George R.R. Martin scrive su Wordstar 4.0 su un PC con MS-Dos #LegaNerd
di
itomi itomi

IBM_PC_jr_01_full

Non è un segreto che George R. R. Martin utilizzi ancora una macchina Dos per scrivere i suoi libri, ma è sempre bello sentirglielo ricordare.

Ospite al Conan Show, Martin ci rivela che ha due computer: uno “normale” per l’uso quotidiano e un secondo con sopra Ms-Dos e Wordstar 4.0 (1987), su cui scrive i propri libri.

Il motivo della scelta? niente problemi, funziona sempre… e non ha il maledetto auto correttore…

ws_000

If I wanted a capital, I would have typed a capital. I know how to work the shift key.

Gli si potrebbe rispondere che il correttore si può disabilitare, ma come fai a non essere d’accordo con qualcuno che usa ancora Ms-Dos. Mi è scesa una lacrima. Vado in soffitta a recuperare il mio vecchio PC e a mettere a posto il config.sys

Ecco il video:

 

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia ed entertainment. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996.

Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com

Aree Tematiche
Entertainment Libri RetroComputing Tecnologie
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd