 per Wii U e che, per la gioia di molti, uno dei capitoli più amati dell’intera saga (ovvero Twilight Princess) originariamente uscito per GameCube e a breve distanza anche per Wii, uscirà nel Marzo del 2016 con un edizione rimasterizzata in HD per Wii U con anche l’aggiunta di feature legate agli Amiibo.

Se foste interessati a riguardare la registrazione del Direct la trovate qui

NewsBot2

NewsBot2

“Ha-ha! Luigi! Go, green!” Games NewsBot

Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd