Se sei uno di noi:
ajax-loader
122 Avatar di itomi itomi
2
Tempo di Lettura in Minuti
di Antonio Moro

Project Shield

Con una mossa a sorpresa, dopo aver presentato al CES di Las Vegas il nuovissimo Tegra 4, Nvidia tira fuori dal cilindro una nuova console dalle grandi potenzialità.

Project Shield è utilizzabile sia come console “da tv” che come handheld portatile

Project Shield, questo il nome del nuovo prodotto Nvidia, è contenuto completamente all’interno di un controller molto simile a quello dell’Xbox 360, collegabile via HDMI al grande schermo, ma contemporaneamente dotato di uno schermo multitouch da 5 pollici 730p (294ppi) e quindi utilizzabile sia come console “da tv” che come handheld portatile.

 

Project Shield

 

Project ShieldMa non finisce qui: Project Shield è in grado di streamare via Wi Fi (in casa o over IP in remoto) giochi dal proprio PC equipaggiato con una scheda grafica GeForce GTX 650 o superiore, direttamente sullo schermo 5 pollici integrato.

Nvidia ha già annunciato la compatibilità diretta con Steam e la modalità Big Picture… figata.

In pratica lo stesso concetto di OnLive, ma dal proprio computer di casa direttamente sulla propria console portatile.

Dovrebbe arrivare poi il supporto di streaming WiFi anche direttamente sulla TV per evitare di collegare il Project Shield ogni volta al cavo HDMI per giocare sul grande schermo.

Nvidia assicura che Project Shield monta un Android pulito nella sua ultima versione (anche se non ha reso ufficiale se si tratterà al momento dell’uscita di ICS o JB).

Saranno presenti quindi il Play Store e tutte le app base di Google, niente male.

La nuova console di Nvidia è quindi compatibile al 100% con tutti i giochi e applicazioni presenti sul Play Store ufficiale e offre chiaramente un accesso privilegiato al Tegra Zone di Nvidia.

Un misto tra una Wii U, una console “classica” e una portable.

Le potenzialità sono enormi chiaramente, Project Shield cavalca l’arrivo delle console Android (Ouya su tutte) e propone un misto tra una Wii U, una console “classica” e una portable.

Tutto dipenderà a questo punto dal prezzo di vendita al pubblico (non ancora annunciato) e dal supporto che arriverà per gli sviluppatori… che dovrebbero però essere massiccio visto che quest’anno pare essere l’anno del gaming Android su piccolo e grande schermo.

Project Shield arriverà nei negozi nel Q2 di quest’anno (aprile-giugno) ad un prezzo ancora non annunciato.

 

Che ne pensate?

 

 

 

 

 

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
AndroidLand Games Mobile Televisione Videogames
Tag Articolo:
Nvidia Project Shield
Project Shield
Tegra 4
Tegra Zone
Loggati

72 Commenti

  1. Avatar di cignametal cignametal 7/1/2013 11:43

    roba pesa!

  2. Avatar di Code2 Code2 7/1/2013 11:45

    Un plasticone con design anni ’90.
    Ne venderanno a pacchi.
    Si, come no.
    3DS, PsVita, WiiU… La lista dei fail si allunga…

    • Avatar di tatranky tatranky 7/1/2013 11:50

      +1

    • Avatar di sssank sssank 7/1/2013 12:12

      Fossero tutti come te saremmo ancora fermi al super nintendo. Potrei scriverti un bel text wall su come la penetrazione di un mercato saturo si riduca per necessitá alla ricerca di una nuova dimensione sulla mappa delle percezioni per non cannibalizzare. Purtroppo per gli utenti di leganerd però sono su iPad e non ce la farei ad andare oltre alla semplice risposta, non purtroppo per te perchè tanto continueresti con i tuoi soliti modi da sbruffone ad avere sempre la soluzione in tasca prima di tutti. Prima delle centinaia di dipendenti competenti del reparto ricerca e sviluppo e di quello marketing di nvidia che, tu non ti occupi di ricerche di mercato, ma ti posso assicurare che ha fatto un fottuto gran lavoro! Ecco, mi annoterò che, prima di tutti questi, la soluzione è un giudizio sterile “fail” o “win” di code2. Niente male!

      Haters gonna hate.

      • Avatar di Code2 Code2 7/1/2013 12:47

        Sank, tranquillo. Il succo della mia risposta lo incarni tu stesso:
        “per tutto il resto c’è l’iPad!”
        ;)

      • Avatar di Code2 Code2 7/1/2013 12:58

        Ah, che Nvidia faccia le meglio schede video in circolazione non v’è dubbio sia chiaro, ma di una nuova console nè carne nè pesce il mercato non ne sentiva il bisogno.
        I tablet cannibalizzano ormai tutto il mercato gaming mobile, e l’iPad è stato il capostipite di questo olocausto.
        Sono i dati di vendita che ce lo dicono non la mia sbruffonaggine!
        Piuttosto impara a riconoscere il sarcasmo su internet.

        • Avatar di sssank sssank 7/1/2013 14:41

          Quanto sei acuto e alternativo, code2. Mi piacerebbe tanto vedere i fondamenti delle tue analisi di mercato, specifica a che particolare fase del processo di sviluppo il prodotto in questione avrebbe dovuto essere rimandato. D’altra parte sono tutti incompetenti, tranne te sia chiaro. Forse prima di sparare a zero incondizionatamente potresti leggere meglio l’articolo ed esaminare le novitá che il prodotto propone, sforzandoti di analizzare a quali bisogni impliciti o espliciti vogliono rispondere. iPad è per me uno strumento aziendale e oggi è lunedì pomeriggio.

          Ci vediamo nel Q2 al mediaworld.

          Ci vediamo

          • Avatar di Code2 Code2 7/1/2013 16:58

            1. non è che in virtù del fatto che ti sto sul cazzo (e non si sa per quale arcano motivo poi visto che manco ci conosciamo oltre a non aver mai scambiato più di due righe con te) io non possa esprimere commenti e giudizi, vai sul blog di grillo se cerchi quello stile.
            2. ihmo ‘sto shield non risponde ad alcun bisogno impellente, perchè si pone in una fascia a metà tra il mobile e la console. E non tange neanche i PRO Gamer su PC perchè quelli non si smuoveranno mai dalla propria postazione.
            3. credi davvero che le ricerche di mercato siano infallibili!? No perchè o lavori per Nvidia e sei costretto a dirlo o hai vissuto su un altro pianeta negli ultimi 15 anni. Di fallimenti se ne son visti un treno, e ripeto ihmo questo ibrido si piazzerà malissimo sul mercato, oltretutto ad un prezzo che non sembra mica tanto accessibile.

            Ora, conoscendo @Itomi cavaliere dell’Hype Definitivo, ci sta che se ne parli di ‘sto plasticone, ma come ho detto sotto, Nvidia può vendermi ad occhi chiusi le sue grandiose schede grafiche, ma per un prodotto gaming ce ne ha di panini da mangiare.

            Eh mi raccomando, quando poi sei al MW, fai check’in su Forusquare che ti raggiungo.

            Saluti.

            • Avatar di serch serch 8/1/2013 12:47

              +1
              Credo tu abbia centrato in pieno la questione, ma c’è da dire che effettivamente la tendenza di recente si sta spostando verso i casual gamers, tutta colpa di Nintendo wii, tablet e farmville xD

              • Avatar di gr3y gr3y 8/1/2013 16:20

                Infatti Nintendo è in crisi, gran bella mossa quella di puntare sui casual gamers… e meno male che hanno il 3DS che si vende più del pane.

        • Avatar di Melampo Melampo 7/1/2013 20:37

          Nvidia faccia le meglio schede video in circolazione non v’è dubbio sia chiaro

          Coosa? Ma dove?

          La console sembra uno di quei Frankenstein fatti da utenti amatoriali tipo il NES con lo schermo integrato o la PS2 con l’LCD da 10 pollici appiccicato sopra. Dal punto di vista estetico, un abominio.
          Dal punto di vista tecnico, potrebbe essere anche interessate, ma ha lo stesso target di pubblico – e non pensate per un attimo che un affare del genere possa essere un prodotto di consumo di massa come un Wii qualsiasi – di console quali Ouya, che sono ben più interessanti, soprattutto in relazione al prezzo.
          Questo mi pare più di un esercizio di stile, ed il fatto che richieda schede video molto potenti – GeForce GTX 650 – su cui appoggiarsi non fa altro che confermare la natura elitara del progetto.

          • Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 20:56

            Discorso GPU:
            Che Kepler abbia spiazzato Southern Island mi pare abbastanza evidente, non si parla certo del solo rapporto prezzo/prestazioni ma sopratutto di ottimizzazione / TDP (E’ chiaro che hanno dovuto sacrificare il GPGPU però). Merito del marketing, delle mazzette e in generale dei soldi che sborsano per far si che “il più possibile” vada al meglio sulle loro configurazioni (E imho è un’ottima strategia anche se “viscida” :D). AMD in questo è capace a proporre soluzioni dall’ottimo rapporto economico, ma che a volte si scontrano con le realtà di giochi sviluppati e “finanziati” dalla concorrenza (per i quali spesso il fattore “ottimizzazione” conta di più di quello meramente economico, sopratutto per gli Enthusiast che non guardano al portafoglio).

            Discorso Shield:
            Condivido appieno il commento sul design. Osceno, sopratutto in relazione all’idea di “portatile”. Sul discorso “performance necessarie” è solamente una trovata pubblicitaria per spingere la serie 600 ancora un po’ perchè di fatto la tecnologia funziona benissimo anche con architettura Fermi (per giunta provata su un notebook). Se saranno saggi renderanno disponibile lo streamer anche per configurazioni meno spinte, sennò ci penserà qualcun altro a farlo :D
            Di fatto credo che la chiave interpretativa sia legata al fatto che alla conferenza l’han fatto girare su un 4K che fisicamente è una risoluzione che le Fermi non sono in grado di gestire. Visto che i comuni mortali usano ancora TV a 720p/1080p, il problema tecnico non esiste ma non potevano mica dirlo in conferenza stampa. (La prima regola del marketing è “Creare il bisogno” e che bisogno c’e se la scheda gia ce l’ho? -Sopratutto legato al contesto di mercato odierno dove configurazioni di 2-3 anni fa fanno girare ancora tutto egregiamente e i motivi per upgradare sono pochi-).
            Il prezzo purtroppo sarà sensibilmente più alto di OUYA. Secondo me 400€ al lancio. Ma se non ammazzano Tegra 3 per me può anche starci (se rispettano cosa avevano detto lo affiancheranno alla generazione attuale inquadrando T4 come il top di gamma e T3 come entry level).

            • Avatar di gr3y gr3y 8/1/2013 16:23

              Pienamente d’accordo su tutto.

          • Avatar di Code2 Code2 10/1/2013 03:37

            @melampo scusami ma non ho capito.
            Secondo te Nvidia fa le migliori schede grafiche si o no?

    • Avatar di Orserico Orserico 7/1/2013 22:33

      +1

    • Avatar di Falkons Falkons 15/1/2013 17:32

      Se il 3DS non vendesse così tanto potresti aver ragione e il tuo ragionamento tornerebbe.

  3. Avatar di danielsyte danielsyte 7/1/2013 12:08

    Temono Ouya. Quando si saprà di più sul prezzo e ci si potrà mettere le mani sopra si commenterà con maggior ragionevolezza. Per il momento non posso che pensare fortissimamente LA VOGLIO LA VOGLIO LA VOGLIO LA VOGLIO!

  4. Avatar di peppeuz peppeuz 7/1/2013 12:09

    Il video è una tamarrata infinita.
    A parte questo, secondo me potrebbe funzionare, ma dipenderà principalmente dal prezzo a cui verrà lanciata (Captain Obvious to the rescue).
    È chiaro che sarà un oggetto principalmente casalingo (non ti compri una roba del genere per giocare ad Angry Birds in metro) e andrà a giocare su una categoria di device non ancora ben definita.
    Secondo me le carte in regola per vendere ce le avrebbe, ma vediamo come la porta avanti nVidia.

  5. Avatar di ostyle ostyle 7/1/2013 12:14

    Appena uscirà con i suoi bei 249,99 euro sapremo che il fail sarà stato firmato

    • Avatar di Ross85 Ross85 7/1/2013 14:13

      Per me questo prezzo è più che buono, non essendo una minchiata portatile tipo psp o ds, potendo stremmare giochi da pc di grosso calibro in HD su tv, il fatto che sia portable ovunque è un surplus non lo scopo; se vuoi ci puoi risolvere il problema di alcuni nell’andare a cagare nel mezzo di una partita :rofl: a me capita di dover spostare l’xbox da una stanza all’altra, oppure di doverla portare in giro da amici per i lan party.

  6. Avatar di Fot3n Fot3n 7/1/2013 12:16

    Non

  7. Avatar di Darth Darth 7/1/2013 12:37

    Invece di creare nuove console portatili non è meglio supportare quelle già uscite come ps vita che ha grandi potenzialità, ma un parco mediocre, se non alcune eccezzioni? ;)

    • Avatar di merlino merlino 7/1/2013 13:27

      Cane mangia cane, è così che funziona!

      • Avatar di Darth Darth 7/1/2013 23:45

        Console mangia console, ma rimango sulla mia idea, stanno nascendo così tante simil ps, psp, che alla fine l’ utente medio rischia di fare una confusione assurda… :o

    • Avatar di hotaru hotaru 8/1/2013 22:18

      Invece di creare nuove console portatili perchè praticamente tutti hanno abbandonato il caro vecchio pc e dobbiamo sorbirci solo porting fatti con i piedi?

  8. Avatar di itomi itomi 7/1/2013 13:14

    Non è una nuova console che presenta un nuovo ecosistema, altrimenti sarebbe già DOA come è successo alla PS Vita. E’ una console che sfrutta altri ecosistemi:

    Play Android, Play PC

    In pratica è semplicemente un terminale Android dedicato al gaming che offre comandi migliori e la possibilità di giocare in TV e per strada agli stessi giochi già in sviluppo per Android, non per il “Project Shield”.

    E’ una differenza non da poco.

    Se a questo ci aggiungi la possibilità di streamare la propria libreria di Steam… beh grossa figata dico io.

    Secondo me l’approccio è giusto, si infila nello stesso mercato aperto da Ouya, ma in maniera più variegata, sicuramente ad un prezzo di molto superiore, immagino qualcosa attorno ai 250/300 dollari, ma non vuole creare una nuova console da zero, operazione nel 2012 altrimenti folle.

    E’ un motivo in più per sviluppare giochi su Android, come scrivevo nell’articolo il 2013 sarà un anno cruciale in questo senso e mi aspetto senza alcun dubbio una risposta da Apple, immagino con un update sensato all’Apple TV: d’altronde come ho sempre scritto ad Apple basterebbe aggiornare il software della Apple TV e vendere un controller BT per avere un’OUYA già fatta e con un ecosistema più vasto.

    • Avatar di Code2 Code2 7/1/2013 13:30

      Io resto scettico.
      Le console classiche come XBox e Ps3 anche se hanno fatto il loro tempo, restano delle pietre miliari.
      Il gaming mobile invece è stato assorbito da tablet e smartphones com’è chiaro a tutti.
      Provare a incastrarsi nelle due fasce risultando inconsistente per entrambe è una scommessa ad alto rischio.
      Diciamocelo, in giro con quel coso non ci si andrebbe MAI. Quanto pesa? Quanto è ingombrante?
      E poi a casa? Dove sono i controller esterni? Mi metto sul divano con quel bagaglio con tanto di monitoino appresso che rischia di spaccarsi al solo guardarlo?!
      Io resto, come già detto, scettico.
      Cara Nvidia,
      continua a cagare schede video fighissime come sempre, ti ameremo a vita ugualmente!

      • Avatar di Ross85 Ross85 7/1/2013 14:26

        Io odio le console portatili non c’ho mai trovato gusto a giocarci, ma questa me la comprerei perchè da portabilità ai miei giochi pc, e per prtabilità non intendo treno al parco ecc, li non gioco, intendo divano o letto oppure casa di amici.
        Concordo sul fatto del monitor, spero si possa togliere se si usa su tv, oppre che si ripieghi in qualche modo, aperto e acceso con le stesse immagini è inutile ed ingombrante.

        Se poi ci riescono a far girare WoW e similari (trovando anche un modo per giocarci con il pad) cominceremo ad avere le prime vere invazioni di zombie!

  9. Avatar di Giangi Giangi 7/1/2013 14:20

    Finalmente qualcuno che pensa ai pendolari :V

  10. Avatar di G,G G,G 7/1/2013 14:24

    Secondo me dovevano progettarla in maniera diversa!

    con schermo e cpu/gpu separabili dal joypad. così quando ci giochi in salotto puoi tenerla collegata al tv e giocarci senza dover avere un cavo che penzola nella stanza tra te e la tv…
    Io a giocare con un cavo che mi collega alla tv proprio non mi ci vedo… e tenere tutto quel peso + lo schermo mentre gioco non mi sembra proprio il massimo!

    e sopratutto per giocare in 2 sarebbe stato sufficiente comprare un secondo “joycase” invece di dover comprare 2 consolle!

    • Avatar di Ross85 Ross85 7/1/2013 14:29

      Concordo, anche perchè un cavo hdmi è pesantuccio, però l’idea è buona, spero faranno almeno il monitor separabile e pad compatibili wireless.

    • Avatar di ozymandiasize ozymandiasize 8/1/2013 02:23

      uno sliding monitor a scomparsa sarebbe stato più funzionale e più elegante! ;)

  11. Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 14:34

    E’ una “console” android (con SoC Tegra 4) in grado di fare semplicemente lo streaming di un flusso compresso H.264 da pc (per loro ovviamente solo nVidia GeForce based). In più è un progetto “vecchio”. https://play.google.com/store/apps/details?id=com.splashtop.remote.pad.thd&hl=en Presentato l’anno scorso al CES e sponsorizzato proprio da nVidia. Considerato che il fattore limitante è dato dalla portante wireless più che dalle capacità computazionali di comprimere e decomprimere un flusso video a 720p, in sostanza potrà esserci qualche millisecondo in meno sull’input lag (che è già molto contenuto) ma funzionerà esattamente come quell’applicazione (con la quale, per inciso, funziona anche il pad della x360, oltre che il touchscreen). Il vantaggio di Tegra rispetto alle altre architetture è il fatto di aver dedicato un core alla sola gestione del flusso video, mentre gli altri si occupano di audio, input e pew pew. Ma questo lo fa già Tegra 3, Wayne al massimo lo farà un po’ più veloce. Il vantaggio per gli utenti sarà IMHO squisitamente commerciale. Un’applicazione sviluppata (ma sopratutto supportata) direttamente da nVidia garantirà la possibilità, un domani, di interfacciarsi anche con la nVidia GRID (che potrebbe supportare il rilancio di OnLive), fermo restando che le connessioni mobili raggiungano velocità e stabilità comparabili (visto che il beneficio di un sistema di cloud su scala domestica è solo parziale e per giocare con l’ADSL ad un gioco in single player preferisco avere il PC fisicamente in casa mia).

  12. Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 7/1/2013 14:52

    Con un prezzo abbordabile ed un sistema di cloud gaming decente (utopia?) potrebbe sostituire tranquillamente tutte le periferiche di gioco che ho aggiro per casa.

  13. Avatar di Braccio Braccio 7/1/2013 14:53

    Bella e promettente!
    Mi stupisco del fatto che nessuno abbia pensato a che soddisfazioni possa dare questo ibrido mentre lo si usa di inverno. Se scalda come scaldano le schede nVidia si può evitare di usare i guanti mentre si è in giro, o sul treno… :D

  14. Avatar di matteo4peace matteo4peace 7/1/2013 15:45

    Non è nvidia, non monta una piattaforma tegra però anche questa, visto il prezzo, non è male: http://www.archos.com/products/gamepad/index.html?country=it&lang=it

  15. Avatar di Sax Sax 7/1/2013 15:46

    Sono l’unico a cui piacerebbe avere uno scatolotto lowcost che mi permetta di collegare i controller e giocare in salotto ai giochi del pc che ho in un’altra stanza?

    • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 7/1/2013 15:49

      Un VNC praticamente

      • Avatar di Sax Sax 7/1/2013 15:50

        Yes!

        • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 7/1/2013 15:53

          Potresti prendere un netbook economico installare un client VNC e collegarlo al televisore. Una soluzione un po’ rustica ma potrebbe andare bene

        • Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 15:53

          https://www.dropbox.com/s/cyut7j9w2kaxz6k/Video%2027-11-12%2022%2046%2035.mov

          Si può fare già oggi e costa decisamente meno. (ho linkato nel precedente commento l’app :D)
          Nel video gioco a BF3 col pad della x360, ora ho anche la tastierina portatile BT :D

          • Avatar di itomi itomi 7/1/2013 16:03

            epic

          • Avatar di Sax Sax 7/1/2013 16:17

            Eh ma in questo modo il pad deve essere a 10 metri di distanza dal pc, non è proprio la stessa cosa!

            • Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 16:26

              Sai che non ho capito? A me pare esattamente la stessa cosa, anzi trovo ridondante nella presentazione l’utilizzo di un monitor esterno uscendo da un PC e passando per un controller che fa da “streamer” (a questo punto prendo direttamente un kit desktop wireless per i controlli e un WiDi/Miracast per il video e ho lo stesso risultato spendendo MOLTO meno).

              In sostanza nVidia mostra questo:

              PC –WiFi–> Shield (Controller con schermo 720p e “Repeater” del segnale video acquisito via Wifi) —Cavo-HDMI—> TV

              Io faccio:

              PC –WiFi–> Nexus 7 (Controller con schermo 720p) –USB-OTG–> Controller x360 (e il monitor del PC resta comunque in funzione e mostra esattamente lo stesso output)

              Se voglio giocarci su uno schermo di dimensioni generose, semplicemente invece che rimbalzare il segnale 2 volte via controller, compro un ripetitore WiDi da mettere sulla TV (ammesso di non averne una già predisposta per Miracast/WiDi), lo collego direttamente all’uscita video del PC e poi o uso il tablet col controller, oppure anche qui compro un dispositivo wireless dedicato.

              Ma magari non ho capito cosa intendevi tu :D

              In ogni caso non ha nulla a che vedere con funzioni particolari tipo Wii U / Xbox Smartglass; si tratta di un mero mirroring tra lo schermino del device e quello esterno (o in ogni caso ad oggi è quello che han fatto vedere nei video).

              • Avatar di Sax Sax 7/1/2013 16:40

                No scusa, ho frainteso, pensavo che il cavo che usciva dal tablet fosse un cavo hdmi, invece mi sa che è il cavo del pad xbox!
                Ora mi studio meglio quello che hai scritto e vedo se c’è quello che fa al caso mio! :D

              • Avatar di Sax Sax 7/1/2013 16:56

                Per inciso quello che vorrei fare è:
                PC — LAN/Wifi ——> Scatolotto (tablet, shield o chi per lui) a cui collegare i pad di xbox con uscita hdmi per collegarlo al televisore.
                (La figata sarebbe avere l’app direttamente sulla tv e collegare direttamente li i pad)

                In ogni caso Splashtop GamePad è una figata! Il mio tablet purtroppo non ha un tegra se no lo avrei già comprato! :D

              • Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 18:28

                Allora 2 cose:

                Se il contesto è finalizzato a giocare su un “monitor” remoto, fregandotene dell’aspetto “schermo portatile”, allora la soluzione WiDi/Miracast è IMHO più azzeccata. Con 99€ prendi un Netgear PTV 3000 (che è compatibile Miracast) oppure un ripetitore WiDi (non conosco modelli ma posso cercarne) e lo colleghi al PC, dopodichè con un pad X360/PS3 wireless (quest’ultimo è BT nativo quindi niente dongle se hai una mainboard predisposta) lo colleghi al PC e il gioco è fatto (poi ovvio che subentrano in gioco anche le distanze complessive, ma li bisogna vedere dove posizioni il tutto :D ).

                Se invece desideri avere ANCHE lo schermo portatile, la scelta di Shield/Splashtop diventa fondamentale.

                In ogni caso non serve per forza la versione THD per provare come funziona. Esiste a tal fine anche la versione “Splashtop 2″ (che deriva da un nuovo ramo di sviluppo più aggiornato del THD). Rispetto alla versione per Tegra perdi solamente la compressione dedicata (ma ti garantisco che in condizioni di wireless discrete non noti la differenza) e i controlli on screen sul tablet (che se usi un controller esterno puoi tranquillamente ignorare). Per il resto puoi sperimentarlo ugualmente per lo streaming ed è GRATIS per android.(supporta i giochi fullscreen nativamente se hai una scheda nVidia sennò puoi usare la modalità “Windowed Fullscreen” per aggirare il problema).

                ( https://play.google.com/store/apps/details?id=com.splashtop.remote.pad.v2 )

                Scarichi e installi lo streamer per il PC fisso e provi. Tieni conto che per il 720p siamo nell’ordine dei 3/4Mbit costanti di flusso.

                Ultimo concorrente che fa la stessa cosa ma è gestito da una sola persona che ha quittato il lavoro per starci dietro è Kainy

                ( https://play.google.com/store/apps/details?id=com.kainy.client&feature=search_result#?t=W251bGwsMSwyLDEsImNvbS5rYWlueS5jbGllbnQiXQ.. )

                ma di questo non ho testimonianze anche se guardando su Youtube trovi diversa gente che ci sta giocherellando.

              • Avatar di Sax Sax 8/1/2013 11:40

                Grazie! Ti faccio un ultima domanda: se prendo un PTV3000 esiste un software per fare lo stream del flusso video da pc o devo per forza avere un processore con WiDi integrato (quindi i3 o superiore)?

              • Avatar di SimoxTav SimoxTav 8/1/2013 17:10

                Penso proprio di si sai (non sono mai entrato nel merito perchè ho un server collegato alla tv con 5m di cavo HDMI XD)

                Qui c’è la lista con un po’ di dispositivi:

                http://www.intel.it/content/www/us/en/architecture-and-technology/intel-wireless-display.html

  16. avatar jerk0 7/1/2013 16:39

    ragazzi mi potete delucidare un attimo ?? non ho ben capito se supporterà solo e unicamente giochi streamati dal pc (sarebbe un fail assoluto perchè esclude tutti i giocatori di console e notebook) , o se veranno aggiunti al play store giochi per questa. perchè non vedo il senso di una console che può riprodurre solo giochi tranquillamente riproducibili da uno smartphone o streamare (considerando lag e problemi di connessione ) giochi da pc fissi

    • Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 16:43

      Entrambi. Giochi ottimizzati Tegra (che trovi sia su Google play che su TegraZone), giochi streammati da PC (che saranno streammabili via il Geforce Program Experience). L’anno scorso al CES han dato una forte mano a Splashtop Inc a promuovere la loro startup e secondo me quest’anno hanno raccolto i frutti recuperando la tecnologia sviluppata dai partner e infilandola in uno scatolo di plastica dedicato.

  17. avatar ifabbri 7/1/2013 19:39

    Che cagata immane….
    Tutti a gridare il miracolo per lo streaming su tv.
    Io con il mio vecchio iPad 2 è da 1 anno e mezzo che gioco prima Fifa 2012 ed ora Fifa 2013 su una tv da 42 pollici via AirPlay…. ma fatemi il piacere :D (e volendo potrei anche usare l’iPhone come control pad…. ma non mi va di sbattermi).
    Bho…. cercare di far breccia nel mercato e rivendere le idee degli altri dimostrando che non si hanno idee è abbastanza triste :D

    • Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 20:07

      Oh hai fatto 6 commenti (che sono indubbiamente più dei miei eh) e sono ognuno meglio del precedente :D
      In ogni caso nessuno sta gridando al miracolo, ma mi spiace deluderti l’AirPlay di Apple nasce con la finalità di competere con il DLNA, non con i servizi di streaming mirati a specifici contesti (tipo Splashtop/Shield). Poi fammi capire una cosa (non ho capito davvero):
      tu giochi con un gioco iPad 2 su un televisore 42″ via AirPlay? Oppure tu colleghi il mac al televisore e ci giochi guardando lo schermo dell’iPad2? No perchè ho il sentore che tu abbia le idee confuse su chi faccia cosa, come e dove…Sennò non avresti fatto il commento sull’iPhone come pad che è l’unica finalità che su schermo esterno trova senso con lo Shield :( (perchè a quel punto potresti usare direttamente l’iPhone configurato sul mac per giocare che streamma sulla tv, anche se sarebbe un’altra assurdità).
      Ti sintetizzo le opzioni che ho interpretato così mi spieghi:

      Sempre via AirPlay

      iPad2 -> TV = banale (e non è quello che fa Shield, visto che basta un semplice dispositivo dotato di MHL/mHDMI/HDMI)
      Mac -> TV = banale (e non è quello che fa Shield e si faceva già 20 anni fa)
      Mac -> iPad2 (Streaming + controllo) -> AirPlay sulla TV = come per Shield è più efficiente fare direttamente Mac -> TV e usare un controller wireless, è quello che ha mostrato nVidia ed è lo scenario più assurdo e contorto in assoluto (oltre che inutile visto che basta Miracast/WiDi + controller wireless).
      Mac -> TV + controllo su iPad/iPhone = sensato ma infattibile con un controller touch per giunta senza interfaccia aptica (che su iPhone si è vista poco e solo via JB). Interessante se è possibile switchare lo schermo come su Wii U, ma di fatto limitato ad un contesto molto specifico.

      Ah per dovere di cronaca:
      DLNA =2003
      AirPlay = 2010

      • avatar ifabbri 7/1/2013 20:40

        ipad –> Tv via AirPlay (senza fili). Iphone via AirPlay diventa un gamepad

        http://www.appletvitalia.it/2012/02/08/i-migliori-giochi-per-ios-con-airplay-mirroring/

        Un pò di esempi.

        In alcuni giochi (non provati da me, non ho il tempo), l’Ipad diventa il cruscotto della macchina per esempio, e sulla tv viene eseguita la strada. Ripeto non l’ho provata, ne ho sentito parlare, magari nei prossimi giorni se trovo del tempo lo provo.

        Per MetalStorm, l’iPhone funge da GamePag e inclinandolo muovi l’aereo, senza guardare l’iPhone quindi (era questo che mi chiedevi giusto) ? nella prossima versione, sembra (sembra) che sull’iphone potrai comandare armamenti ecc. con diverse gesture.

        L’iMac non è proprio nemmeno acceso. Hai bisogno del l’iMac solo se non hai l’Apple Tv e quindi stendi il cavo, altrimenti va in streaming diretto. Cioè:
        iPhone Apple Tv (quindi TV)
        Con la nuova versione del Firmware del’Apple Tv, puoi anche registrare lo schermo e condividerlo direttamente sui social media (facebook e youtube oltre che salvare direttamente su iCloud).
        Ma in futuro l’integrazione sarà ancora più spinta, sono solo i primi accenni di integrazione.

        Se hai altre domande prova a chiedere, ma non ho molto tempo per giocare avendo due aziende di sviluppo software da portare avanti non riesco a fare tutto…

        • Avatar di SimoxTav SimoxTav 7/1/2013 21:18

          Ok. Ora mi è tutto chiaro.
          Il primo gioco che citi è Real Racing 2 ed è stato lo sponsor principale di Apple per l’AirPlay.
          In ogni caso stiamo parlando di 2 argomenti diversi. Tu gestisci un flusso da un device a uno schermo (e al massimo fai diventare il device il controller se chi ha sviluppato l’app te lo consente, sennò fai mirroring o porting del segnale il che rende inutilizzabile il controllo touch guardando SOLO la sorgente esterna). Shield gestisce un flusso di un PC, lo ridireziona su schermo interno + schermo esterno (ossia mirroring) e ha un controller fisico integrato (de gustibus sull’estetica ma fondamentale per giocare a giochi un po’ impegnati). La “piccola” differenza è che tu stai giocando a un gioco da tablet (iPad2) su un 42″ (1024*768 upscalati ed evidenti limitazioni dettate dall’architettura ARM), dall’altra parte puoi portare il flusso a 1080p nativo di applicazioni su architettura x86 (perchè Shield nasce per i giochi ma di fatto il concetto è applicabile a 360°).
          In più da quel poco che si è visto, viene gestito come multimonitor su Shield, lasciando di fatto il desktop del PC completamente libero ed utilizzabile (in sostanza sfrutti a basso livello solamente la potenza di calcolo hardware lasciando però l’ambiente di interazione intatto ed utilizzabile da un terzo (ma su questo devo fare ancora un paio di domande per averne la certezza :)

          Non ti ruberò altro tempo, il tempo è denaro, sopratutto sull’app store ;)

  18. Avatar di 3xtr3m3 3xtr3m3 8/1/2013 00:33

    Oscena.

  19. Avatar di Tassadarh Tassadarh 8/1/2013 10:45

    L’innovazione è una bellissima cosa, ma questa è obbiettivamente un roito.

    E’ una questione “prettamente” estetica: Come fai ad andare in giro con un enorme joystick? Insomma è decisamente ridicola! Cioè fosse senza lo schermone potrei anche accettarla… ma messa così sembra una buffonata… Non andrei MAI in giro con quell’affare, mi vergognerei come un cane :P

    • Avatar di Ross85 Ross85 8/1/2013 12:16

      Dipende dall’ergonomia e comodita, la psp per me è inutilizzabile (ovviamente parere personale), il jpad dall xbox 360 lo trovo il migliore come ergonomia. Se in mano e la posizione del monito risulta buona e confortevole per me l’estetica va all’ultimo posto.

    • Avatar di danielsyte danielsyte 8/1/2013 12:38

      In camera d’albergo nessuno ti vede.
      Almeno, nessuno dovrebbe vederti….

    • Avatar di Code2 Code2 8/1/2013 16:15

      +1

    • Avatar di Darth Darth 8/1/2013 21:04

      Questa è un’ idea buona. :)

    • Avatar di Ross85 Ross85 9/1/2013 11:15

      L’idea può essere interessante anche se non penso siano i primi a pensarla, ma se parliamo di estetica ed ergonomia…

  20. Avatar di Zip Zip 9/1/2013 14:24

    con l’icp1 probabilmente lo sono stati

  21. Avatar di rambo rambo 12/1/2013 19:41

    Mi ispira alquanto escludendo la forma decisamente… “strana”… però a giudicare dall’hardware 400€ non glieli toglie nessuno… a ‘sto punto prendo ouya!

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd