Advertisement”>
	



<div id=
ajax-loader
123 Avatar di itomi itomi
2
Tempo di Lettura in Minuti
di Antonio Moro

Mango per iPhone 5

Questa custodia per iPhone 5 mi ha sorpreso e al tempo stesso mi ha fatto pensare quanto la ricerca estrema dello smartphone “grande, ma sottile” ci abbia fatto perdere di vista la vera comodità.

Si chiama “mango” ed è progettata dallo studio coreano x-idip.

Con questa custodia è innegabile che l’iPhone diventi più comodo per tutti i suoi usi principali, dal guardare un video:

Mango per iPhone 5

E’ più comodo se lasciato sulla scrivania mentre si lavora:

Mango per iPhone 5

Mango per iPhone 5

E’ più comodo per telefonare:

Mango per iPhone 5

E’ più comodo per mandare messaggi o comunque usare la tastiera a due mani:

Mango per iPhone 5

E’ anche più comodo per fare fotografie:

Mango per iPhone 5

In pratica, è più comodo per fare tutto… tranne che per metterselo in tasca, punto non certo minore visto che stiamo parlando di uno smartphone.

E’ più comodo in tutto, tranne che per metterlo in tasca

Certo, si può ovviare con una borsa, oppure di inverno quando si hanno giacche e giubbotti dalle grandi tasche… ma è incredibile come questo “piccolo” particolare di usabilità abbia portato all’abbandono completo della ricerca per quanto riguarda l’ergonomia degli smartphone: Ormai sono tutti uguali, piatti, sottili, costruiti attorno allo schermo, più scomodi in tutto, tranne che per metterli in tasca.

 

 

Mango per iPhone 5

Non c’è ergonomia negli smartphone e tablet moderni

Ecco perché questa custodia mi ha fatto riflettere: riuscirà qualche produttore a riportare un po’ di ergonomia nei suoi smartphone e tablet?

Davvero non ci sono altre possibilità se non un parallelepipedo dagli angoli smussati?

I pochi che hanno provato a proporre forme nuove lo hanno fatto più che per cambiare estetica che per offrire una vera ergonomia di utilizzo (penso a Sony con il suo Sony Tablet S per esempio)

Sony Tablet S

Ma è anche vero che è forse meglio progettare l’oggetto tecnologico il più minimale possibile e lasciare che siano le terze parti, attraverso delle custodie appunto, ad aggiungere ergonomia.

D’altronde una custodia come Mango costa 20 euro e potete scegliere di toglierla e metterla quando vi pare. Si può addirittura arrivare a lasciarla in ufficio o a casa e infilarci dentro il proprio iPhone solo quando serve.

Mi rimane però un fondo di insoddisfazione

Mi rimane però un fondo di insoddisfazione: sono convinto che si possa fare di più e spero proprio che vedremo qualche novità in questo campo nelle prossime generazioni di tablet e smartphone.

Voi che ne pensate?

 

 

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Accessori Creatività Mobile Tecnologie
Tag Articolo:
x-idip
Loggati

29 Commenti

  1. Avatar di Robyz Robyz 5/2/2013 13:21

    Banalmente, se la si modificasse per inserire/togliere il telefono facilmente senza però pregiudicarne la fermezza in modo che non ti caschi, il progetto sarebbe perfettamente funzionale. Facendolo in gomma vuota potrebbe comunque essere collassabile e quindi essere sottile in tasca senza perdere le funzioni

  2. Avatar di N-Rico N-Rico 5/2/2013 13:45

    Un’idea interessante. Personalmente sono pro a queste cose per due semplici motivi:
    1. ergonomia e scherm grandi NON vanno d’accordo ed in un mercato dove si urla “SCHERMO GRNADE!!!” a tutte le ore non la vedo una scelta incoraggiata
    2. preferisco che il mercato dia vita ad aziende terze che possano così dar vita ad un progetto in cui far affluire idee, impegno e sforzi in modo che il mercato sia accessibile a tutti.
    Questa è solo un impressiona dal mio punto di vista.

  3. Avatar di bohboh bohboh 5/2/2013 13:51

    Il mercato parla chiaro:
    Estetica > Funzionalità e praticità.
    Enough said.

  4. Avatar di maicolengel maicolengel 5/2/2013 13:55

    Boh io ho custoidie diverse per usi diversi, quella a leggio che mi permette di tener il tablet rialzato, quella a valigetta per trasportarlo con la tastierina bluetooth, quella minimale stile ipad….e ogni custodia ha un suo posto, in ufficio a casa in vacanza….credo che come dici in chiusura sia meglio lasciar che siano le terze parti a sviluppare le custodie ergonomiche (o non ergonomiche)…permettendo all’utente finale di personalizzare il modo in cui usa lo smartphone o il tablet (senza spendere i mille mila soldini che mi chiederebbe la casa produttrice se fosse lei a sviluppare il tutto, vedi Apple)!

  5. Avatar di belo belo 5/2/2013 13:56

    Incominciano a comparire i primi studi sui sintomi muscolo-scheletrici associati ad un uso intenso degli smartphone. Io personalmente penso che possano essere causa di artrosi a lungo andare, soprattutto della base (metacarpo-falangea) del pollice. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0003687010001249

  6. Avatar di Bob Bob 5/2/2013 14:07

    Oddeo, orribilissima proprio.
    Poi francamente io non vedo tutta questa difficoltà a tenerlo a 2 mani, a 1 mano ecc…

  7. Avatar di thematrixhasyou thematrixhasyou 5/2/2013 14:24

    dipende anche dal tipo di cellulare e dal suo utilizzo. spesso uso il cellulare tenendolo fra orecchio e spalla, continuando a scrivere con la tastiera. Non so perché ma quando uso iphone e blackberry, non ho problemi, ma quando uso il gNexus, mi scivola sempre…

  8. Avatar di Darth Darth 5/2/2013 14:43

    Secondo me è una buona idea.

  9. Avatar di guido_o guido_o 5/2/2013 15:40

    bah… ho un note 2… la praticità non serve a nulla se è piccolo e poco potente! :P

  10. Avatar di cesc4 cesc4 5/2/2013 15:44

    Meglio un telefono scomodo ma performante, che il contrario IMHO :rofl:

  11. avatar KoRRo 5/2/2013 15:53

    solo a me sembra addirittura più scomoda rispetto al cellulare nudo? già per i miei gusti l’iphone è troppo piccolo per essere comodo da usare, non c’è spazio per tenerlo in modo decente, se poi ci si aggiunge una cover del genere alcune operazioni diventerebbero ancora più scomode… giusto per fare un esempio fra le immagini si parla di digitazione, ma io personalmente la digitazione in portrait non la uso quasi mai, e per la digitazione in landscape non vedo nessuna posizione comoda.. aggiungere una seconda mano alla posizione “da fotocamera” è l’unica opzione, ma quella gobba non permetterebbe una presa salda alla seconda mano… poi quel buco sembra decisamente troppo stretto… già la ragazza delle foto è costretta ad accavallare leggermente le dita, una persona con le mani più grandi o tiene un solo dito nel buco (ma dome mette le altre mantenendo una posizione comoda?) o le accavalla ancora di più, ma anche in questo caso cosa c’è di comodo?
    e poi io personalmente vario molto la posizione delle mani in base a quello che sto facendo, avere una cover che impone un numero limitato di posizioni sarebbe fastidioso…

    • Avatar di catso catso 6/2/2013 18:16

      a ma quindi non sono l’unico ad averlo pensato !

  12. Avatar di alessandro1985 alessandro1985 5/2/2013 16:19

    La cosa migliore sarebbe creare dei “case” modello Victorinox.

    Serve una “protuberanza che faccia stare in piedi il telefono se appoggiato sul tavolo? La tiri fuori dal case modello coltello… Una volta richiuso entrerebbe in tasca senza problemi di sorta. (Chi metterebbe un coltellino svizzero in tasca aperto????)

    Se tutta la scocca in alluminio dell’iPhone (divisa in due parti) ruotasse tipo libro attorno a telefono, con il fulcro al centro dei due fianchi… si potrebbe tenere il telefono in posizioni impensabili… e pure comode!

    La dimensione del case aumenterebbe di un paio di millimetri e sicuramente Apple, avrebbe la conoscenza e le tecniche di design per tirare fuori una cosa del genere…

    A.

    • Avatar di Avets Avets 5/2/2013 16:25

      Credo che una cosa del genere l’abbia già fata nokia su uno dei suoi vecchi cellulari, solo che il sostegno che ruotava in fuori era la cornice della fotocamera.

      • Avatar di alessandro1985 alessandro1985 5/2/2013 16:45

        Un conto è chiedere a Nokia di fare un accrocchio del genere… Un conto è chiederlo ad Apple!

        Sono dell’idea che se avessi i soldi, comprerei l’iPhone 4 (il 5 non mi fa impazzire sinceramente) per usarlo come fermacarte, più che come telefono. Non sono pazzo… è solo che uso linux e android e sono convinto siano anni luce avanti…

        Ergo, se Apple volesse.. potrebbe…
        Ma probabilmente il mercato delle terze parti le fa comodo… Quindi ci sarà sempre qualcuno pronto a tirare fuori degli aborti come questa custodiaborsamattone

        A.

        • Avatar di alessandro1985 alessandro1985 5/2/2013 16:49

          manca un pezzo…

          …usarlo come fermacarte, più che come telefono. Il suo design è degno di un museo di arte contemporanea…

    • Avatar di maicolengel maicolengel 5/2/2013 17:01

      Esiste già per l’S2 samsung, e credo per l’S3…made in china, SunSky docet!

  13. Avatar di Avets Avets 5/2/2013 16:20

    Ormai credo che il livello di dipendenza da questi dispositivi, sia tale da imporre un adattamento della persona più che dell’oggetto.
    Per fare un esempio, ho degli amici che si erano fatti crescere l’unghia del pollice in maniera da poter scrivere più comodamente sui touch-screen resistivi e alcuni ancora la usano :D :rofl:

    • avatar gabRo696 7/2/2013 12:12

      uno studente cinese conosciuto in facoltà lascia l’unghia del mignolo più lunga..
      paese che vai…

      • Avatar di Bob Bob 7/2/2013 12:16

        Vabbè, ma quella è per scaccoalrsi meglio!

  14. Avatar di BloodBlade BloodBlade 5/2/2013 17:09

    Io ho un Ace che è 3.5″ e lo porto in una tracolla. Non mi azzarderei mai a infilarlo in tasca per quella sensazione di “pacchetto di cracker” che mi terrorizza, immaginiamo uno di questi ultimi smartphone.
    E meno male che dovevano essere sinonimo di portabilità.

  15. Avatar di fatalityt fatalityt 5/2/2013 19:13

    per quanto mi riguarda tengo l iphone rigorosamente senza NESSUNA cover… ok questa mi sembra interessante , piu comoda in tutto ecc. ma tu parti dal presupposto che l iphone sia scomodo… per me non lo è , e con questa cover perde molto del suo fascino .

  16. Avatar di Herbert Ashe Herbert Ashe 5/2/2013 20:11

    qualcuno tra i più stagionati ricorderà il babbo di tutti gli smartphone e tablet. No, non sto parlando del palm, sto parlano del Newton, un fallimento totale. E perché? Lo schermo era grande e leggibile, il software funzionale (per la sua epoca), si impugnava magnificamente. Ma era grande come una videocassetta vhs, e nessuno voleva tenere un affare del genere in tasca. E credo che anche la portabilità di un dispositivo faccia parte della sua ergonomia.
    Guy Kawasaki, che all’epoca ne predisse il fallimento, ebbe anche un’altra intuizione, scrisse ‘dovrebbero metterci un telefono dentro’. Quanto tempo prima dell’iphone? 13 anni?

  17. Avatar di uack uack 5/2/2013 21:05

    Con cornice e spessore che diminuiscono sempre piú, le possibilitá di intervenire sull’ergonomia pura del telefono sono sempre piú limitate, oramai lo sviluppo si sta concentrando sul bilanciamento del peso, materiali con piú attrito e sulla posizione dei tasti. Poi il mercato é sempre piú malato (vedo persone lamentarsi per la posizione decentrata verso l’alto dello schermo del Nokia 620 per esempio) e campanilistico, ma questo é un altro discorso.

  18. Avatar di Ross85 Ross85 6/2/2013 10:48

    Personalmente smadonno sempre quando devo fare una foto usando solo una mano, mi sembra sempre di essere un ricoglionito da come mi tocca tenere il telefono per fare una foto. Foto orizzontale, due dita sotto una dietro una sopra e pollice scattare, “guarda il dito che ti manda a fanculo, sorridi… ecco fatto”…

    Personalmente il miglior telefono come comodità che abbia mai avuto era il Nokia 5510, e il secondo il Nokia 6600 (ovetto) http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/ea/NOKIA_5510_blue_topview.jpg
    ancora oggi a riguardarli mi piaciono anche se erano grossi da tenere in tasca e se adesso lo schermo mi sembra piccolo.

    Spero che con i nuovi oled flessibili si inventino qualcosa di carino anche per l’ergonomia.
    Samsung sembra ricercare un pò di ergonomia (oltre a fare la figa grazie ai Oled flessibili)
    http://www.youtube.com/watch?v=PubztdlzZ2c

    • avatar gabRo696 7/2/2013 12:14

      io ho anche il pensiero fisso “ora mi cade..ora mi cade..CLIC…fiuu foto scattata”

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd