Se sei uno di noi:
ajax-loader
36 Avatar di William J. William J.
8
Tempo di Lettura in Minuti

MTG_GPX_INT_4C_Blk_Lg

Premessa: Il mio amico Edoardo ha partecipato al Grand Prix di Verona, uno dei tornei di “Magic: The Gathering” più  importanti, e gli ho chiesto di scrivere un articolo per raccontare qui la sua esperienza.

Buona lettura.

 

Prima di cominciare con il racconto della mia scalata ad un fortunoso quanto agognato sessantaquattresimo posto e duecento simpatici dollari (l’ultima posizione premiata), vorrei analizzare con voi il mazzo che ho usato: Mono Verde.

Il mazzo

La sua struttura è essenzialmente semplice: cerca di accelerare la produzione di mana nei primi turni, in genere raramente decisivi per l’esito della partita (non me ne vogliano i mazzi blitz o le aperture di campione 7/7) e chiude giocando “mucche atomiche” nei turni successivi, fino a che l’avversario si trova davanti un Predator Ooze (13/11 Trample, Indistruttibile, gonfia come una mongolfiera).

Un mazzo come questo costa al massimo 60/70€ (se siete bravi, anche 50) a differenza di altri mazzi da 500/600€ che ho incontrato.

Ecco la lista con spiegazione carta per carta, in caso di dubbi chiedete pure nei commenti.

-4x Arbor Elf - Costo: G. Tappa: Stappa una foresta bersaglio. 1/1; Elfo.

-4x Rancor – Costo: G. Incanta Creatura. La creature incantata prende +2/+0 e ha Travolgere; quando Rancor sta per finire in un cimitero dal campo di battaglia, fallo tornare in mano al suo proprietario.

-4x Strangleroot Geist – Costo: GG. Rapidità, Immortale. Quando la creatura muore, rimettila in gioco con un segnalino +1/+1 se, quando è morta, non aveva segnalini +/1/+1 ; 2/1. Spirito.

-4x Elvish Visionnary – Costo: 1G. Quando entra nel campo di battaglia, pesca una carta ; 1/1. Elfo.

-4x Pit Fight – Costo 1 G/R. Istantaneo. Una cratura bersaglio che controlli lotta con un altra creatura bersaglio.

-4x Predator Ooze – Costo GGG. Indistruttibile. Quando attacca prende +1/+1, quando una cratura a cui ha inflitto danno muore, prende +1/+1. 1/1. Melma.

-4x Elvish Archdruid – Costo 1GG. Gli altri Elfi che controlli prendono +1/+1. Tappa: Aggiungi G alla tua riserva di mana per ogni Elfo che controlli. 2/2. Elfo.

-2x Yeva, Nature’s Herald – Costo 2GG. Lampo. Puoi castare creature verdi come se avessero Lampo. 4/4. Elfo Leggendario.

-4x Wolfir, Silverheart – Costo 3GG. Soulbound. Quando questa o un’altra creatura entra nel campo di battaglia, se non è abbinata puoi abbinarla a un’altra creatura Fintanto, entrambe le creature prendono +4/+4. 4/4. Lupo.

-4x Garruk, Primal Hunter – Costo: 2GGG. Planeswalker. Entra a 3 Segnalini Fedeltà. Ogni turno puoi attivare un effetto che ne modifica il numero, può essere attaccato e danneggiato come se fosse un giocatore, riducendo i suoi Segnalini Fedeltà. +1: Metti in gioco una pedina Bestia 3/3 Verde. -3: Pesca un numero di carte pari alla forza più alta tra le creature che controlli. -6: Metti in gioco una pedina Wurm 6/6 per ogni terra che controlli.

-22x Forest

 

Sideboard

Quindici carte che puoi inserire nel mazzo a tuo piacimento per la seconda e la terza partita di un match.

-1x Pithing Needle – Costo: 1. Artefatto. Quando entra nel campo di battaglia nomina una carta, le abilità attivate di quella carta non possono essere usate.

3x Glaring Spotlight – Costo 1. Artefatto. Le creature dell’avversario possono essere bersagliate come se non avessero Anti-Malocchio. Paga 3, sacrifica Glaring Spotlight: Le creature che controlli hanno Anti-Malocchio e sono Imbloccabili fino alla fine del turno.

-3x Alpha Authority – Costo 1G. Incanta Creatura. la creatura incantata ha Anti-Malocchio e non può essere bloccata da più di una creatura.

-3x Plummet – Costo 1G. Istantaneo. Distruggi una creatura volante bersaglio.

-3x Naturalize – Costo 1G. Istantaneo. Distruggi un artefatto o un incantesimo bersaglio.

-2x Garruk Relentless – Costo 3G. Planeswalker. Entra a 3 Segnalini Fedeltà. 0: Metti una pedina Lupo 2/2 sul campo di battaglia. 0: Garruk fa 3 danni a una creatura bersaglio. Se i Segnalini Fedeltà di Garruk Relentless sono due o meno, trasformalo in ==> Garruk, The Veil-cursed. Planeswalker ; +1: Metti una pedina Lupo 1/1 Con Tocco Letale sul campo di battaglia. -1: Sacrifica una creatura: Passa in rassegna il tuo grimorio per una carta creatura e aggiungila alla tua mano, poi, rimescola il tuo grimorio. -3: Le creature che controlli Prendono +X/+X e Travolgere, dove X è pari alle creature nel tuo cimitero.

 

Funzionamento del mazzo

Si può partire con Arbor Elf, ma anche in mancanza non ci sono particolari problemi. Una volta che Elvish Archdruid rimane sul campo di battaglia, inizia a produrre tonnellate di mana e a rendere i tuoi elfi grossi e incazzati, a maggior ragione se ha uno, due o addirittura tre gemelli a fargli compagnia. Geist rapido è ottimo come bloccante, come “rimuovi Planeswalker molesti”, e con un Rancor addosso si porta a casa parecchie vite avversarie. Dopodichè, Ooze, Rancor su Ooze, Wolfir che si abbina a Ooze, Ooze che passa sopra a tutto ciò che incontra. :D
In alternativa, sciami di elfi si porteranno a casa la parita, ma state attenti alle combo e alle partenze avversarie stile “ti batto-al-secondo-turno-come-se-non-ci-fosse-un-domani”. 

Pescare è la mossa più forte del Magic. Aumentano esponenzialmente le combinazioni offensive e difensive.

Motore di pescata: un grande Garruk che, data la forza delle creature che possediamo, fa pescare molto: si va da otto carte a quindici/sedici.

Ritengo pescare sia la cosa più forte che si possa fare a Magic ed il problema dei mazzi in questi “nuovi formati” è che diventa difficile riuscire a farlo abbastanza. Pescando aumentano esponenzialmente le combinazioni offensive e difensive.

I match-up sono tutti, e dico tutti, buoni, anche contro combo o mazzi molto veloci: in sostanza tutto dipende da quanto il voltro mazzo riesce a “girare bene” a da quanto veloci riescano ad essere.

Se mai giocherete questo mazzo, non tenete mai mani che non abbiano ciò che vi serve per vincere, del resto c’è solo un colore, mulligate a fiumi! :res:

Grand-Prix

 

Cronaca della folle gita a Verona

Come tutti i giorni, mi alzo e bevo un caffè mentre ancora penso ancora a cosa portare a Verona per il Grand Prix, uno dei tornei di “Magic: The Gathering” più importanti: le scelte sono pressochè infinite.

«Porto Aristocrats? Nah. Topdecka? Malissimo e si svuota la mano; pescare un Doomed Traveler di sesto non mi piace molto… Esper Spirits, Naya, Jund»…

Mentre cerco di convincere un amico a venire con me, sparo al momento una lista economica e apparentemente forte, e lui si fa ‘sto mazzo su un programma che permette di giocare su internet. Facciamo un partita: io gioco quello che ero quasi sicuro di portare e lui, questo fantomatico mono-verde. Due a zero per lui, diamine, non sono mai riuscito a giocare più di quattro lande prima di perdere rovinosamente. Morale della “fava”: compro il mazzo verde ed opto per la follia, del resto si sà che l’effetto sorpresa è una componente che può dire la sua!

Il viaggio non comincia nel migliore dei modi: parto a mezzanotte e qualcosa da Centrale per arrivare alla fiera verso le tre di notte e, per disorganizzazione assoulta e conseguente mancanza di soldi, decido di dormire un paio d’ore nel mio sacco a pelo sotto una tettoia, come un vero Pro farebbe… magari no (ND William J.  #pezzealculo :D ).

Anche se giochi il mazzo più forte del mondo, non devi mai convincerti di essere imbattibile.

La mattina, dopo i tre Byes (partite già vinte a tavolino che si ottengono vincendo specifici tornei o accumulando punti giocando; raggiunta una certa soglia hai diritto a uno, due o tre Byes) comincio a giocare: vinco al quarto turno, due a zero, partenze mie imbarazzanti che lasciano a fine partita l’opponent in un miscuglio di stupore e incazzatura. Il quinto turno, ecco il primo Jund Midrange del GP (ne incontrerò 6 su 16, che è tanto, tantissimo!) e qui fatico di più, ma la porto a casa usando Plummet su Olivia Voldaren, dato che questo geniaccio indiscusso la giocava sempre andando Tapped-out, rendendola così effettivamente inutile dopo un removal. Il sesto è la fotocopia del quinto, a differenza che perdo la prima e vinco in rincorsa seconda e terza. Ne mancava una per arrivare matematicamente al Day Two! Ovviamente, per il festival del “mi sembrava strano”, perdo la settima giocando contro un simpatico ragazzo polacco e le sue Aristocrats. Il modo in cui ho perso (vedendo tre terre in due partite) mi darà la convinzione di giocare un “mazzo imbattibile”, cosa che alla lunga mi ha portato a fare molto peggio di quanto avrei potuto. Turno 8 contro un italiano di cui non riesco a ricordare il nome: vinco io con un “trash talk” continuo, con tanto di chiamata di un judge per slowplay; alla terza partita il clima si mitiga: vinco io, strette di mano, siamo finalmente al Day Two a giocarci i soldi.

Al nono turno incontro il primo vero Pro Player: Ivan Floch! Dopo aver perso la prima partita, inizio la seconda convinto che mi avrebbe battuto, ma aprendo fortissimo mi ricordo che posso ancora vincerla e volo sull 8-1.

Concludo dicendovi che, sempre per motivi economici, sulla mia testa anche la seconda notte non ci fu un tetto ma una tettoia, e che anche se giochi il mazzo più forte del mondo, non devi mai convincerti di essere imbattibile.

Alla fine non è andata male, mi sono fatto due spiccioli (più del triplo di quello che ho speso tra mazzo e viaggio) e mi sono divertito, oltre ad aver acquisito il primo Pro Point! :res:

Vi ringrazio per la lettura pseudo-infinita. Speriamo che a Strasburgo dorma almeno in Hotel. :D

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Boardgames Eventi Uncategorized
Tag Articolo:
Grand Prix Verona
100 LoadingMe Gusta
Loggati

69 Commenti

  1. Avatar di zato78 zato78 21/3/2013 05:44

    non ci ho capito un cazzo! :res:

  2. Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 21/3/2013 08:27

    Magic the Gathering?

    C’è ancora gente che gioca a quella merda?

    (Cit. @Itomi)

  3. Avatar di ghinoz ghinoz 21/3/2013 08:33

    Passato troppo tempo, dovrei rispolverare il mio mazzo!

  4. Avatar di shaman shaman 21/3/2013 08:47

    Bel post, per quanto abbia giocato poco a Magic e davvero troppi anni fa (15? 20?…) il racconto trasuda passione e una visuale interessante di questi tornei che ho sempre visto solo da lontano, ad esempio quando vado a Lucca Comics.

  5. Avatar di NotteNera NotteNera 21/3/2013 09:00

    Appassionante! +1 :fav:

  6. avatar neuromante 21/3/2013 09:06

    Giocare olivia tapped out contro monogreen non mi sembra una scelta sbagliata, se hai removal ce lo tiri in tutti i casi, se non ce l’hai e stappa ti stupra: aspettare 6 mana contro un monogreen ramp che caca mucche giganti dice il medico che non è saggio :)

  7. Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 21/3/2013 09:33

    Sono fuori da troppo tempo.

    ai miei tempi i wurm costavano 6 mana

    Pongo domande nubbe:
    che vuol dire immortale e cosa cambia da indistruttibile? Che è la lotta? Cosa significa abbinarlo? Che è un fintano?

    Cmq a me l’articolo è piaciuto come tutte le recensioni di partite anche di giochi che non conosco :)

    • Avatar di tatranky tatranky 21/3/2013 10:00

      guarda io ho lasciato 3-4 anni fa e non c’era una regola una che abbia capito

    • Avatar di Sakurambo Sakurambo 21/3/2013 12:22

      che vuol dire immortale e cosa cambia da indistruttibile? Che è la lotta? Cosa significa abbinarlo? Che è un fintano?

      LOTTA è una sorta di “arena”: si fanno i danni a vicenda.
      IMMORTALE non è la traduzione corretta IMHO. Il termine inglese è UNDYING (che non è esattamente immortale). In pratica quando una creatura muore…anzi…quando va nel cimitero (se viene rimossa il potere non funziona), ritorna in gioco con un +1/+1 mentre con PERSIST (abilità simile) torna con un -1/-1)
      INDISTRUTTIBILE significa che la creatura/artefatto/incantesimo non possono essere distrutte. In pratica abiulità come BURY, DESTROY, ecc… non hanno effetto. L’unico modo per toglierle dal gioco è usare un REMOVE from the game o EXILE oppure, per le creature dei -x/-x

      ABBINARE (Soulbound che traduzione di merda) significa che quando una creatura con ABBINARE entra in gioco, tu scegli un altra creatura qualsiasi da abbinarle e entrambe guadagnano un bonus (in questo caso un +4/+4). quando perdi il controllo di una delle due creature ovviamente il bonus viene perso.

      Spero di aver detto giusto e di averti chiarito i dubbi :D

    • Avatar di Sakurambo Sakurambo 21/3/2013 12:23

      Ah dimenticavo!

      Secondo me quando parla di FINTANO ha dimenticato una T ed è fintanTo :D

  8. Avatar di dedofeatbritney dedofeatbritney 21/3/2013 09:34

    ogni tanto riguardo il mio mazzo ratto nel comodino che sta lì a prendere la polvere..che ricordi :D

  9. Avatar di Ravafra Ravafra 21/3/2013 10:10

    Si parla di magic in lega? Dovremmo farlo più spesso! ;)

    • Avatar di Gubba Gubba 21/3/2013 10:47

      +1

    • Avatar di Sakurambo Sakurambo 21/3/2013 12:34

      +1

      Per i Ravennati o limitrofi e appassionati di Magic o Giochi di società a caso, fatelo un salto al Quintet (http://www.circoloquintet.it)!!
      E’ l’antro nerd fatto e finito ;) tra l’altro questo sabato c’è la serata Hot Dog! Al costo di..uhm…mi pare a 12 Euri (+3 euro se non si prenota prima) ci sono Hot DOg a volontà e una bibita piccola.

      Adesso che ci penso, un bell’articolo sul Quintet si potrebbe anche fare :D

      • Avatar di itomi itomi 21/3/2013 14:08

        un bell’articolo sul Quintet si potrebbe anche fare

        Direi! Non vengo mai perché le poche sere che riesco a dedicare al gioco di ruolo sono sempre in Ludoteca, ma il Quintet è da presentare, grandissima realtà romagnola.

        Che gran culo che abbiamo a Ravenna/Romagna ad avere così tanti posti dove giocare.

  10. Avatar di Revan Revan 21/3/2013 11:12

    L’argomento più “scacciafiga” mai letto.. :D

  11. Avatar di reini reini 21/3/2013 11:14

    Io quando giocavo facevo solo buster draft, e lo sbustamento era la parte più divertente di tutto il torneo. Le fasi di gara mi mettevano ansia a causa di tutti i tizi straingarellati che mi trovavo di fronte che sapevano anche quante virgole conteneva il regolamento ufficiale di Magic.

  12. Avatar di Sakurambo Sakurambo 21/3/2013 11:52

    Noi al nostro circolo (Quintet a Ravenna) siamo stati e siamo tutt’ora dei Magic Addicted!
    A qualsiasi ora del giorno e della notte, entrando al circolo, si trovano carte e gente che gioca.
    Il formato a cui giochiamo noi è uno “scatolone” 2vs2 a draft: in pratica abbiamo scatole con tutte le carte di Magic (non tutte tutte…abbiamo epurato quelle “inutili” tipo i Coboldi e simili) e si draftano a caso 10 carte, se ne tiene una e si passano le altre la prima volta a destra poi a sinistra…e così per 4 volte. Un po’ come il booster draft ma con 10 carte invece che 15.

    Dalle 40 carte ottenute, si scelgono quelle per fare un mazzo “giocabile” da 40 carte (terre comprese). Questo è il formato unicamente giocato…ma ci siamo arrivati partendo dal PENTA (sistema di draft simile ma in tavolo da 5 persone) passando per un 2vs2 con draft di 2 carte su 10 e altri sistemi…

    Comunque bell’articolo! Mi ha fatto tornare in mente i periodi torneo!
    MAZZO VERDE FTW!! :res: :res: :res: :res:

  13. Avatar di ilPasto ilPasto 21/3/2013 12:10

    Mi ricordo del mio “banale” mazzo mono nero pieno di scheletri e un paio di Vampiri che ha fatto il “mazzo” :D a tanti fighi nei primissimi anni di Magic… Eoni or sono…

    • Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 21/3/2013 12:15

      Bei tempi quando un vampiro di sengir affrontava un angelo di serra al 7 turno…

      • Avatar di William J. William J. 21/3/2013 12:26

        Io usavo un mazzo nero-rosso molto offensivo.
        La mia carta preferita era “L’ora più buia“.
        Tutte le creature (quindi in campo, in mano, nel grimorio e nel cimitero) diventano nere. Non ricordo a quale carta la abbinavo ma avevo una mucca spaventosa di livello ** ove * stava per il numero delle creature nere. Senza contare che si toglievano tutti i poteri a creature che prendevano forza da altri colori. :res:

        • Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 21/3/2013 12:31

          molto offensivo

          intendi pieno di “vaffanculo” e con immagini di donnine nude? :D

          io avevo un nero-bianco che in pratica mi faceva andare su come una mucca di punti vita e poi appena ne avevo 1 in più del tizio buttavo avanti tutti e giocavo Odio

          • Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 21/3/2013 12:31

            Il mio motto era:
            “Di solito vinco con Odio. Di solito non vinco” :D

          • Avatar di William J. William J. 21/3/2013 12:47

            E poi grazie al bianco avevi tutti i “Circoli di Protezione” che non sono poca roba.
            Non gioco più da moltissimi anni, mi hanno detto che ora non sono più consentiti.
            Ho regalato tutte le mie carte proprio qualche mese fa ad un collega della Lega, ma “L’Ora più Buia” me la son tenuta e ce l’ho li nella mia bacheca dei ricordi. :D

          • Avatar di drakazzone drakazzone 21/3/2013 15:05

            in pratica giocavi il famoso mazzo “perdo da spiga!” :D :rofl: :D

    • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 21/3/2013 12:22

      mi ricordo di aver provato con due mazzi base (comprati tipo una settimana dopo che il gioco sbarcò in Italia), e ad una partita “amichevole” mi fu detto:

      Cioé, ma c’hai il mazzo misto? Ma sei un coglione! Che cazzo vai facendo con il mazzo misto? Devi specializzarti su un colore, così avrai sempre qualcosa da giocare!

      A questo seguirono le risate degli astanti, e se già la mia opinione sui giochi di carte era negativa, quel giorno sfondò il pavimento e scavò fino alla Cina…

      • Avatar di Sakurambo Sakurambo 21/3/2013 12:25

        Io invece sarei tornato il giorno dopo e gli avrei fatto “il mazzo” :D :rofl: :D

        • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 21/3/2013 12:38

          Ma anche no, sinceramente.
          Menare le mani per un gioco di carte no…

          L’unica volta che stavo per menare uno (restando in ambito di luoghi/eventi ludici, ma parlando di pestaggio fisico) è stata quando sto coglione ha preso i miei dadi ed ha iniziato a lanciarli in giro per la stanza.
          Non sono uno che fa discorsi sui “dadi fortunati” (il discorso sarebbe stato uguale se si fosse trattato di chiavi, banane o frappé), ma tu chi cazzo sei per prendere la mia roba e lanciarla in giro?

          • Avatar di Sakurambo Sakurambo 21/3/2013 12:47

            ma mica parlavo di violenza fisica!
            Avrei chiesto lumi ad un amico Magic addicted, mi sarei fatto prestare il mazzo e gli avrei fatto “il mazzo”.

            Te lo dico perchè l’ho realmente fatto…ma quando ero giovane :D :rofl:

            • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 21/3/2013 12:49

              Si, ma come avevo scritto:

              comprati tipo una settimana dopo che il gioco sbarcò in Italia

              Essere addicted così presto implicava un serio problema psicologico…
              Io amo i giochi di ruolo, ma la fase di “addiction” è iniziata dopo due anni che ci giocavo, ed è durata tipo sei mesi, poi ho iniziato ad affrontarli con raziocinio…

      • Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 21/3/2013 12:32

        Bullato da dei nerd che giocano a magic… hai toccato il fondo quella volta :D :D :rofl:

        • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 21/3/2013 12:35

          Beh, che i Nerdi si bullino a vicenda all’interno dei loro ambienti è risaputo.

          Il problema è che sono un non-violento per scelta, dato che quando dò una pacca amichevole rischio di slogare la spalla alle persone…

          • Avatar di William J. William J. 21/3/2013 12:50

            Beh, che i Nerdi si bullino a vicenda all’interno dei loro ambienti è risaputo.

            +1

  14. Avatar di fireandflames7 21/3/2013 14:46

    Cosa sarebbe il “trash talk” continuo?!

    E questo mazzo è giocabile ovunque?O sono in alcuni formati specifici?

    • Avatar di William J. William J. 21/3/2013 15:38

      “Trash talking”, ovvero parole offensive (o di scherno) nei confronti dell’avversario per farlo incazzare e di conseguenza giocare peggio.

  15. Avatar di gpcoco gpcoco 21/3/2013 17:48

    Non c’ho capito un mazzo.

  16. Avatar di KolfKord KolfKord 31/3/2013 22:21

    Magic n3rd!! :D

  17. avatar carrvictoria 14/5/2013 07:24

    高仿手表机芯及其重要组成部分
    人类需要一个永恒不变、人人认可而且循环不息的计量单位,最后,选择了以秒为基本单位。 秒的使用可追溯至苏美尔文化,早在四千年前,苏美尔人已经开始采用六十进制的数算系统。自然界的计时单位是地球的速度,自转一周所花的时间被分为24小时,每小时分为60分钟,每分钟60秒, 一日就有1440分钟,也就是86400秒。现在世界上使用的法定时间,即所谓标准时间,是由位于法国巴黎的国际时间局授权计算的,所有钟表都以它为标准。事实上,从钟表出现的那一天起,如何让表“走准”——尽可能精确地反映时间,就成为钟表业一个基本的努力方向。

    最初的表并不准确,一天差上一个小时是很正常的事情,而今天,一只品质优良的机械表每天的误差只介乎2至5秒。精良的石英表则一个月才会出现同样的误差,至于铯电子钟的准确度更高,三十万年才会误差一秒。

    手表准确度如何,其素质的好坏非常重要,而手表的素质除了用料和外部装饰外,主要视乎它是否有一个用心设计、精工制造、完美镶嵌的心脏——机芯,尤其是一隻高仿的手表。

    一只普通的手表约有90至120块零件,都是由机器制造和镶嵌的,能显示时与分,有的连秒或星期、日期也能显示。那些售价介乎几百元至几千元的多功能表,则大多备有计时表。计时表内置两套独立运作的机件,一套显示时间,另一套则以计量长短,即计量从某一刻到另一刻中间所经历的时间。计时表内大约有200多块零件,操作独立,与推动时、分、秒针的机件并无关联。而最著名、最珍贵的“复杂功能表”,内部结构精密,内有零件约1400块。

    每只手表的心脏均有五个复杂的部分组成
    驱动部分:即游丝发条,是一条薄薄的螺旋钢片,长度限制是20至60厘米,厚度只可有00.5至0.20毫米,卷曲藏在有齿轮的链盘内。

    传达部分:即齿轮推动系统,由一组齿轮组成,每个均安装在或大或小的轴杆上,齿齿相连,把动力传达到擒纵装置以及显示时间部分。

    接受部分:即擒纵装置。它制造出一下接一下的脉动,将动力分配至摆轮,使摆轮有规律地振动。

    调节部分:即摆轮。它有节奏地来回摆动,把时间平均划分一段一段,调节齿轮拖动系统的转动,确保手表正常运行。

    显示部分:时间的显示。包括字盘及指针。

    上述五个部分的运行好与否,取决于各个部分是否制造得精确,装嵌功夫也必须绝对准确,绝不能有半点偏差。差之毫厘,谬之千里。稍有瑕疵即可破坏表的准确度甚至叫整只表停止运作。

    “多功能手表”的机芯是手表设计制造技术和精密工艺的极品之作,除了显示时间之外,它更是集中了其他多种功能。如显示月相和季节,并可设定每小时、每十五分钟响闹报时,具有万年历等。这种表的结构繁密,其设计就像房子,是层叠式的。最底层是地牢,是时间装置,显示时、分、秒;第二层是报时打簧装置,设计精密的型号可以每小时、每刻钟、每五分钟报时,甚至可以在每一刻钟后逐分报时。机芯由1400至1800块零件,个别只有千分之一毫米大小,每一部分均经顶级师傅切割、打磨和琢造。

    就技术、科技和手工造诣而言,世上只有数家欧洲钟表厂集备诸种条件,可以制造少数手表。放眼当今业界,懂得制造这些“复杂功能表”的匠师。人数不足一百。而技艺高超的制表师傅制造一只此类机芯,一般要花上六至十二个月。

    陀飞轮是制造表工艺中最精巧、最具创意的装置之一,也是最精确的杰作之一。收藏了擒纵装置,中心部分则藏着调节部分。素有“表匠之王”和“皇帝御用表匠”美誉的瑞士人布利盖,在1791年设计了陀飞轮。20世纪80年代,复杂功能手表兼融了陀飞表,使功能再增加一项。自然,只有非常名贵的手表才会装上它。

    “通透表”则可以说是手表设计中的高峰,其表板和夹板并非封密式的,看起来所有零件好象仅由极幼细的发丝联系着,储运器怎样转动,摆轮怎样振动,以及擒纵杠怎样前后摆动等等,均是一目了然。这种奇妙的设计,使人仿佛看到了生命内部的脉动,并觉悟到一个世界的秘密,不由叫人叹为观止。

    • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 14/5/2013 07:50

      Google Translate:

      Il movimento dell’orologio imitazione e la sua una parte importante della,
      Umano ha bisogno di una costante, tutti riconosciuto unità di misura e senza fine, infine, selezionare l’unità di base in pochi secondi. Il secondo uso può essere fatta risalire alla cultura sumera, ha iniziato fin da 4.000 anni fa, il sei sistema di conteggio decimale Sumeri. La natura dell’unità di temporizzazione è la velocità della terra, il tempo trascorso dalla rotazione della settimana è diviso in 24 ore, ogni ora è divisa in 60 minuti, 60 secondi per minuto, giorno vi è 1440 minuti, che è 86,4 mila secondo. L’ora legale in tutto il mondo, il cosiddetto tempo normale, è autorizzata dall’Ufficio internazionale a Parigi, Francia calcolo, tutti lo guardano come uno standard. In effetti, da quel giorno l’orologio, come fare il tavolo va quasi – rifletta più accuratamente possibile, è diventata una direzione di base del settore dell’orologeria.

      La prima tabella non è precisa, Povero per un’ora al giorno è una cosa normale, ma oggi, un buon orologi meccanici di qualità errore giornaliera di solo tra 2-5 secondi. Sofisticata quarzo mese per comparire lo stesso errore per la precisione dell’orologio elettronico cesio superiori, 300.000 anni sarà un secondo errore.

      Watch Quanto è accurato, la qualità è buono o cattivo è molto importante, e la qualità dell’orologio in aggiunta all’uso di materiali e di decorazione esterna, dipende principalmente se è una accuratamente progettata, fabbricazione di precisione, perfetto mosaico del cuore – il movimento, in particolare, è un Solo orologi di alta imitazione.

      Un normale orologio, circa 90-120 pezzi sono fatti a macchina e intarsiato visualizzare le ore ei minuti, secondi o settimana, la data può essere visualizzato anche. Tali prezzi vanno da diverse centinaia di dollari a qualche migliaio di dollari di multi-funzione di tabella, la maggior parte di esse dispongono di un cronometro. Meccanica il cronometro built-in due insiemi di funzionamento indipendente, un insieme di tempo di visualizzazione, misurando la lunghezza di un altro insieme di luoghi, che è una misura del tempo trascorso dal mezzo di un momento per momento. Informazioni su più di 200 pezzi di parti cronografo, indipendenti e promuovere l’ora, minuto secondo le parti, mano non correlati. E la più famosa, la più preziosa menù complesso, la struttura delle parti di precisione interne circa 1400.

      Il cuore di ogni orologio erano cinque componenti complessi
      Organi di trasmissione: bilancia a molla, una spirale d’acciaio sottile, il limite di lunghezza è di 20-60 cm, spessore di soli 00.5 a 0.20 mm, arricciare nascosto nella catena in marcia.

      Trasmettere porzione: ossia il sistema di trasmissione ad ingranaggi è composto da una serie di ingranaggi, ciascuno montato sull’albero dell’asta piccola o grande, il dente è collegato all’alimentazione trasportato fino al dispositivo di scappamento, e una porzione di tempo di visualizzazione.

      Accettato parte: lo scappamento. È creare un collegamento al potere pulsante assegnato al bilanciere, la ruota regolarmente vibrazione.

      Regolare parti: la ruota del bilanciere. Ritmicamente avanti e indietro, il tempo diviso sezione per sezione, per regolare la rotazione del sistema di trasmissione ad ingranaggi, per assicurare il normale funzionamento dell’orologio.

      Parte dell’esposizione: esposizione di tempo. Compreso il quadrante e puntatore.

      La corsa in cinque parti o meno, a seconda delle varie parti della precisione di fabbricazione, lo sforzo di montaggio deve essere assolutamente preciso, non deve avere la minima deviazione. Minima differenza di mille miglia. Leggermente imperfetto alla distruzione della precisione e anche chiamato l’intera tabella fermano solo lavoro.

      “Multi-funzionale orologio design orologio movimento e di tecnologia di produzione e la tecnologia sofisticata per il miglior Oltre al tempo di visualizzazione, si è focalizzata su una serie di altre caratteristiche. Come le fasi della luna e delle stagioni, e impostare l’ora, ogni 15 minuti l’allarme carillon, calendario. La struttura densa di questa tabella, progettato come una casa accatastati. La parte inferiore del dungeon, dispositivo di tempo, ore di visualizzazione, minuti, secondi, cronometraggio secondo strato di giocare dispositivo a molla, di design sofisticati modelli può essere un’ora, ogni quarto d’ora, ogni cinque minuti, cronometraggio, e anche in ogni quarto d’ora per punti di cronometraggio. Movimento da 1400-1800 di parti, individualmente solo un millesimo di millimetro, ciascuna delle quali sono stati confermati dal maestro di taglio di livello superiore, rettifica e taglio effettuato.

      La tecnologia, la scienza e la tecnologia e manualità, il mondo si trova a pochi fabbrica europea orologio impostare pronta unire le condizioni, in grado di creare un piccolo numero di orologi. Nell’industria di oggi, e sapere come fare questi artigiani di menu complessi. Meno di un centinaio. Abile maestro produzione orologiera di un tale movimento, richiede generalmente da sei a dodici mesi.

      Tourbillon processo produttivo tabella il più sofisticato, il dispositivo più innovativo, è uno dei più accurato dei capolavori. Raccolta di scappamento, la parte nascosta di regolazione del centro. Conosciuto come l’orologiaio svizzero del Re “e” Imperatore Regina orologiaio copertina Wembley reputazione, progettato nel 1791 dal tourbillon. Nel 1980, il complesso orologio funzione e tavolo Tourbillon finanziaria, la funzione per aggiungere un altro. Naturalmente, solo un orologio molto costoso sarà installato su di esso.

      “Foglio trasparente può dire che il picco del design dell’orologio, il bordo di tabella e compensato non sono sigillati tipo, sembra che tutte le parti anche se solo per un contatto molto bene i capelli, lo stoccaggio e il trasporto di come trasformare il pendolo come la vibrazione delle ruote e scappamento bar prima e dopo altalena, ecc, sono chiare. Questo meraviglioso disegno, la gente sembra di vedere il polso della vita all’interno, e mi sono svegliato in un mondo di segreti, non potevano fare come persone incredibili.

      Belle imitazione della tabella Città -

      Eeeeeeh?
      Il nuovo modo di trollare?

      • Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 14/5/2013 09:13

        Foglio trasparente può dire che il picco del design dell’orologio, il bordo di tabella e compensato non sono sigillati tipo, sembra che tutte le parti anche se solo per un contatto molto bene i capelli,

        Togli le “r” metti le “l” e sembra proprio la parlata italianizzata di un cinese :D :D :rofl:

        • Avatar di RemtonJDulyak RemtonJDulyak 14/5/2013 10:57

          Togli le “r” metti le “l” e sembra proprio la parlata italianizzata di un cinese

          @nicholas, secondo te Google translator chi l’ha realizzato?
          Credi che Apple sia l’unica a lavorare sui cinesi?

    • Avatar di William J. William J. 14/5/2013 13:26

      Maccheccazz… LOL!
      @Itomi , @Eagle1 questa dovete vederla. :D

    • Avatar di itomi itomi 14/5/2013 14:14

      Spaaaam! :D ho tolto il link dal commento, lo lascio per i posteri e le risposte, a quanto pare il nostro antispam sta roba in cinese non l’ha filtrata :D

  18. Avatar di losfrek losfrek 26/5/2013 12:48

    Fav! Tra l’altro sto testando il tuo deck su cockatrice e non va affatto male. L’unico problema è che le partenze sono un po’ incostanti…

  19. avatar edo.rovito 26/5/2013 21:35

    Di base non posso darti torto, losfrek, ma dipende molto da che mano decidi di tenere e, in linea di massima, da quanti removal ti tira. Sappi che ha avuto diverse modifiche che l’hanno rinforzato (ora cago mucche più grosse!), se ti va cerco un player non celebroleso con cui testare, e, sembrandomi tu un ottimo candidato, ti faccio un po’ vedere cosa possono fare i predoni delle macerie in quel mazzo! :res:

  20. Avatar di losfrek losfrek 1/6/2013 21:02

    Se ti va, certo! Se mi dici specificatamente contro cosa volevi testarlo mi faccio trovare premunito. Su trice sono appunto LoSfrek. Ti dico però che non ho un’ENORME esperienza con Magic ma diciamo che sono appassionato. ;)

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd