Se sei uno di noi:
ajax-loader
1 Avatar di mistermarco mistermarco
2
Tempo di Lettura in Minuti

Il non-ritorno dell'Apollo 11

Ieri, 16 Luglio 2013, ricorreva il 44esimo anniversario dell’inizio della missione Apollo 11 che per prima portò l’uomo sulla Luna (fan di Giacobbo, state alla larga).

Questa ricorrenza mi ha fatto tornare in mente una curiosità molto interessante di cui il buon Michael Stevens di Vsauce ha parlato in un  video che trovate a fondo articolo.

Nel 1999, infatti, William Safire rese noto che fu incaricato dal presidente Nixon di scrivere un discorso alla nazione che sarebbe stato letto qualora Neil Armstrong e Buzz Aldrin fossero rimasti sulla Luna senza possibilità di ritorno.

Il discorso è davvero molto interessante da leggere e lo stesso Safire consigliava al presidente di chiamare personalmente le mogli degli astronauti rimasti sul nostro satellite.

Riporto qui sotto il “In event of Moon disaster speech” confidando nella vostra conoscenza dell’inglese:

Fate has ordained that the men who went to the moon to explore in peace will stay on the moon to rest in peace.

These brave men, Neil Armstrong and Edwin Aldrin, know that there is no hope for their recovery. But they also know that there is hope for mankind in their sacrifice.

These two men are laying down their lives in mankind’s most noble goal: the search for truth and understanding.

They will be mourned by their families and friends; they will be mourned by their nation; they will be mourned by the people of the world; they will be mourned by a Mother Earth that dared send two of her sons into the unknown.

In their exploration, they stirred the people of the world to feel as one; in their sacrifice, they bind more tightly the brotherhood of man.

In ancient days, men looked at stars and saw their heroes in the constellations. In modern times, we do much the same, but our heroes are epic men of flesh and blood.

Others will follow, and surely find their way home. Man’s search will not be denied. But these men were the first, and they will remain the foremost in our hearts.

For every human being who looks up at the moon in the nights to come will know that there is some corner of another world that is forever mankind.

  • #t=565s”>Video “If” di Vsauce, ovviamente in inglese.
  • Qui la possibilità di ascoltare l’intervista a Safire del 1999.
  • William Safire su Wikipedia.
Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Astronomia Scienze
Tag Articolo:
Buzz Aldrin
Michael Stevens
Vsauce
William Safire
Loggati

24 Commenti

  1. Avatar di JoelleVD | Fuffaiter JoelleVD | Fuffaiter 17/7/2013 10:13

    :’(

  2. Avatar di suodes suodes 17/7/2013 10:15

    Epico

  3. Avatar di mistermarco mistermarco 17/7/2013 10:16

    Grazie mille a quella anima pia che ha sistemato l’articolo :D

  4. Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 17/7/2013 10:21

    Gli astronauti delle prime missioni Apollo avevano delle palle che non capisco come riuscissero a trovare spazio nel LEM.
    Pilotare manualmente un oggetto simile a centinaia di migliaia di kilometri dalla Terra, sistemare a mano ogni inconveniente ed essere pronti a rimanere bloccati li per sempre.
    Degli eroi davvero.
    Mi ricordo ancora una battuta di Armstrong quando gli chiesero cosa pensasse quando non trovava un posto adatto a far atterrare il LEM, il carburante che sarebbe finito da li a 16 secondi e lui che continuava a guardare in basso per trovare dove appoggiarsi.
    E lui serafico “Lo sappiamo tutti che quando la spia del carburante va sul rosso hai ancora un paio di litri nel serbatoio”.

    • Avatar di JoelleVD | Fuffaiter JoelleVD | Fuffaiter 17/7/2013 10:22

      :res:

    • Avatar di Dr.Comix Dr.Comix 17/7/2013 11:13

      Nessuno pensa cosa poteva andare storto, finché qualcosa non va storto davvero. Epic. Old school is always the better! :)

    • Avatar di Abibobe | Fuffaiter Abibobe | Fuffaiter 17/7/2013 11:34

      Avevano una stiva apposita per le palle ( si stoccavano bene, erano quadre) e una per il fegato.
      Massima stima!

    • Avatar di suodes suodes 17/7/2013 11:34

      :res:

    • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 17/7/2013 17:51

      Ma è tutto falso!
      Sulla Luna non ci siamo mai stati!
      Si tratta di un gombloddo!

      • Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 18/7/2013 09:22

        SVEGLIA!!1 come mai non si vedono le stelle nelle foto!11

        Cazzate a parte i complottisti grillini, signoraggisti, sciacomici e tutta quella manica di ignoranti puoi divertirti a percularli, tanto sono dei cretini.
        Ma quando becco un lunacomplottista che infanga il nome di questi eroi e di quelli che sono morti per portarci lassù mi viene solo voglia di mettere da parte i rapporti Nasa e le spiegazioni di Attivissimo e attaccarlo al muro.

        • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 18/7/2013 09:34

          Sono d’accordo con te, ed ancora oggi c’è gente che non crede alla ISS…
          :facepalm:

          Personalmente, io continuo a tremare di emozione ogni volta che leggo/vedo/ascolto news riguardo l’esplorazione spaziale…

  5. Avatar di Tommaso Tommaso 17/7/2013 10:21

    Non avevo mai pensato a questa eventualità. A pensarci era una cosa possibilissima e tristissima. Due uomini condannati a vivere i loro ultimi giorni sulla Luna… È la cosa più triste e allo stesso tempo poetica che abbia mai letto.

  6. Avatar di Danick Danick 17/7/2013 11:18

    Il destino ha scelto che gli uomini scesi sulla luna per esplorare in pace, in pace vi riposino.
    Questi uomini coraggiosi, Neil Armstrong e Edwin Aldrin, sanno che non c’è alcuna sperenza di recupero.
    Ma sanno anche che c’è una nuova speranza per umanità nel loro sacrificio.
    Questi due uomini hanno donato le loro vite nel più nobile degli intenti umani: la ricerca della verità e della comprensione.
    Loro saranno compianti dalla loro famiglia e dagli amici; loro saranno compianti dalla loro nazione; loro saranno compianti dal popolo della terra; loro saranno compianti dalla Madre Terra che ha osato sperire due dei suoi figli nell’ ignoto.
    Nella loro esplorazione, loro hanno mescolato le genti della Terra e l’hanno fatta sentire unica; nel loro sacrificio, hanno stretto la fratellanza degli uomini.
    Nell’antichità, l’uomo guardava le stelle e vedeva i loro eroi nelle costellazioni. Nei tempi moderni, noi facciamo lo stesso, ma i nostri sono eroi di carne e sangue.
    Altri seguiranno, e troveranno sicuramente la strada di casa. La ricerca dell’uomo non sarà fermata. Ma questi uomini sono stati e rimaranno i primi nel nostro cuore.
    Per ogni essere umano che guarderà in alto nelle notti a venire saprà che ci sarà sempre umanità da qualche parte.
    (l’ultima riga non mi era chiara, chiedo venia per gli errori )

    • Avatar di Deus_ex_Machina Deus_ex_Machina 17/7/2013 13:51

      “Ogni essere umano che guarderà la Luna nella notte, saprà che c’è, un piccolo angolo, su di un altro mondo, che sarà per sempre l’umanità.”

  7. Avatar di Arjuna Arjuna 17/7/2013 14:52

    Per la serie: “Siamo ottimisti, ma prepariamoci al peggio” :o

  8. Avatar di Darth Darth 17/7/2013 18:27

    Sbagliato, il vero discorso è: “Merda!”

  9. avatar JohnGalt 17/7/2013 22:33

    Impresa epica, incredibile cosa hanno fatto e con quale spirito di sacrificio.
    Normale che il presidente avesse il discorso già scritto, anche se personalmente ho sempre una nota di scaramanzia nel mio agire, che avrei evitato.
    Il discorso in sé però a me non piace molto, lo trovo molto retorico, e non “sentito”. Sembra scritto da uno scrittore scifi-fantasy, è come se fosse “finto”. Ma agli americani suppongo piaccia così.

    • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 18/7/2013 07:56

      Il discorso in sé però a me non piace molto, lo trovo molto retorico, e non “sentito”.

      I discorsi presidenziali sono scritti a più mani, fondamentalmente dietro al presidente c’è un “comitato” (Io non sono un comitato! – cit. Leia) che scrive i discorsi, quindi perdono il “sentimento” e, per quanto ben scritti, diventano sterili.

  10. Avatar di MrJollanza MrJollanza 18/7/2013 01:53

    “In ancient days, men looked at stars and saw their heroes in the constellations. In modern times, we do much the same, but our heroes are epic men of flesh and blood.”

    SPETTACOLO-SPETTACOLO-SPETTACOLO!

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd