Se sei uno di noi:
ajax-loader
122 Avatar di itomi itomi
2
Tempo di Lettura in Minuti
di Antonio Moro

article-2196151-14C1DDD2000005DC-89_964x572

Abbiamo parlato più volte del mitico Burning Man Art & Music Festival che si tiene nel deserto di Black Rock, nel Nevada.

Quest’anno oltre 61000 persone si sono date appuntamento in quello che è il più famoso e stravagante festival artistico e musicale al mondo.

Personalmente sono anni che sogno di andare, ma purtroppo il budget per “fare l’impresa” è abbastanza impegnativo.

Visto che dopo aver visto le foto della galleria a fondo articolo anche voi sognerete di andare a mangiare polvere nel deserto del Nevada, condivido con voi un po’ dei miei appunti su questo particolare evento.

Per approfondire chiaramente c’è sempre Wikipedia:
Burning Man Festival (wikipedia.org)

 

Vi riporto gli appunti che ho su Evernote da un paio di anni, in attesa di essere “concretizzati”:

I biglietti si acquistano sul sito ufficiale. Quest’anno c’erano solo 40.000 biglietti disponibili, venduti tutti dal 6 al 10 febbraio a 380$, ci sono altre opzioni, ma non hanno molto senso, il prezzo sale e la disponibilità scende.

105

 

 

Come arrivare? Tra i tanti modi possibili secondo me il migliore è atterrare a San Francisco, affittare un’auto, possibilmente un 4×4 e farsi tutto il viaggio da San Francisco a Black Rock City di circa sette ore.

Burning Man Trip

Un super viaggio attraverso Sacramento e Reno, direi da fare tutto d’un fiato per evitare di dormire in albergo.

Il volo per San Francisco purtroppo è molto costoso in agosto (sui 900€), volendo si può volare a Los Angeles per spendere un po’ meno, ma poi sono 11 ore di auto per raggiungere Black Rock City…

 

 

L’affitto di un fuoristrada per una settimana costa relativamente poco, attorno ai 2/300€

118

Vedi di scegliere una macchina sensata, non vuoi rimanere bloccato nel deserto il primo giorno, non c’è il sabbione, ma non ha senso affittare una sedan, ci vuole qualcosa con delle gomme decenti. I 4×4 “veri” costano il doppio, direi che si può evitare a favore di qualcosa “a metà”.

 

 

 

84

Un’altra cosa estremamente comoda da avere al Burning Man è una bicicletta. L’auto te la puoi scordare una volta arrivato, tutti usano delle bici per muoversi, meglio se con la luce… affittarla è un salasso, comprarla anche… un problema da risolvere.

 

 

 

151

Dove stare? Ti compri una tenda/sacco/roba da campeggio appena arrivi a SF, metti a budget 200€ max.
Poi al Burning Man puoi comprare da mangiare / bere / etc a poco.

Questo punto è dove si può risparmiare o scialacquare di più… entra in un Target appena ne vedi uno e compra il minimo indispensabile.

 

 

 

133

Totale Budget? Circa 2000€ tirando al minimo. Per me è un botto ora, ma se qualcuno di voi può permetterselo… credo ne valga assolutamente la pena!

 

 

 

 

 

Sei stato al Burning Man o stai pianificando di andare? condividi con noi la tua esperienza e dacci qualche consiglio in più nei commenti!

 

Foto via Designyoutrust.

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Arte Eventi Musica
Tag Articolo:
Black Rock City
Black Rock Desert
Loggati

23 Commenti

  1. avatar tipo 3/9/2013 18:22

    non ho mai capito come funziona con i biglietti. Se io arrivo lì nel deserto a caso con la macchina e mi piazzo da qualche parte nell’immensa area chi mi controlla?

    • Avatar di dragolar dragolar 3/9/2013 18:25

      Ci sono gruppi di volontari che controllano il perimetro giorno e notte per tutta la durata dell’evento (e anche prima dell’inizio ovviamente :)), in molti provano ogni anno ad entrare senza biglietto ma non ho ancora trovato nessuno che c’è riuscito.

  2. Avatar di dragolar dragolar 3/9/2013 18:23

    Ciao, direi che la stima è abbastanza esatta e il dettaglio fatto molto bene. Io ci sono stato quattro volte se volete consigli o maggiori informazioni fatemi sapere! :)

    Esistono inoltre molti eventi a giro per il Mondo organizzati dalle comunità di burners che si sono create negli anni, alcuni sono molto vicini e anche se non raggiungono la spettacolarità del Burning Man per altre cose sono anche meglio.

    • Avatar di itomi itomi 3/9/2013 18:27

      Ottimo @dragolar tu come sei andato? Aereo e poi auto come ho pensato di fare io o in altri modi? raccontaci!

      • Avatar di dragolar dragolar 3/9/2013 18:31

        Sono sempre arrivato in aereo a San Francisco. Reno è l’aeroporto Internazionale più vicino ma ho tutti i contatti nella Bay Area e i voli sono più comodi. Due volte ho trovato un passaggio e due volte ho noleggiato un mezzo. Normalmente è non solo utile ma anche divertente unirsi ad un Theme Camp, questo facilità di molto anche i trasporti e l’organizzazione di servizi comuni come cucina o docce.

        • Avatar di itomi itomi 3/9/2013 18:37

          Ottima sta cosa dei theme camp, links? :) grazie!

      • Avatar di dragolar dragolar 3/9/2013 18:34

        Volendo Black Rock City, la città temporanea del Burning Man, ha anche un piccolo aeroporto. So di persone che sono volate da San Francisco direttamente nel deserto. Un mio amico Americano pilota Ryanair che vive a Roma ha un aereo che tiene in California noleggiandolo tutto l’anno e prendendolo solo per il Burning Man, grazie a lui mi sono fatto un volo sulla città. Arrivare in aereo prevede comunque che qualcuno (tipo il tuo theme camp) provveda a portarti tutto il necessario perché lo spazio è limitato chiaramente.

  3. Avatar di dragolar dragolar 3/9/2013 18:39

    Quest’anno hanno anche organizzato un autobus per raggiungere l’evento:

    http://blog.burningman.com/2013/07/news/burner-express-offers-bus-service-to-and-from-black-rock-city/

    Per i theme camps l’elenco viene pubblicato quì:

    http://www.burningman.com/themecamps/

    Ma spesso arriva molto tardi e se qualche Italiano decide di andare posso aiutarlo a trovare un camp in anticipo! :) Per rimanere aggiornati c’è anche questa pagina Facebook:

    https://www.facebook.com/italianburners

  4. Avatar di Cia91 Cia91 3/9/2013 19:49

    Ma io non ho ben capito che si fa li tutto il giorno a parte morire dal caldo nella polvere…

    • Avatar di dragolar dragolar 3/9/2013 19:58

      Ci sono migliaia di attività di ogni tipo organizzate nell’arco della settimana. All’ingresso viene consegnata la What Where When che è una guida con gli eventi ufficialmente registrati ma ci sono anche eventi non registrati. Si va dai corsi di yoga ai seminari sulla masturbazione, da le parate alle feste a tema… il numero di eventi di ogni tipo è enorme!

      • Avatar di Endorak Endorak 3/9/2013 21:12

        Sembra bellissimo e interessantissimo (mi aspetto già un NFSW su uno di quei seminari da te citati :rofl: )
        A livello di musica?
        Altro di interessante tu che ci sei stato più volte?
        siamo affamati di resoconti da qualcuno che c’è già stato ;)

        • Avatar di dragolar dragolar 4/9/2013 09:22

          La musica è principalmente elettronica (da dj sconosciuti a grandi nomi) ma si trova di tutto compreso del jazz volendo. Le cose interessanti sono tantissime, a differenza dei festival anche se c’è un biglietto di ingresso tutto si basa su dieci principi:

          http://www.burningman.com/whatisburningman/about_burningman/principles.html#.Uibd0NK-0yo

          Questo rende il Burning Man una via di mezzo tra un festival vero e proprio e un esperimento sociale dove viene creata una città di 60.000 abitanti dove non gira denaro e tutti cercano di vivere, almeno per una settimana, seguendo gli stessi principi. Quasi tutti gli eventi sono organizzati dai partecipanti stessi ed è impossibile elencare tutte le cose interessanti che riesci a trovarci. Le cose che amo di più sono quelle inaspettate come trovare una enorme altalena nel mezzo del deserto di notte o un parchimetro in cui le persone stanno continuando a mettere i soldi, oppure una tenda dove offrono thé o un forno in cui stanno creando delle coppe in vetro decorate… insomma le possibilità sono infinite. C’è perfino un Orgy Dome:

          http://www.andthentheresonlylove.com

          Per le poppe consiglio la Critical Tits:

          https://www.google.it/search?q=burning+man+principles&oq=burning+man+principles&aqs=chrome..69i57.3938j0&sourceid=chrome&ie=UTF-8#q=burning+man+critical+tits&safe=off

          ;)

    • Avatar di Zip Zip 5/9/2013 17:11

      ma sei serio? io penso che 5 minuti senza fare nulla non li puoi passare

  5. Avatar di Riky_Freeman Riky_Freeman 3/9/2013 21:32

    Non mi è piaciuto questo articolo: troppe poche poppe! :(

  6. Avatar di Blond Blond 3/9/2013 22:20

    e poi che dire …. http://www.youtube.com/watch?v=Ea3RAkGqYC8 a volte le immagini parlano da sole!!! che ve lo dico a fare??? :D

  7. Avatar di dragolar dragolar 4/9/2013 14:40

    Credo che sia utile postare anche quì una risposta data in privato riguardo all’autosufficienza e l’economia del regalo:

    Non potendo comprare quasi niente (ghiaccio, caffè e poco più solamente) l’autosufficienza è molto importante anche se l’atmosfera che si crea è di piena collaborazione e aiuto reciproco quindi se ti manca qualcosa è probabile che qualcuno te la regali! :) Il sistema si basa proprio sul donare più che sul barattare, per farti un’idea pensa ad una cena con gli amici. Ognuno porta qualcosa e alla fine c’è sempre più roba di quella che si riesce a mangiare ma nessuno vuole arrivare a mani vuote e mangiare il cibo degli altri senza contribuire.

  8. Avatar di geke geke 18/9/2013 10:03

    Ma se quest’anno c’erano solo 40.000 biglietti e il perimetro del festival è sorvegliato…. come hanno fatto a registrare 61.000 presenze??

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd