di
Profile photo of ghizmo ghizmo
23
2

Sungha Jung

Sungha Jung, sud coreano del 1996, è un chitarrista davvero fenomenale. Ha iniziato a suonare a meno di 10 anni, e poco dopo aveva già raggiunto dei livelli eccezionali

Ha preso lezioni nel 2007 per un totale di 50 ore, tutto il resto è frutto della sua caparbietà

#555555; font-size: 1em;”>Come riporta il suo sito ufficiale, inizialmente riproponeva le musiche che sentiva nei video su internet con l’aiuto del padre ma in poco tempo lo ha superato in tecnica ed ha dovuto cavarsela da solo. Ha preso lezioni nel 2007 per un totale di 50 ore, tutto il resto è frutto della sua caparbietà e del suo allenamento, inoltre non usa spartiti o tablature, fa tutto ad orecchio.

 

Sungha JungInizia a comporre davvero presto, e si fa notare su youtube per la sua creatività e la capacità nel riproporre canzoni più famose con il suo talentuoso fingerstyle.

Attualmente sul suo canale ci sono più di 600 video, di cui alcuni sono riprese dei suoi tour mondiali, altri registrazioni di studio, ma la maggior parte sue composizioni e arrangiamenti acustici di canzoni di ogni genere: classica, rock, country, blues, jazz, cen’è per tutti i gusti.

He only enjoys playing guitar and tries to get better by himself. Since he hasn’t learned composition, there is no typical way of how he composes. If he gets some idea, he starts playing and making tunes.

Oltretutto da circa un anno ha iniziato a suonare la chitarra elettrica, con risultati davvero eccellenti:

 

Al mondo esiste ancora qualcuno che ottiene fortuna da ciò che ama, praticandolo con grande passione e genuinità.

Ma a parte la sua indubbia bravura e la bellezza oggettiva dei suoi pezzi, la cosa che più mi ha fatto riflettere di questo ragazzo e che mi ha spinto a scrivere questo articolo è la sua espressione mentre suona.

Lui ama davvero ciò che fa! Quando suona è pervaso dalle emozioni e le esprime battendo le dita sulle corde. Al mondo esiste ancora qualcuno che ottiene fortuna da ciò che ama, praticandolo con grande passione e genuinità.

Che dire, dopo averlo scoperto mi sento un po’ meno cinico e le sue canzoni mi stanno allietando le giornate, vi consiglio vivamente di spulciare il suo canale youtube.

Aree Tematiche
Arte Creatività Musica
Tag
compositore
Sungha Jung
giovedì 18 aprile 2013
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd