Un 2015 in Salita #LegaNerd

È arrivato il 2015, e come tanti di voi ero davvero felice della cosa: finalmente quest’anno arriva Star Wars episode VII e io (come tanti della mia generazione) ero davvero eccitato all’idea di vedere finalmente il primo episodio della nuova trilogia.

Tristemente sembra che nel nostro paese il film uscirà nel 2016, a causa della concomitanza d’uscite con Checco Zalone. La cosa mi ha fatto seriamente deprimere, e continuo a sperare che la Disney ci ripensi.

Nel frattempo però qualche genio del male ha messo in giro questa immaginetta, che in poche ore ho già visto circolare molto:

 

2015

 

L’immagine come tanti verinerd™ avranno notato è falsissima, visto che in quella scena Marty vedeva questo:

 

jaws19-notstarwars

 

Ma niente, c’è poco da fare, la foto gira e la gente ci casca, poveri uTonti.

 

 

Ma perché ho parlato di un anno in salita? Beh perché le bufale (seguendo la Teoria della montagna di merda) aumentano sempre, e lo stesso si può dire di chi le sparge, che anche quando colto in fallo se ne infischia e prosegue. Il pelo sullo stomaco che hanno i divulgatori di bufale è immane, non è pelo, ma una vera e propria pelliccia.

A volte si tratta di storielline innocue, a volte invece di cose davvero pericolose, ma in entrambi i casi l’etica e la morale vanno sotto la suola delle scarpe. Se spacciare una bufala genera visite loro sono ben contenti di farlo, anche se quella bufala può causare danni ad altri.

Qualche esempio degli ultimi due mesi?

 

 

Augmentin ritirato

Notizia vera, ma che fatta girare nella maniera errata fa si che la gente creda che il medicinale sia pericoloso, quando invece l’unico motivo del ritiro sono le confezioni sbagliate e i bugiardini in rumeno, il farmaco (seguendo le indicazioni e la posologia suggerita dal medico) non ha alcun rischio, ma tanti spaventati dai messaggi allarmistici diffusi da certi siti naturopati avranno evitato di comperarlo.

 

 

Vaccino AntiInfluenzale ritirato

Qua la colpa è stata tutta dei giornalisti (che non hanno davvero più alcuna etica, e quando colti in fallo manco correggono). EW ogni persona che non vaccinata starà male dovrebbe smettere di comperare il proprio quotidiano preferito, perché non c’era alcun motivo di fare allarmismo, ma mossi dall’ansia dello scoop tanti hanno disinformato.

Noi su Butac eravamo stati bravi, ma nemmeno una testata ci ha citato, visto che agli editori non stiamo simpatici.

Ben tre pezzi avevamo scritto in merito, uno in merito al ritiro, scritto poche ore dopo i primi casi di decesso dubbiosi, uno in seguito al pezzo del Dott. Gava noto antivaccinista e uno pochissimi giorni fa dove scagionavamo il vaccino FLUAD da ogni colpa (come già fatto due mesi prima).

 

 

Una cosa da tenere a mente

Lentamente nelle redazioni di tantissimi giornali (e televisioni) italiane stanno arrivando soggetti di cui non fidarsi, soggetti che rappresentano delle “lobby” bufalare, che si tratti di animalari, antivaccinisti, ufologi, tanti soggetti così stanno penetrando in redazioni dove ormai nessuno fa più caso a cosa si pubblica ma solo a quante visite genera, lo stesso sta accadendo sui certi siti d’informazione, anche tra gli antibufalari. Insomma, c’è tanta gente che lavora contro la corretta informazione, e solo pro il proprio ritorno personale, che si tratti di fare proseliti o di guadagnare click e soldini, quindi districarsi tra tutte queste cose nel 2015 sarà ancora più difficile.

Io spero d’avere più tempo per BonsaiKitten, e di riuscire a pubblicare come un tempo. Il supporto di LegaNerd per Butac è sempre importante, tanti di voi sono diventati lettori affezionati venendo proprio da qui e senza il gruppo degli aficionados iniziali Butac sarebbe ancora solo una pagina Facebook!

#Bonsaikitten raccoglie bufale su Lega Nerd, ma se volete rimanere sempre aggiornati con le ultime Bufale ci trovate su butac.it

Aree Tematiche
Attualità Cinema Cultura Medicina Real Life
Tag
lunedì 12 gennaio 2015 - 12:34
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd