Phonebloks - Thunderclap is coming #LegaNerd
di
Profile photo of Zolbo Zolbo
96
2

front-side

Un telefono dura solo un paio di anni prima che si rompa o diventi obsoleto. L’olandese Dave Hakkens ha ora tirato fuori questa idea al sapore di Lego.

Visto la rapida e continua crescita del mercato dei dispositivi elettronici non del tutto seguita a ruota da uno sviluppo hardware dello stesso livello, molto spesso ci ritroviamo con un apparecchio che ha una o più componenti nuovi e gli altri componenti uguali al modello precedente.

Questo ci rimanda al naturale pensiero dell’accumulo di immondizia, povero mondo e così via.

Dave ha avuto l’idea di creare un telefono a blocchi e blocco è sostituibile.

phone_open

Quindi viene da sé, che se abbiamo problemi con un particolare blocco (bluetooth, wifi, microfono ecc…) o non ci interessa, possiamo cambiarlo o rimuoverlo per dare spazio ad altri blocchi che ci interessano maggiormente, come ad esempio più memoria e/o una fotocamera migliore se siamo inclini a recensire la nostra vacanza come un cinese, se lavoriamo per le nuvole o se finalmente abbiamo trovato un cellulare per la nonna.

In oltre Dave ha ben pensato ad un Blokstore, un App Store per blocchi.

It’s like an app store for hardware

Dandoci la possibilità di poter vendere i vecchi blocchi, comprare e supportare le S/M/L case produttrici che ci piacciono, comprare telefoni pre-assemblati o creare il nostro.

Altre cose che ha pensato il nostro amicone Dave sono:

  • La piattaforma può essere adatta a nuovi dispositivi (tablet, fotocamere ecc…)
  • Non ci saranno cavi nuovi visto che i blocchi supporteranno anche le entrate che sono in commercio.
  • La possibilità di avere un blok-subscription, ovvero sottoscrivere un abbonamento che ci spedisca i blocchi nuovi e ritiri quelli vecchi, così da tenerci aggiornati.
  • I blocchi possono essere sviluppati per esigenze specifiche (batterie ad energia solare po po po poweer, avere un telefono più leggero o con schermo sensibile per non vedenti)
Video & Gallery

#t=101/hqdefault.jpg">

 

 

Thunderclap

Dave da voce alla sua idea attraverso Thunderclap, una piattaforma di crowd-speaking che aiuta le persone ad essere ascoltate facendo di una voce un coro, creando un’ondata di attenzioni. La sua voce insieme a quella dei suoi sostenitori (Facebook/Twitter)/Tumblr) sarà online il 29 Ottobre.

 

Aree Tematiche
Idee Mobile Opensource Tecnologie
Tag
Blokstore
Thunderclap
venerdì 13 settembre 2013
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd