I troll banchettano sui fallimenti di Apple #LegaNerd
di
Profile photo of itomi itomi
126
3

Trolls

Da buon bastian contrario, più leggo merda non-sense sui siti pro-Android, più iOS 7 mi piace, ma chiaramente non basta a giustificare l’inseguimento in cui si è malauguratamente infilato Tim Cook.

Aspetto di provarlo prima di aprire bocca invece di fare l’inutile analisi dello screenshot

Sicuramente almeno aspetto di provarlo prima di aprire bocca invece di fare l’inutile analisi dello screenshot e riempirmi la bocca di ovvietà o di battute sul design.

Se c’è una cosa che è rimasta nelle carte buone di iOS è la fluidità e facilità d’uso, due aspetti su cui Android ancora non riesce a dare una risposta sensata, per colpa dei difetti che tutti conosciamo molto bene, ma che oggi conviene far finta di non vedere visto che è l’iPhone banging day.

Vi siete tolti dagli stracci da un anno
e già fate la lezioncina?

Ma per favore dai, quello che leggo in giro è abbastanza patetico.

Che Android ancora vinca a livello di sistema operativo è innegabile

Che Android ancora vinca a livello di sistema operativo è innegabile, ma il primo passo è stato fatto sicuramente nella direzione giusta, bravo Jonathan Ive.

Non scordiamoci che ha cominciato a lavorare sul nuovo iOS 7 solo 8 mesi fa! quello che ha realizzato è praticamente un miracolo e si vede benissimo che alcuni particolari sono stati un po’ buttati via (vogliamo parlare delle icone delle app base? ma davvero?).

Guardare tra un anno iOS 6 sarà come fare un salto indietro di dieci anni.

Dare tutta la colpa a quel cattivone di Scott Forstall è troppo facile. Andava segato prima e iOS 7 ne è la dimostrazione tangibile. Guardare tra un anno iOS 6 sarà come fare un salto indietro di dieci anni e la colpa di chi è?

Si poteva osare di più, ma quando mai Apple l’ha fatto? O meglio, quando mai l’ha fatto da quando è morto SJ?

Siete fermi, fermi, fermi!

Il desiderio di innovazione è stato talmente inculcato nella testa di tutti quando si parla di Apple che ora si ritrova a cercare affannosamente di tirare fuori il coniglio dal cilindro… ma il cilindro “buono” è scomparso da un pezzo.

Aprire il WWDC di ieri con quella penosa dimostrazione tecnica (fallita per altro) di Anki Drive o come si chiama è stato da una parte un fail totale, dall’altra la dimostrazione abbastanza patetica che Tim Cook non sa più cosa far vedere per cercare di mettersi la medaglia da innovatore al petto da solo.

Cioè troppo intelligenza artificiale e robotica! Peccato che sul fronte opposto si parla di Google Glass, vedi te Tim, bella figura di merda.

Si dice che sia in sviluppo un iWatch, ma ieri chiaramente neanche l’ombra, perché si vuole continuare a seguire la via di Steve: tutto segreto fino a quando non funziona… ergo tutto segreto per sempre nel caso di Tim.

Tim Cook evidentemente si è fatto superare mentre stava a poltrire sulla sua montagna di gloria.

Tim Cook evidentemente si è fatto superare mentre stava a poltrire sulla sua montagna di gloria e ora può solo inseguire con i suoi cavalli migliori, cercando di non sfigurare di più di quanto non abbia già fatto.

Quello di cui ha bisogno Apple è di un nuovo CEO, Cook deve tornare a seguire i fornitori e a inventarsi modi per far risparmiare soldi all’azienda, hanno messo un contabile al posto del visionario.

E si vede.

 

Aree Tematiche
iPhone / iPad Mobile Real Life Tecnologie
Tag
Anki Drive
martedì 11 giugno 2013
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd