Pigeon-Man #LegaNerd
di
Brogna

È notte in città. Pigeon Man sonnecchia circondato dai suoi amici piccioni presso un cornicione. All’improvviso, un urlo lacera l’aria. Sbattendo goffamente le ali, Pigeon Man vede un ubriaco che tenta di stuprare una pecora. Subito la sua mente torna al dramma che l’ha reso così: l’omicidio della cuoca della mensa. Addio budino del giovedì.

L’uomo piccione plana sul malvivente, e la lotta ha inizio. Dapprima lo sorprende con una Cagatina, poi dà sfogo a tutta la sua epicità, con tanto di proclamazione a gran voce: la sua sola regola è non uccidere. Proprio in quel momento, decapita innavertitamente il bandito con un colpo d’ala…

Cyrano Comics ha ideato e cominciato lo sviluppo di un nuovo progetto, Pigeon-Man.

L’uomo piccione sorveglia Verona e la protegge dai malviventi, è un supereroe che di super ha ben poco e nasce dalla mente e dalla mano di Enrico Bante che ci racconta la storia di Erminio Sfighelli; un trentenne che lavora presso la Fazzoletti Nasal e che un giorno stanco di tutto decide di sconfiggere il male.

Erminio Sfighelli decide di creare il suo costume insieme al suo amico Guidalberto Transaminasi, che insieme al suo cyborg Lamentobot crea un composto chimico dal colore biancastro simile al guano che andrà a costituire l’arma principale del nostro nuovo supereroe.

L’acerrimo nemico di Pigeon-Man si chiama Moai ed è un uomo d’affari infimo e corrotto che sembra essere una testa Moai dell’isola di pasqua vera e propria.

Sulla pagina ufficiale di Pigeon-Man, Cyrano comics mette a disposizione un coupon con il quale sarà possibile, presentandolo al loro stand presente all’imminente Lucca comics and games 2012, ricevere uno sconto di un euro su una copia autografata del fumetto.

Aree Tematiche
Fumetti
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd