Advertisement”>
	



<div id=
ajax-loader
123 Avatar di itomi itomi
di Antonio Moro

Esattamente trent’anni fa Sir Clive Sinclair con la sua Sinclair Research regalava al mondo lo ZX Spectrum, o meglio, il Sinclair ZX Spectrum…. Spectrum per gli amici.

Lo Spectrum fu uno dei microcomputer che più ebbe successo durante gli anni ottanta, insieme al suo acerrimo rivale, il Commodore 64.

Lo Spectrum aveva specifiche tecniche di molto inferiori al C64, ma il prezzo inferiore ne decretò comunque il successo e aprì la strada a una delle prime grandissime fanboy war dell’informatica:

C64 Vs. Spectrum.

Ai tempi io ero della fazione opposta, degli ultrà del Commodore 64, compravo ZZap! ne appendendevo le pagine in camera e mi divertivo a leggere la posta dei lettori o a discutere al negozio di computer locale (che poi era un Commodore Point…) di quanto facesse cagare lo Spectrum a confronto del nostro fighissimo 64.

Non sono quindi forse la persona migliore per fare gli auguri al bambino di casa Sinclair, ma tant’è: auguri Spectrum, la tua tastiera oggi è quasi futuristica.

Oggi Google dovrebbe dedicargli pure un Doodle, che volete di più.

Chi di voi aveva uno Spectrum?

Sinclair ZX Spectrum (Wikipedia.it)
Sinclair ZX Spectrum turns 30, gets immortalized as a Google Doodle

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Attualità RetroComputing
Tag Articolo:
Clive Sinclair
fanboy war
Microcomputer
Sinclair Research
Loggati

22 Commenti

  1. Avatar di Pedro99 Pedro99 23/4/2012 11:33

    Tanti auguri da un Commodore fan! ;) :fav:

  2. Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 23/4/2012 11:47

    Ma a quei tempi quale dei due schieramenti era hipster? :D

    • Avatar di maicolengel maicolengel 25/4/2012 13:58

      Lo spectrum era hipster….il commodore fighetto! Poi c’eran quelli come me che avevano un 8086 ed era più hipster degli hipster stessi! :)

  3. avatar ciuffo 23/4/2012 12:35

    io avevo uno spectrum, regalo credo della cresima o della promozione o entrambi, prima a 16k poi come ricompensa del nonno per qualche lavoretto estivo, lo portai a 48k.
    quanti ricordi…
    ovviamente lo usavo per lo stesso motivo per cui i ragazzini comprano i PC oggi: giocare.
    un po’ di basic l’avevo imparato, ma decisamente passavo piú tempo a giocare a Mr Wimpy.

  4. Avatar di akito akito 23/4/2012 12:55

    Il mio primo computer, sigh.

  5. Avatar di czubek czubek 23/4/2012 13:19

    Noi non avevamo uno spectrum, ma un Atari. Prima l’800 XL, poi il 130 XE… in ogni caso con un collega abbiam ripescato uno spectrum… ancora da capire se funziona…
    infine un video molto carino (almeno per me) che ho trovato: http://www.youtube.com/watch?v=kVTvTjKkaGs&feature=colike

    • Avatar di candido2k 23/4/2012 22:49

      Occhio alla guaina! Gli Spectrum usavano una guaina di gomma per permettere ai tasti di “risalire”. Con il tempo la gomma si biscotta, e per questo molti Spectrum “sembrano” non funzionare. Basta cambiare la guaina (ehm, a trovarne di nuove…) e tutto torna come prima!

  6. Avatar di maerkoh maerkoh 23/4/2012 13:23

    Sinceramente prima di scrivere la guida sul CPC non sapevo neanche cosa fosse lo spectrum, ma… tanti auguri lo stesso! :D

  7. Avatar di Frash_89 Frash_89 23/4/2012 13:34

    Eccolo! Con questo ho mosso i miei primi passi da videogamer :D Quanti ricordi!

  8. Avatar di networm | A65 networm | A65 23/4/2012 14:39

    @Nicholas, gli hipster erano quello come me, con l’MSX :D

  9. Avatar di pata pata 23/4/2012 15:31

    Io! Io ce l’avevo! Ne ho fuso i tasti a forza di giocarci sopra (ovviamente la Q, la A, la O e la P)

  10. Avatar di pier121121 | SB121 pier121121 | SB121 23/4/2012 17:01

    Auguri!
    All’epoca votavo Commodore ma ammetto che ho sempre invidiato allo spectrum Atic Atac che per qualche ragione non fu mai convertito su piattaforma c64. E la compattezza dello ZX che era invidiabile.
    BTW Sir Clive negli ultimi anni ha ideato la a-bike la bici pieghevole più piccola al mondo che ha tutta l’aria di essere una trappola inusabile. Sarei curioso di sapere se qualcuno l’ha vista/acquistata!

  11. Avatar di mmmx mmmx 23/4/2012 19:19

    che ricordi, il mio primo computer, 30 anni fa, avevo 6 anni… Operazione di appendicite e quello fu il regalo consolatorio, gli altri bambini nemmeno sapevano cosa era un computer.

  12. Avatar di Zed Zed 23/4/2012 22:04

    Dio quasi mi commuovo… ricordo ancora l’odore che faceva quando l’ho aperto per l’upgrade da 16 a 48k!
    E se penso che alla fine è tutta colpa di questa macchinetta diabolica!
    Cazzo… buon compleanno vecchio Speccy.

  13. Avatar di AbQualcosa AbQualcosa 23/4/2012 22:12

    Io ero possessore di un c64. Ma prima di decidere mi ero letto tutto il manuale dello zx spectrum. E’ una macchina che mi è rimasta nel cuore, che ha avvicinato al mondo dell’informatica un sacco di gente. Buon compleanno allo Spectrum e a tutti i suoi fan.

  14. Avatar di candido2k 23/4/2012 22:47

    Ho ancora a casa il mio amatissimo Spectrum+ 48k, imballato e funzionante!

    Tanti auguri Spectrum!

  15. Avatar di Strupniveral Strupniveral 23/4/2012 23:14

    Io ne avevo uno!
    E, grazie a un attacco di nostalgia, il seguente link fa parte dei miei bookmarks (+ visitati!) da diversi mesi:
    http://www.zxspectrum.net/

  16. avatar barbagianni 23/4/2012 23:54

    Anch’io ero della fazione opposta. Ho fatto tutta la strada: Vic 20, Commodore 64, Amiga …. Auguri lo stesso al grande ZX. Ma il flop del QL ve lo ricordate? con le minicartucce a nastro?

    • Avatar di FALOPPO FALOPPO 24/4/2012 19:44

      Anch’io stessa tua carriera! e appoggio gli auguri allo ZX.

  17. Avatar di thedoctor thedoctor 26/4/2012 23:18

    Io ne ho uno, era di mia madre pensate un po’!

  18. avatar ekvas 25/8/2013 16:26

    Anche io avevo uno spectrum 16K..ci giocavo con dei giochi su cassetta, aspettate..horace go skiing forse…vi ricorda qualcosa? poi avevo ricopiato dal manuale tante pagine in basic per giocare all’impiccato..
    piccoli nerd crescono..

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd