Se sei uno di noi:
ajax-loader
124 Foto del profilo di itomi itomi
3
Tempo di Lettura in Minuti
di Antonio Moro

Trolls

Da buon bastian contrario, più leggo merda non-sense sui siti pro-Android, più iOS 7 mi piace, ma chiaramente non basta a giustificare l’inseguimento in cui si è malauguratamente infilato Tim Cook.

Aspetto di provarlo prima di aprire bocca invece di fare l’inutile analisi dello screenshot

Sicuramente almeno aspetto di provarlo prima di aprire bocca invece di fare l’inutile analisi dello screenshot e riempirmi la bocca di ovvietà o di battute sul design.

Se c’è una cosa che è rimasta nelle carte buone di iOS è la fluidità e facilità d’uso, due aspetti su cui Android ancora non riesce a dare una risposta sensata, per colpa dei difetti che tutti conosciamo molto bene, ma che oggi conviene far finta di non vedere visto che è l’iPhone banging day.

Vi siete tolti dagli stracci da un anno
e già fate la lezioncina?

Ma per favore dai, quello che leggo in giro è abbastanza patetico.

Che Android ancora vinca a livello di sistema operativo è innegabile

Che Android ancora vinca a livello di sistema operativo è innegabile, ma il primo passo è stato fatto sicuramente nella direzione giusta, bravo Jonathan Ive.

Non scordiamoci che ha cominciato a lavorare sul nuovo iOS 7 solo 8 mesi fa! quello che ha realizzato è praticamente un miracolo e si vede benissimo che alcuni particolari sono stati un po’ buttati via (vogliamo parlare delle icone delle app base? ma davvero?).

Guardare tra un anno iOS 6 sarà come fare un salto indietro di dieci anni.

Dare tutta la colpa a quel cattivone di Scott Forstall è troppo facile. Andava segato prima e iOS 7 ne è la dimostrazione tangibile. Guardare tra un anno iOS 6 sarà come fare un salto indietro di dieci anni e la colpa di chi è?

Si poteva osare di più, ma quando mai Apple l’ha fatto? O meglio, quando mai l’ha fatto da quando è morto SJ?

Siete fermi, fermi, fermi!

Il desiderio di innovazione è stato talmente inculcato nella testa di tutti quando si parla di Apple che ora si ritrova a cercare affannosamente di tirare fuori il coniglio dal cilindro… ma il cilindro “buono” è scomparso da un pezzo.

Aprire il WWDC di ieri con quella penosa dimostrazione tecnica (fallita per altro) di Anki Drive o come si chiama è stato da una parte un fail totale, dall’altra la dimostrazione abbastanza patetica che Tim Cook non sa più cosa far vedere per cercare di mettersi la medaglia da innovatore al petto da solo.

Cioè troppo intelligenza artificiale e robotica! Peccato che sul fronte opposto si parla di Google Glass, vedi te Tim, bella figura di merda.

Si dice che sia in sviluppo un iWatch, ma ieri chiaramente neanche l’ombra, perché si vuole continuare a seguire la via di Steve: tutto segreto fino a quando non funziona… ergo tutto segreto per sempre nel caso di Tim.

Tim Cook evidentemente si è fatto superare mentre stava a poltrire sulla sua montagna di gloria.

Tim Cook evidentemente si è fatto superare mentre stava a poltrire sulla sua montagna di gloria e ora può solo inseguire con i suoi cavalli migliori, cercando di non sfigurare di più di quanto non abbia già fatto.

Quello di cui ha bisogno Apple è di un nuovo CEO, Cook deve tornare a seguire i fornitori e a inventarsi modi per far risparmiare soldi all’azienda, hanno messo un contabile al posto del visionario.

E si vede.

 

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
iPhone / iPad Mobile Real Life Tecnologie
Tag Articolo:
Anki Drive
Loggati

126 Commenti

  1. Foto del profilo di camo camo 11/6/2013 12:57

    un +1 per il titolo, lollai!

  2. Foto del profilo di lordbison lordbison 11/6/2013 12:59

    Un meno uno per tutto il resto

  3. Foto del profilo di Garese Garese 11/6/2013 13:05

    Apple ha rinnovato se stessa, ed era ora. Ma non parliamo di innovazione, per favore…

  4. Foto del profilo di camo camo 11/6/2013 13:08

    Cmq secondo me la tua analisi è troppo negativa. Premettiamo che uso android da anni, da quando ho pensionato il mio mitico iphone edge.
    Quello che dici è vero ma imho non consideri il fatto che un utente apple non è un utente android. La parte smanettona degli utenti apple è ormai andata su android. Agli altri non frega niente dell’innovazione, frega che il sistema sia fluido, sia stabile e soprattutto sia colorato come un marshmallow. E non lo dico ironicamente.
    Io negli anni ho cominciato ad odiare apple perchè quando vedo in giro un fighettino con i mocassini e il suo fiammante iphone mi viene la pelle d’oca. Ciò non toglie che iphone ha ancora oggi molti meriti. Ha perso il vantaggio di 5 anni sulla concorrenza che aveva nel 2007, è vero. Ma è ancora oggi una delle migliori piattaforma (dove piattaforma = HW+SW+APP+SDK).

    • Foto del profilo di PandaPoldo PandaPoldo 11/6/2013 21:23

      Mah non sono molto d’accordosulla tua affermazione assolutistica per cui “un utente apple non è un utente android” e men che meno che “La parte smanettona degli utenti apple è ormai andata su android”. Io lavoro con entrambi i SO ho Android nel tablet e un Iphone e ti posso assicurare che “smanettare” con l’iphone (o per meglio dire con l’iOS) non è meno soddisfacente che farlo con Android. A conti fatti (con il jb su iphone) le possibilità rimangono rassomigliabili e le funzionalità pure. Difficile trovare qualcosa impossibile da fare su un dispositivo jailbroken che invece è attuabile su Android. Alla fine raggiungono un piano paritario e dentr5ambi mi piacciono molto

      • Foto del profilo di camo camo 12/6/2013 09:21

        mi sa che mi sono spiegato male. non sto dicendo che è meno soddisfacente, sto dicendo che è più comodo farlo su android. Poi uno può smanettare quanto vuole anche se iphone per carità!

      • avatar steo 18/6/2013 15:36

        Non so tu cosa intenda per smanettare su iOS ma su Android puoi compilare il kernel (a dirne una random), che vuol dire davvero smanettare , non cambiare i temi con winterboard.

  5. avatar Toro 11/6/2013 13:22

    Facile dare tutta la colpa a Cook…
    Apple era virtualmente già superata dalla concorrenza (per idee, capacità tecnologica e appeal) già da prima della scomparsa di Jobs. Mi spiace per chi non se n’è accorto (o per chi non vuole ammetterlo)

    • Foto del profilo di design design 11/6/2013 13:26

      per “virtualmente” intendi nel tuo mondo immaginario?

      • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 14:27

        +1

      • avatar Toro 11/6/2013 16:18

        Con “virtualmente” intendo che i *trend* in favore delle concorrenza erano già evidenti anche con Jobs in carica, indipendentemente dalla data esatta del “sorpasso” (o dei sorpassi: numero di vendite, di apps scaricate ecc.)

    • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 14:02

      Facile dare tutta la colpa a Cook…

      Mi pare sia ancora l’amministratore delegato dell’azienda.

      • avatar Toro 11/6/2013 16:21

        Anche Steve Jobs lo era, eppure a lui poteva fare tutto, che agli occhi dei suoi adepti aveva comunque sempre ragione.

        • Foto del profilo di ilparola ilparola 11/6/2013 16:45

          wtf questo è da incorniciare per itaglianità

        • Foto del profilo di design design 11/6/2013 16:54

          :rofl: e questo è il livello della discussione

      • Foto del profilo di mrb3 mrb3 11/6/2013 17:11

        +1

  6. Foto del profilo di albyok albyok 11/6/2013 13:26

    I passi avanti sono innegabili in valore assoluto, ma da utente che è appena passato ad Android (HTC One) dopo una vita di iOS, non si può dire che ci siamo lontanamente avvicinati alle possibilità offerte oggi dal sistema Google. Sia chiaro, anch’io sono d’accordo che l’utenza sia diversa (ma non esagerando). Io stesso, che mi reputo un utente di livello alto, ho avuto qualche difficoltà nel districarmi tra le centinaia di possibilità di Android. Sarei però rimasto ad iOS se mi si fosse offerto qualcosa di almeno simile al concetto di personalizzazione di Android. E non parlo di estetica. Parlo di funzionalità.

    Apple si è arroccata troppo sulle sue posizioni e oggi si ritrova a dover fare i conti con uno spazio di manovra limitatissimo, che si è auto-imposta con tutti i limiti sul file sharing, installazione App, temi, accesso alle connessioni, condivisioni, permessi… iOS 7 è un passo avanti, ma di sicuro non riporterà indietro nessuna delle persone che ha fatto il salto ad Android. Anche perché, tolto il restyling grafico, cosa resta? Dico davvero. Guardatevi le funzionalità nuove. Non c’è praticamente niente di nuovo. L’unica cosa su cui (ahimé) Google è ancora molto indietro è la qualità delle App. Tolte le multipiattaforma, il livello medio di Android è ancora molto basso.

    Ah, piccolo particolare. Sviluppo per iOS. Sono quindi uno degli ultimi a volerne parlare male.

    • Foto del profilo di spaccher spaccher 11/6/2013 13:52

      ..Non c’è praticamente niente di nuovo.

      esattamente quello che ho pensato anche io!
      C’è però un altro discorso da introdurre… apple, pur non innovando, continua a fare caterve di $, quindi perché spostare parte del budget dal marketing verso il Ricerca&Sviluppo? :)

    • Foto del profilo di goriath | FX goriath | FX 11/6/2013 14:06

      iOS 7 è un passo avanti, ma di sicuro non riporterà indietro nessuna delle persone che ha fatto il salto ad Android. Anche perché, tolto il restyling grafico, cosa resta?

      Infatti, a questo proposito, onestamente mi sfugge il nesso tra Ive e Forstall evidenziato dall’articolo.

      • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 14:11

        Forstall è considerata la persone che ha “bloccato” lo sviluppo di iOS dopo iOS 4. Sono stati due anni da incubo in cui Android al contrario ha macinato nuove feature e uniformità rilasciando ICS e JB.

        Ive è il suo sostituto e quello che in 8 mesi ha portato una faccia nuova a iOS, quello che poteva fare l’ha fatto, ma il tempo è poco e le feature nuove ancora meno.

        Il risultato è comunque un mezzo fallimento agli occhi degli investitori e degli analisti.

        I consumatori sono tutto un altro paio di maniche chiaramente.

        • Foto del profilo di goriath | FX goriath | FX 11/6/2013 14:36

          Appunto, Forstall è fondamentalmente un programmatore sw. Ive è un industrial designer che ha disegnato più che altro intorno all’hw. Per come la vedo io Forstall non è più inadeguato di Ive o se preferisci Ive non è più competente di Forstall.

          Forstall sarà stato una palla al piede, ma, sempre IMHO, non è mettendoci uno che sia in grado di ridisegnare l’interfaccia che vai avanti, altrimenti mi suona di presa in giro, oppure, che hai le idee molto confuse sul da farsi e soprattutto sull’identità dei tuoi avversari.

          • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 14:40

            Programmatore e designer vogliono dire ben poco quando hai in mano le scelte di un intero sistema operativo.

            Nella pratica Forstall ha tenuto tutto fermo per due anni portando sul mercato un SO vecchio e privo di feature, mentre Ive per ora ha fatto un gran lavoro di redesign e, si spera, porterà anche qualche novità vera, tempo permettendo.

            Ripeto che ha avuto solo 8 mesi per lavorare.

            • Foto del profilo di goriath | FX goriath | FX 11/6/2013 14:44

              Non sono proprio d’accordo sulla prima parte, però fai bene a ricordarmi che 8 mesi sono veramente scarsi.

              Non resta che aspettare e vedere cosa accadrà.

    • Foto del profilo di mrb3 mrb3 11/6/2013 17:13

      Quello che c’è di nuovo è copiato da Android…. Ahi ahi

    • Foto del profilo di vandred88 vandred88 11/6/2013 20:58

      Quoto tutto,
      vediamo cosa succede con la prossima versione (credo imminente) di Android.

  7. Foto del profilo di Giorgio291 Giorgio291 11/6/2013 13:31

    un +1 anche solo per la bellissima frase finale :)

  8. avatar Pedro.zena 11/6/2013 13:36

    ma che senso ha questo articolo? siamo su leganerd o su i spazio?

    • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 13:57

      leggere fino in fondo prima di commentare è solitamente una buona cosa. Commentare dopo aver letto un titolo invece è roba da iSpazio.

  9. Foto del profilo di Maury Maury 11/6/2013 13:44

    Nn so, dirò una stupidaggine, xò a parte le figosità grafiche copiate qua e la da altri os e applicazioni (sarà la gioia e la delizia dei bimbiminkia), nn mi sembra ci sia tutto questo granché. Con questo os semplicemente sembra abbiano colmato alcune lacune, come ad esempio il task manager, multitasking e altre bazzecole che altri hanno già. Dicono del risparmio della batteria, però per quanto ne so più i colori sono sgargianti e luminosi, più il consumo è elevato e per ora ho visto miriadi di sfondi bianchi e colori chiari… Quello andrà testato. L’unica cosa che posso sentire di affermare fino ad ora è che la fluidità che c’è con wp8 in pochi la possono vantare (anche con la memoria quasi del tutto intasata da stupidaggini). Cmq fino a che nn uscirà un test serio su questo nuovo cell nn mi esprimerò ulteriormente, xkè a parole tutti sono bravi, ma a fatti…

    • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 14:31

      gente che scrive “xò”, “nn”, “xkè” e parla di “bimbiminkia” come di qualcosa lontano anni luce da sé. Just sayin’.

      • Foto del profilo di gpcoco gpcoco 11/6/2013 17:20

        BUM! +1

      • Foto del profilo di Maury Maury 11/6/2013 21:15

        Che c’entra? È uno strascico del risparmio dei caratteri sms… C’è una bella differenza tra un “nn” “xkè” “cmq” e un “poxxo” e altra robaccia… Comunque sia, evidentemente ti piacerà la grafica, quindi scusami se ho urtato la tua sensibilità -_-

        • Foto del profilo di peppeuz peppeuz 11/6/2013 21:41

          No, non c’è differenza. Stai comunque uccidendo la lingua italiana.
          E visto che i caratteri non li paghi, ti suggerisco di iniziare a scrivere come si deve e magari ad utilizzare anche la punteggiatura invece dei puntini sospensivi.
          Al “xò” mi sono fermato e son passato oltre. Si perde di credibilità, scrivendo male.

          • Foto del profilo di Maury Maury 11/6/2013 22:38

            No, fatemi capire, state a fare tante polemiche per un “xò” quando il commento e il suo contenuto è tutt’altra cosa e non ha a che fare con l’articolo sopra? Ma vi trovate?

          • Foto del profilo di Maury Maury 11/6/2013 22:39

            Ecco, ora ho messo un non in più -_-

        • Foto del profilo di Heine R. Heine R. 11/6/2013 21:52

          Stiamo a fare la classifica della gravità di stupro dell’italiano? Ma per favore.

  10. avatar noizer 11/6/2013 13:48

    Bè alla fine non è altro che l’ennesima diatriba Apple Vs. Android che da sempre è stata accesa. Quando esce un nuovo Android viene criticato da chi preferisce Apple… e viceversa. De lersto comunque

    Il desiderio di innovazione è stato talmente inculcato nella testa di tutti quando si parla di Apple che ora si ritrova a cercare affannosamente di tirare fuori il coniglio dal cilindro… ma il cilindro “buono” è scomparso da un pezzo.

    ed è una situazione che si è creata Apple (anzi Steve) con le sue mani… Ma si sapeva che non poteva continuare per sempre!

  11. Foto del profilo di ilparola ilparola 11/6/2013 13:49

    Io non capisco quando si parla di “alta utenza” che vuole smanettare. Io di solito ci vedo i bimbi minkia che formattano il pc una volta a settimana perchè iuporn li ha infettati, oppure quelli che non possono permettersi un iphone o un galaxy, allora ripiegano sulla cinesata Android. Secondo me c’è a chi piace l’uno e a chi piace l’altro, indipendentemente dall’indole nerd. Io che ho entrambi e sono uno sviluppatore (da un paio d’anni anche di app per smartphone) prediligo iOS, ma di tanto. Android mi sembra dispersivo, e l’ecosistema di applicazioni che possiede mi sembra inadeguato, poi parlare di copia è abbastanza ridicolo perchè, oltre ai motivi che conosciamo tutti (nel 2007 i non iphone erano delle cagate e il concetto di smartphone era il BB con la rotellina laterale) a me sembra assomigli più a Windows Phone.

    Passando a iOS7 io l’ho installato ma per ora la beta è veramente buggatissima, tipo la status bar che non ruota o che compare doppia sfalsata… impagabile :D

    • Foto del profilo di camo camo 11/6/2013 14:22

      Hai ragione ma imho è innegabile una cosa: il primo iphone era per veri smanettoni, l’unico (a parte piccoli esperimenti) smartphone di derivazione GNU sulla piazza. Poi è uscito android, più GNU ancora e più aperto. Ha cominciato a sfondare tra gli smanettoni e poi è cresciuto per meiti propri. E’ questo che intendo quando dico che ha perso il target degli smanettoni apple. Poi c’è ancora chi compra e jailbreacka per carità, ma sono rimasti pochi credo.

      • Foto del profilo di ilparola ilparola 11/6/2013 14:47

        io non jailbrekko nemmeno :)
        Ne faccio un uso funzionale, ammetto che non sono mai stato un fan della customizzazione, neanche a 14 anni (e ora che lo scrivo penso che ne sono passati altrettanti) amavo customizzare il motorino con marmitte o similari. Bho, son cose soggettive. Cmq una cosa la dico, la schermata dei tasti del telefono del nuovo iOS è una cagata pazzesca.

        • Foto del profilo di camo camo 11/6/2013 14:56

          cmq stiamo dicendo la stessa cosa! android ed ios sono diversi. Qual è il migliore? dipende dalle tue esigenze.

          • Foto del profilo di ilparola ilparola 11/6/2013 15:04

            esatto e lo stesso vale per
            win – mac – linux
            birra – vino
            mercedes – bmw
            aston martin – ferrari.

            No, l’ultima no, sappiamo tutti che come la ferrari non c’è nulla ;)

            • Foto del profilo di camo camo 11/6/2013 15:28

              se togli quel “win” siamo d’accordo!

              • Foto del profilo di ilparola ilparola 11/6/2013 16:46

                era per essere politically correct. Ne ho ridotto l’utilizzo al solo ufficio, e solo quando devo collegarmi ai serve Unix della mia azienda

              • Foto del profilo di camo camo 11/6/2013 17:15

                E’ come explorer che è buono solo per scaricare firefox.

            • Foto del profilo di mrb3 mrb3 11/6/2013 17:17

              +1

      • Foto del profilo di lbreda lbreda 11/6/2013 17:39

        GNU?

        • Foto del profilo di camo camo 12/6/2013 09:22

          Gnu is Not Unix. Ricorsivo come tutte le cose da veri nerd.

  12. Foto del profilo di cesc4 cesc4 11/6/2013 13:59

    La colpa è di Steve Jobs!! Chi gliel’ha detto di andarsene così presto??? Bah…

  13. Foto del profilo di Lucadiesel Lucadiesel 11/6/2013 14:04

    Aspetto di provarlo, ma mi ricorda molto un tema minimal che usavo su android un annetto fa…

  14. Foto del profilo di ilbarone87 ilbarone87 11/6/2013 14:07

    Scusate l’OT, ma come si chiama il gioco nella foto dell’articolo? è dal key note di google che lo sto cercando.

    • Foto del profilo di MrCrokkias MrCrokkias 11/6/2013 14:18

      è una scena del film Lo Hobbit se non sbaglio.

    • Foto del profilo di paxvinci | Né paxvinci | Né 11/6/2013 14:19

      Veramente è l’immagine del film Lo Hobbit. Di che gioco stai parlando?

      • Foto del profilo di ilbarone87 ilbarone87 11/6/2013 15:45

        Appunto il gioco era tratto da Lo hobbit e lo mostravano al Keynote al minuto 55 più o meno, ma non sono riuscito a capire qual’era.

  15. Foto del profilo di Robyz Robyz 11/6/2013 14:08

    Premesso che mi sono seguito la live Chat ieri sera, davvero spassosissima, sul mio N4. A me sembra che IOS7 abbia fatto qualche passo in avanti interessante, anche se niente di rivoluzionario, nell’insieme più marcato rispetto a IOS6. Alcune cose sono banalmente lacune che su Android siamo abituati a vedere da anni (avendo rom personalizzate perché la pure google per certi aspetti ancora non si è mossa), ma sono piccoli particolari che comunque hanno utilità notevole e nell’inserirle a dispetto di altre millemila minchiate, va dato loro merito.
    Il nuovo control center è molto efficace, sul mio N4 non è altrettanto buono, anzi, per certe cose davvero non ha senso il modo con cui l’hanno implementato: ma quando mai per spegnere il wifi devo tener premuta l’icona e per passare al menu devo cliccarla? perchè stracazzo nel widget risparmio energia c’è il GPS ma nel control center no? E per quale fottuto motivo ancora devo installarmi widget esterni per attivare/disattivare i dati (che oltretutto sono inseriti nelle opzioni al quarto livello) oppure farmi la cyano?
    L’assistente vocale è migliorato, Google now è una figata estrema ma ancora non è usabile nel posto più ovvio nel quale mi aspetto di usarlo: in auto.
    La cosa sconcertante di IOS7 è che, se possibile, è ancora più chiuso in sé stesso, dialogo con PC win e altri smart phone, ZERO! Alla prossima release magari potranno telefonare solo ad altri iFonzie? :res:
    Il nuovo restyle invece mi piace molto, ci voleva per svecchiarlo, il glossy ha scassato il casso, anche se alcune icone sono diventate meno identificabili.

  16. Foto del profilo di entrinseco entrinseco 11/6/2013 14:12

    Se apple avesse messo al comando il “Woz” ora avrebbe dato seriamente del filo da torcere ad Android!

  17. Foto del profilo di PennyKaley | Fuffaiter PennyKaley | Fuffaiter 11/6/2013 14:27

    Il contabile al posto del visionario.
    Penso che il boss abbia detto tutto.
    +1

  18. Foto del profilo di Sam Crow Sam Crow 11/6/2013 14:29

    Trovo tutta questa diatriba simile a quella tra MAc & Win di qualche anno fa, inutile. Sappiamo che Apple è chiusa e Android più ” smanettevole ( entrambe hanno pregi e difetti ) Ho amici che hanno android che invidiano qualcosa di IOS e viceversa. Quando leggo di haters ecc penso: ” ma fatevi una bella scopata e spegnete il cell, coglioni “

    • Foto del profilo di camo camo 11/6/2013 14:31

      Ti straquoto!

    • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 14:38

      +∞

    • Foto del profilo di gpcoco gpcoco 11/6/2013 17:24

      ma fatevi una bella scopata e spegnete il cell, coglioni

      Eh, magari cazzo. A parlare di iOS e di Android e di BB et similia comincio a capire perchè non mi trovo una morosa.

  19. avatar idaemon 11/6/2013 14:30

    Secondo me hai detto una marea di stronzate!

    • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 14:39

      Buono, una critica costruttiva, che mette in lucida analisi l’articolo punto per punto, con argomentazioni sintetiche e di facile intuizione! Promosso… per la prima elementare :rofl:

      • avatar idaemon 11/6/2013 14:42

        Bravo hai fatto la battuta, immagino che le conservi in un file di testo e quando puoi le scrivi sui vari forum che segui.
        Per me è un grande passo in avanti ios7, perchè primo rende inutile il jb che tanti facevo per migliorare le funzionalità dell’os vedi SBSSetting per esempio.

        • Foto del profilo di ilparola ilparola 11/6/2013 14:49

          allora non hai letto l’articolo

        • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 14:56

          ma il punto non è cosa pensi, è che andrebbe rivista la forma per esprimere il tutto, così magari capiamo anche noi. Nessun “file dei fail” (perdonando il gioco di parole), ma davvero pensi che quello fosse un commento degno di questo nome? Siamo su Lega Nerd, non sui forum di cui parli tu (e dei quali non mi curo affatto)

  20. Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 14:42

    quello che ha realizzato è praticamente un miracolo e si vede benissimo che alcuni particolari sono stati un po’ buttati via (vogliamo parlare delle icone delle app base? ma davvero?).

    Ecco, come dire… per me qui hai centrato il punto. È un prodotto palesemente non finito quello che hanno presentato ieri, e “minimal” non vuol dire “lo faccio a metà”. Un esempio di ottima minimalizzazione dell’interfaccia è la nuova VSCOcam, quello che ho visto ieri è un lavoro non da buttare in sé, ma chiaramente non pronto per essere venduto. Ci sono tante cose da rivedere, e spero che almeno in parte vengano riviste prima del lancio. Aspetto un po’ perché mi passi l’incazzatura, rileggo il mio articolo a proposito e lo linko, per essere più chiari su cosa intendo.

    • avatar idaemon 11/6/2013 14:45

      Forse questa è solo la prima beta?
      Tra qui e dicembre sai quante beta usciranno?

      Lo scorso anno se non ricordo male sono uscite almeno 4/5 beta.

      • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 14:55

        Non credo che aggiungeranno feature nelle varie beta da qui a ottobre, ma sicuramente sistemeranno alcune incongruenze e dettagli non perfetti.

        Cominciare a rilasciare più di una maxi release ogni anno e passare a release trimestrali sarebbe un bel passo avanti.

        • avatar idaemon 11/6/2013 15:01

          Ma se non crei il colpo di scena e non infondi nella gente in dubbio che vale la pena cambiare non vendi.
          Bisogna adattare le strategie di mercato con quelle dei rilasci.
          Tu ragioni da informatico loro anche da commerciali perchè se non vendono vanno a casa.

        • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 15:02

          Non voglio nuove feature, mi accontento che sistemino quello che è espresso benissimo qui https://medium.com/product-experience/9a7b4648fe8b (tranne il punto 6, che per favore, basta skeuo & co.)

          • avatar idaemon 11/6/2013 15:05

            Magari ho frainteso il senso del tuo articolo io, in quel caso ritiro ciò che ho detto.
            Cosa volevi comunicarci?

  21. avatar Damiano 11/6/2013 14:44

    Mi viene da pensare che Apple non è mai stata brava ad inseguire, forse dovrebbe semplicemente seguire la sua strada per rimanere consistente con quello che ha fatto fino ad ora, ed e’ quello che penso stia facendo Cook.
    In conclusione dobbiamo rassegnarci, S.J. è morto.

    • Foto del profilo di Robyz Robyz 11/6/2013 15:19

      Non credo che serva un altro SJ per proseguire la strada già ampiamente tracciata con IOS e OSX (ma poi perché importa solo di aiossseven e fottesega di OSX?), probabilmente non assisteremo a qualcosa di altrettanto rivoluzionario come iPhone eiPad ancora per lungo tempo ma l’interazione con telefoni smart e accrocchi di questo genere è già stata immaginata, si tratta solo di realizzarla con hardware e software più capaci.

  22. Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 14:51

    Scrivere un articolo che parte in un modo e finisce in un altro evidentemente è contro produttivo visto che nessuno è in grado di leggerlo tutto e vede solo le parti che gli piacciono meno.

    Molto più facile scrivere leccate di culo o stroncature nette oggi online, dove tutti si sono presi la loro poltroncina nello stadio e vogliono poter aver chiarissimo se urlare Forza Android o Forza Apple.

    • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 15:03

      +1

    • Foto del profilo di Sam Crow Sam Crow 11/6/2013 15:03

      Mavvà dai boss… ci sono argomenti insondabili: meglio la mamma o il papà? Inter o Juve? culo o passera? destra o sinistra? e se vuoi far chiarezza ti prendi del pirla gratuitamente. Dicono essere questione di fede, per me è un atteggiamente da coglioni il prendere posizione in questi casi. L’unica cosa è che purtroppo nel bene e nel male Jobs era un visionario e col cazzo che ne trovi uno facilemnte

      • Foto del profilo di Orserico Orserico 11/6/2013 15:04

        culo o passera?

        lollai.

        Sì, sono molto infantile, lo so.

    • Foto del profilo di Robyz Robyz 11/6/2013 15:14

      Per quanto possa fregare a qualcuno, a me l’impostazione dell’articolo è piaciuta, ti ha fregato il titolo, che poi è evidentemente l’unica cosa che molti hanno letto :rofl:

    • Foto del profilo di NomeRichiesto NomeRichiesto 11/6/2013 19:11

      Un altro modo interessante (ma poco praticato) di vedere lo svolgersi degli eventi è quello di seguire soldi.

      Basta andare su Yahoo finanza e vedere il grafico delle azioni Apple negli ultimi 5 giorni. Tra Giovedì 6 e Venerdì 7 c’è stato il picco più basso in concomitanza con lo scandalo delle intercettazioni. Poi è risalito fino al giorno della presentazione. Poi è ricominciato a picchiare, toccando il punto più basso stamattina. Però poi è risalito di nuovo.

      Segno che, anche se le novità del keynote non sono state eclatanti (lo dimostra la discesa rapida), gli investitori ritengono che l’utenza Apple acquisterà comunque prodotti Apple (lo dimostra la risalita).
      E comunque ci sono molte più opportunità di guadagno in presenza di oscillazioni del valore azionario, che quando il titolo è fermo. Però è certo che i ribassisti (quelli che vendono allo scoperto pronosticando una perdita di valore del titolo) non si sono azzardati a muoversi, perchè il titolo è sceso prima della chiusura (quando non c’è più tempo per il riacquisto da parte dei ribassisti), e ha recuperato nella mattinata successiva.

      Oltre alla variazione di quotazione, è interessante anche notare i volumi. Il ritorno in alto dopo le cadute verticali è sempre segnato da un picco di volumi. Dà l’idea che si stiano muovendo i grossi investitori (tipo i fondi pensionistici) per tenere stabile il valore del titolo.

      In ogni caso, bisognerà tenere monitorati anche i valori azionari quando IOS7 verrà effettivamente distribuito, per vedere se sarà un successo o meno.

  23. Foto del profilo di Sam Crow Sam Crow 11/6/2013 15:19

    Cioè troppo intelligenza artificiale e robotica! Peccato che sul fronte opposto si parla di Google Glass, vedi te Tim, bella figura di merda.

    Parlando di innovazione…ti sembra che Google rinnovi o butti li roba ” a cazzo di cane” per vedere se fa presa? a me pare più la seconda. Di innovazioni su entrambi i fronti ne vedo poche di serie, è anche vero che “innovare” è difficilissimo.

    • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 16:01

      Apple una volta tentava in segreto varie strade e poi tirava fuori il prodotto solo una volta che era sicura del suo successo (o quasi sicura). Ora pare non fare neanche quello.

      Google fa la stessa cosa, ma alla luce del sole. Tenta tantissime strade, sbagliandone altrettante, ma qualcosa di buono alla lunga è uscito e l’immagine generale che da di sè è buona perché alla fine nella mente dei babbani rimangono solo i successi.

      • Foto del profilo di Ghiacciolo Ghiacciolo 12/6/2013 01:12

        Qualcuno ha detto Nexus Q? :rofl:

      • Foto del profilo di Sam Crow Sam Crow 12/6/2013 07:49

        Bho, io non vedo tutta sta innovazione con Google, di cosa parli? Google come motore di ricerca? Ok..Google earth? Ok. Poi? Google Glass? Mi sembrano un giocattolino incompleto. Logico che è tutta una questione soggettiva, però innovare veramente è dura.

        • Foto del profilo di Robyz Robyz 12/6/2013 10:06

          Google glass è da considerare un prototipo in open beta, ha il potenziale per rivoluzionare l’interazione uomo-macchina in tantissimi settori, sia professionali che domestici, ha talmente tanto potenziale che non basta l’intera Google per svilupparlo e appena sarà realmente disponbile e recepito dalle giuste aziende potrà letteralmente esplodere.
          Riguardo al resto non so se ti riferisci alle mancate innovazioni dell’ultimo anno, perché se andiamo indietro di qualche anno in più le innovazioni ci sono, sono tante e parte delle quali Apple si sta affannando a riproporre a suo modo, da Gdocs, Drive al blocco gmail, calendar interoperanti su tutti i propri dispositivi.

  24. Foto del profilo di insane78 insane78 11/6/2013 15:24

    @Itomi , stavolta però manca un pezzo all’analisi, ed è un pezzo che secondo me manca in molti commenti al mondo Apple da un bel po’. Qui si punta, sempre di più e con tanta forza, su un ecosistema. E’ la società che lo ha capito prima e su cui tutte (MS, Google, Samusng\Sony in misura minore perché sono interessate ad altri anelli della catena produttiva e più diversificate) rincorrono affannosamente.

    Hai iTunes Match? ti do Spotify Gratis. Hai dei Mac a casa? sync, airdrop, tutto a portata di click. OS e iOS sempre più integrati. nel giro di un paio d’anni, a questo ritmo, non importa cosa avrai dietro con te (pad, phone o pc) ma avrai tutto il contenuto a portata di mano. ma tutto tutto. il giorno che produrranno una suite business paragonabile a office sarà un epic win.

    Insomma, io vedo un progetto a medio termine evidente, che funziona. Di fatto l’utenza media Apple è over 30, ma non è più l’over 30 dei babbani, quanto l’over 30 dei nerd che sono stanchi di smanettare ma vogliono un sistema che faccia tutto quello che serve, ma meglio, più velocemente e senza intoppi.

    Gli androidiani stessi riconoscono la superiorità delle app della mela, ma allora di cosa stiamo parlando?

    Io da quando mi sono “chiuso” nell’ecosistema non devo pensare più a niente, ma tutto quello di cui sento il bisogno c’è.

    poi si, ha copiato un po’ da ms un po’ da android da un punto di vista estetico..ma è davvero questo il punto di cui discutere per valutare l’innovazione?

    • Foto del profilo di insane78 insane78 11/6/2013 15:27

      se non si è capito sono un fan dell’ecosistema. Poco importa se Apple, MS o Samsung. ma credo che si dovrebbe valutare tutta la menata in funzione della qualità dell’ecosistema nel suo complesso, non nell’oggetto in se, che non può che differire per qualche dettaglio di design.

      • Foto del profilo di ilparola ilparola 11/6/2013 15:30

        un monolocale in centro a Firenze è sicuramente meglio di un 3 vani nella Jungla ;)
        la pensiamo uguale.

    • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 16:05

      La differenza è che Google sta creando un ecosistema multipiattaforma perché punta sui servizi, mentre Apple mono piattaforma perché punta sui prodotti.

      A molti basta senza dubbio l’approccio di Apple. Per altri, come per me, è molto limitante.

      Ho device PC, Mac, iOS e Android. Se fosse per Apple sarei fottuto, mentre Google mi lascia usare i suoi servizi efficacemente sia su Mac che su iOS… anzi, ti dirò di più, funzionano anche meglio in alcuni casi, le ultime app per iOS sono meglio delle controparti Android.

      Avevo iTunes Match l’anno scorso, quest’anno non ho rinnovato perché non ho modo di usarlo sul mio tablet Android. Google Music è gratis e lo uso ovunque.

      Solo per fare un esempio.

      • Foto del profilo di insane78 insane78 11/6/2013 16:24

        La differenza è che Google sta creando un ecosistema multipiattaforma perché punta sui servizi, mentre Apple mono piattaforma perché punta ANCHE sui prodotti.

        fixed. :)

        La domanda però sorge spontanea, visto che hai usato entrambi gli ecosistemi (io quello di Google l’ho visto di sfuggita): l’usabilità è sugli stessi livelli? a me google music è sembrato molto indietro a match, ma l’ho visto di sfuggita e non posso fare paragoni approfonditi.

        Stesso dicasi per la facilità di sync e comunicazione tra diversi dispositivi.

      • Foto del profilo di design design 11/6/2013 17:02

        Ho device PC, Mac, iOS e Android. Se fosse per Apple sarei fottuto

        eh ma che pretendi, hai fatto almeno due acquisti sbagliati

  25. Foto del profilo di Massimognu Massimognu 11/6/2013 15:31

    A mio avviso il problema è uno solo: Jobs non c’è più e Cook non è adatto a ricoprire il ruolo di visionario, visto che prima di lui c’è stato la persona che “pensava diversamente”

  26. avatar mauropalumberi 11/6/2013 17:06

    hanno messo un contabile al posto del visionario.

    E si vede.

    Questo riassume gli ultimi anni di Apple! Da Mac user non posso che darti ragione. (vedere anche Lion/Mountain Lion)

  27. Foto del profilo di Nimrandir Nimrandir 11/6/2013 17:47

    Sono rimasto un po’ perplesso dal keynote… Il nuovo layout non mi dispiace, forse ha bisogno di qualche ritocco qua e la. Per quanto riguarda le “nuove” features, non ho visto niente di interessante/innovativo. Hanno semplicemente inserito funzioni che cydia/android/windows8 avevano sviluppato.
    Peccato, speravo di tornare a iPhone il prossimo anno, ma mi sa che resterò ad Android.

    Riguarda OSX bho… Anche qua abbiamo sempre 2-3 funzioni nuove ma che non fanno gridare al miracolo… Ma qua però a mio avviso il discorso è diverso. OSX viene raffinato e migliorato sotto il cofano (Lion a parte) e, a mio parere, l’ottimizzazione tra OSX e l’hardware Apple è davvero ottima. In ufficio ho un iMac che nonostante i suoi 6 anni e mezzo fa ancora il suo sporco lavoro (anche nel montaggio di filmati HD ready) e solo adesso incomincia a mostrare i segni della vecchiaia.

    La mia conclusione ad oggi è Apple OSX per computer desktop/portatili, Android per mobile e tablet.

    Just my 2 cents

  28. Foto del profilo di Max Max 11/6/2013 17:53

    Bell’articolo.

    C’è di tutto e di più e anche i commenti non sono da meno,su alcune cose concordo su altre avrei qualcosa da ridire.

    Allora vediamo, è innegabile che la “colpa”,ammesso che si possa trovare un colpevole,della “lentezza” di iOS ad aggiornarsi a modularsi,si ritrova nelle stesse politiche di Apple (e nei suoi dirigenti),che come ben sappiamo tendono a preservare il “marchio” e l’ecosistema. Non puoi non comprare un Mac se vuoi un iPhone e cosi via finché non ti hanno venduto pure tutti gli accessori corredati.

    Ma ti lamenti anche della “superbia” con cui gli Android-user,rompono il cazzo con le loro menate “noi l’abbiamo più aperto”.

    Be,la natura stessa di Android è quella arrivare nelle mani di tutti e accontentare tutti in poco tempo,perché non dimentichiamoci che Google ha come obbiettivo la diffusione di quei servizi “fighi,belli,colorati e funzionali”,quindi col cazzo che realizza un sistema chiuso,ma ancora non può accontentare tutti,e chi può riuscirci..?

    Windows Phone? Che ancora non è nulla,visto che Microsoft sembra seguire le politiche “chiuse” di Apple,ma poi fa sempre un passo indietro perché sente la morsa della crisi in cui sta sprofondando lentamente.

    Poi leggo le critiche al “Design”,come le icone o i bottoni,diciamo che pochi comprendono il “design moderno”,ovvero al 99% non ne capiscono una sega,ma tutti comprendono il Game Center fatto di pelle di topo o il “Newsstand” che somiglia alla mensola di casa mia.

    E’ innegabile il fatto che Apple debba riprendere terreno su tutti i fronti,e abbiamo visto in gioco (anche se poco purtroppo) le pedine migliori sulla scacchiera. Poi non capisco perché tu ti sia accanito tanto sulle macchinine,sono state carine :D,io sono rimasto peggio quando Google ha mostrato i suoi “servizi multiplayer” integrati con G+ e la demo non è nemmeno riuscita a partire.

    Che ti aspettavi? Tim Cook con un iWatch al polso alla fine della serata,che urla “One more thing” e mostra a tutti le fighetterie a esso correlate? (Beh non eri il solo :rofl: )

    Ma i tempi cambiano,la Mela deve stringere sul Marketing e deve sfruttare tutta la visibilità che le resta. Nemmeno Google ha accennato durante il Keynote ai famosissimi Glass (che mi lasciano perplesso).

    Quindi siamo pari. Sarà un anno interessante questo no? :popcorn:

    • Foto del profilo di itomi itomi 11/6/2013 23:04

      Ne riparliamo quando vedo Android 5.0

      Perché è con quello che si scontrerà iOS 7 a fine anno.

      A fine anno vedremo il 5s con iOS 7 contro il nuovo smartphone di Googlerola con Android 5.

      sarà meglio che Tim tiri su la manica e faccia vedere anche un paio di orologi se vuoi che siamo pari.

      ;)

      • Foto del profilo di Robyz Robyz 12/6/2013 09:56

        Dici che avremo la 5.0 a fine anno? Ma in giro si vocifera solo della 4.3, ennesima ottimizzazione di JB, se non la tirano fuori a sorpresa entro un mesetto la vedo dura addirittura per una 5 entro dicembre, e comunque sì, anche secondo me la sfida sarà fra ios7 e Key lime Pie con un sistema di interazione vocale finalmente degno di essere usato.

  29. Foto del profilo di Orserico Orserico 12/6/2013 01:01

    nel frattempo, tra i commenti su internet

    one MadRssn
    4 hours ago at 11:25 am
    I quite like it all.

    It’s like Windows Phone 7 and WebOS had a baby, but Johhny Ive raised it as his own.

  30. Foto del profilo di Sparagnino Sparagnino 12/6/2013 09:54

    E’ un obbligo morale trollare un’azienda che denuncia da anni per plagio gli smartphone rivali per la loro forma…. e poi “innova” andando a copiare tutte le funzioni principali del sistema operativo avversario.

  31. avatar uliveto 12/6/2013 11:12

    comuque EPICFAIL iniziale , troppo in MS style!

  32. Foto del profilo di demoneye667 demoneye667 12/6/2013 17:04

    “Che Android ancora vinca a livello di sistema operativo è innegabile”

    Spero sia ironica LOL

  33. avatar shockwave82 12/6/2013 20:01

    Ho acquistato un telefono cinese con Android, processore dual core e 512 mega di RAM e ho speso 160 euro spedizione compresa (dall’Italia). Ora sto già puntando lo Zopo ZP980, che con 300 euro ti spedisce un telefono con fotocamera da 12 Megapixel, risoluzione incredibile e schermo da 5 pollici…

    Chi me lo fa fare di spenderne 700 in un telefono Apple che ha uno schermino minuscolo ed ha le stesse funzioni del 3GS di 5 anni fa?

    Apple non è in crisi e mai lo sarà, perchè puo’ contare su una schiera immensa di capre che la seguono come fosse una religione… finchè queste persone non apriranno gli occhi possono dormire sonni tranquilli…

    Per il resto penso che non potro’ mai permettermi (non a livello monetario, ma mentale) un prodotto Apple a prezzo pieno… non concepisco la possibilità di strapagare un prodotto che non vale la metà di quel che costa.

    Per il resto son curioso di vedere IOS7, se non altro per capire come stan cercando di migliorare l’unica cosa che funzionava in Apple.

    • Foto del profilo di insane78 insane78 13/6/2013 00:05

      bravo adesso torna nella caverna.

      • avatar shockwave82 16/7/2013 08:02

        Si, certo… torno nella caverna dopo aver acquistato, per 260 euro, uno Zopo C2 PLATINUM con quad core da 1,5Ghz, fotocamera da 13 Megapixel, schermo 5” con risoluzione 1920×1080 (questa risoluzione non la trovi in nessun samsung in circolazione… poi a quel prezzo!!! schermo veramente sublime!! e va alla grande), 16 Giga di memoria e Android 4.2

        Tu comprati il tuo Apple da sfigato modaiolo e spendici i tuoi 600 euro ogni 2 anni per comprare il solito nuovo modello con schermino microscopico e con Siri (bella Siri eh!! che utilita’!!!)… io con 1/3 dei soldi ho un tel molto piu’ performante e con un OS e fotocamera da urlo!!

        Beati voi che avete la mela dietro al telefono… come vi invidio… si si…

    • Foto del profilo di StigHelmer StigHelmer 13/6/2013 14:26

      +1

  34. Foto del profilo di dukeofnormandy dukeofnormandy 13/6/2013 02:20

    Dai su non facciamo già il funerale alla Apple. Android deve il suo successo a questa azienda, è inutile stare qui a discutere su questo.

    Diciamo che ora è un momento di transizione importante per Apple, ora non c’è più “papà” che guida con la mano i figlioli, prendendosi tutte le responsabilità, sia dei successi, che dei fallimenti. Adesso bisogna fare da soli, e non è facile, per niente. Le prime versioni di Android non erano proprio il massimo, ma piano piano sono riusciti a far meglio. E lo stesso sarà con iOS 7.

    È solo la prima release ragazzi! Vedrete che diventerà una bomba, sia a livello grafico, che funzionale.
    Se è lo stesso Ive che ha contribuito al design di MacBook, iMac, iPhone, allora si possono dormire sonni tranquilli. Mettetevi nei panni di quei poveri ingegneri/designers; fare rivoluzioni e innovazioni così, come fare una pisciatina al mattino appena svegli. Non è facile, ci vuole tempo, lavoro, ricerca, ingegno, talento.

    Non penso di essere l’unico a ritenere il design Apple ancora al top, a differenza di quello Google o Windows.
    Quindi, abbiate fede, e anche se adesso non è perfetto, vedrete che iOS 7 sarà il prossimo metro di paragone per tutti gli altri OS Mobile.

    • Foto del profilo di itomi itomi 14/6/2013 00:01

      leganerd.com/2013/06/12/il-design-di-ios-7-una-analisi-di-ui-e-ux/

      ;)

  35. Foto del profilo di Dad Dad 13/6/2013 03:29

    Completamente d’accordo.
    Per essere CEO di Apple si deve essere completamente malati del perfezionismo un arte insomma… e mi sembra evidente che Cook sia perfettamente normale da questo punto di vista.

  36. Foto del profilo di malkamok malkamok 14/6/2013 14:26

    :sni:

    …iOS 7 solo 8 mesi fa! quello che…

    “Quello” :gn:

  37. avatar IlPietra 15/6/2013 23:57

    Probabilmente sono un Nerd troppo old school, ma continuo a provare antipatie per le ideologie di sfruttamento visionario proclamate da Jobs, e simpatie per il concetto di campus insito nella filosofia di Google.
    Credo infine che un Nerd sia più affettivamente legato ai Troll che a Joms, e per questo motivo…

    Io sto coi Troll-popotami :D

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.