Steampunk al Comix Adventures 2015 #LegaNerd
di
Jou
2

comixadventures.com

Domenica del 28 Giugno, sarà dedicata al fantastico universo dello Steampunk, una realtà alternativa ispirata all’Epoca Vittoriana, in cui la meccanica si fonde con ingegno e arte. Tra gli stand dedicati e le iniziative a tema vi perderete con noi tra ingranaggi e vapore. Il tutto si svolgerà nella bellissima riserva naturale dei Laghi Curiel.

L’Area Steampunk, è situata in una parte del parco separata dagli altri eventi del Festival del Comix, una vera e originale porzione di Mondo Steampunk

La giornata è dedicata agli amanti del genere e a chi vorrebbe avvicinarsi, sono benvenuti fotografi e curiosi. Sarà inoltre possibile durante la giornata fare un giretto in barca nei laghetti a 20€ x 40 minuti.

Alle ore 11.00 si tirerà il sipario con l’inizio dell’evento e le aperture degli stands.

Alle 14.00 sul palco verrà dato spazio a un piccolo contest, non competitivo, dove verranno premiati i partecipanti col miglior accessorio, miglior arma e l’outfit più caratteristico in compagnia dell’affascinante personaggio Karonte.

Alle 16.30 si terrà una conferenza a cura di Ottoeventi e del gruppo Steampunk in italia, verso le 17.00 arriva l’ora del tea, col tea party presso lo stand di Noh il teatro del tè, con dolcetti a tema idonei anche per celiaci e vegani.

L’evento proseguirà con la performance di burlesque di miss Steamcow alle 17.30 e con il TBA ALLE 18.00. La chiusura dell’area è prevista per le 20.00.

Il tempo è galantuamo e gli steampunkers pure.

Lo steampunk è un movimento artistico con riferimenti culturali, nella fattispecie si rifà alla cultura londinese vigente nell’epoca vittoriana dei libri di Conan Doyle (1899-1930) e H.G.Wells (1866-1946).

Le storie steampunk dipingono scenari anacronistici, nelle quali il vapore e l’ energia elettrica diventano i cardini di una produzione narrativa che come nella fantascienza ottocentesca, destano stupore e meraviglia.

Il termine steampunk, composto dai termini inglesi punk e steam, vapore, ha fatto la sua comparsa negli anni ’80, esattamente nel 1987, in una lettera dello scrittore K.W. Jeter (1950).

La lettera funse da accompagnatrice di una copia del romanzo Morlock Night, seguito del più noto La macchina del tempo.

L’opera donatrice di consapevolezza al genere viene spesso considerata The Difference Engine, di William ghibson e Bruce Sterling. In questo romanzo i temi e i principi ispiratori delle storie cyberpunk di Gibson e Sterling sono applicati ad un’età vittoriana alternativa.

La serie a fumetti The league of Extraordinary Gentlemen di Alan Moore e Kevin O’Neill, con il successivo riadattamento cinematografico, La leggenda degli uomini straordinari, ha il merito di aver reso popolare nell’immaginario collettivo lo steampunk.

Se originariamente, il movimento si ispirò unicamente agli sfoghi fantascientifici della perbenista epoca Vittoriana, in un secondo momento la sua identità sfumerà i connotati, fino ad attingere ai bui anni medioevali e al fantasy.

 

Comix Adventures 2015
JonathanEcoCampus via Albone, 14 Campogalliano (MO)
27 Giugno 2015 – 15.00
Ingresso Gratuito

 

Aree Tematiche
Action Figures Cinema Cosplay Entertainment Eventi Fumetti Giochi di ruolo Italia Libri Real Life
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd