Se sei uno di noi:
ajax-loader
4 Avatar di queenseptienna Queenseptienna
3
Tempo di Lettura in Minuti

In un articolo di @cicciobenza si parlava di “The Survival Diares“, una sorta di blog zombesco multiautore pubblicato poi da LaCaseBooks.

Io oggi voglio parlarvi del Survival Blog, un progetto di scrittura collettiva nato nel novembre del 2010 per mano di Alex Girola (quindi ben prima di TSD) e concluso ufficialmente pochi mesi più tardi, in pratica più vivo che mai.

Il progetto

“Lo scenario è quello catastrofico tipico di tanti film d’assedio: una pandemia nota come “La Gialla” ha trasformato tutti i contagiati in pazzi ematofagi che hanno come unico scopo esistenziale quello di dare la caccia ai propri simili. Il mondo ha cercato di contrastare la pandemia con ogni mezzo utile, ma senza successo. Siamo nel 2015 e la civiltà così come la conosciamo sta spegnendosi pressoché ovunque.
I sopravvissuti cercano di rimanere in contatto tra loro attraverso la Rete, scambiandosi esperienze, ricordi e racconti degli anni bui della specie umana. Finché rimarrà ancora qualcuno ingrado di scrivere.
Survival Blog è aggiornato settimanalmente.
La storia principale è integrata e completata da un corollario di commenti e contributi a cui tutti posso partecipare, sia postando nella sezione “commenti” di ciascun capitolo, sia scrivendo su lproprio blog e segnalando il link sul mio.
Survival Blog è terminato ufficialmente a febbraio 2011, ma il mondo della Pandemia Gialla è ancora aperto a tutti coloro che vogliano cimentarsi con eBook, racconti online, spin-off e quant’altro. Unico avviso: essere coerenti con l’ambientazione, le regole e la cronistoria del progetto.”

Partecipare

Survival Blog è terminato ufficialmente a febbraio 2011, ma il mondo della Pandemia Gialla è ancora aperto a tutti coloro che vogliano cimentarsi con eBook, racconti online, spin-off e quant’altro. Unico avviso: essere coerenti con l’ambientazione, le regole e la cronistoria del progetto.
Per partecipare è necessario prima di tutto possedere un blog o crearne uno per l’occasione. Leggetevi la Guida alla Pandemia Giallaper tutte le informazioni necessarie (e magari leggetevi anche i blog degli altri sopravvissuti per capire come impostarlo, li trovate qui in fondo) e iniziate a scrivere di voi (o di qualcun altro) nel bel mezzo di una pandemia virale.

Gli ebook


Sono numerosissimi gli ebook gratuiti nati in seno al Survival Blog (tra cui anche il mio, che uscirà il 22 novembre 2012), ebook che sono semplicemente la raccolta dei post del proprio SB o veri e propri spin-off creati per l’occasione, addirittura romanzi interi.

Cosa ne penso


Penso che il Survival Blog sia una totale e assoluta figata. E’ stato il primo vero progetto italiano di questo genere (checché ne dicano altri) e, nonostante non sia riuscita a partecipare quando è stato creato (ma l’ho seguito), partecipare a un anno di distanza mi ha permesso di rianimare il mio blog, uscire dal blocco dello scrittore, conoscere persone nuove e soprattutto mi ha permesso, a conti fatti, di scrivere un intero romanzo (ps: se qualcuno vuole leggerlo basta che me lo chieda nei commenti!).
Lo trovo interessante anche perché non parla di zombie canonici e riprende in mano l’idea della pandemia, che personalmente mi aggrada di più.

Oggi: Sul pianeta esistono zone in cui la Pandemia Gialla ha colpito in modo assai più lieve: Oceania, Sudafrica, Argentina, Cile, Alaska, Regno Unito. Sta di fatto che nessuno di questi paesi è in grado di portare soccorso al resto del mondo. Né, verosimilmente, desidera farlo.

LINK


- Indice del Survival Blog (ufficiale)
- Indice aggiornato del Survival Blog (unofficial)
- Guida alla Pandemia Gialla
- Pagina Facebook
- Il caso plagio: SB versus TSD

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Cultura Internet Libri
Tag Articolo:
scrittura collettiva
survival blog
Loggati

8 Commenti

  1. Avatar di Skippi Skippi 19/11/2012 12:25

    Pronto a leggere il tuo e book:)
    Attendo istruzioni.

  2. Avatar di Skippi Skippi 19/11/2012 18:07

    :D

  3. Avatar di Messer Sottile Messer Sottile 19/11/2012 23:36

    Gran progetto, il Survival Blog. E’ bello vedere che c’è ancora qualche sussulto pandemico dopo tanto tempo (non è molto in realtà, ma nella scala di tempi della rete sembra passata un’eternità).

  4. Avatar di Sarci Sarci 26/11/2012 23:07

    veramente un bel progetto che mi ha appassionato molto.. mi piacerebbe partecipare.. dove posso trovare il tuo e-book? :)

Lascia una risposta

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd