Se sei uno di noi:
ajax-loader
di Michael Musto

They could be the earliest Christian writing in existence, surviving almost 2,000 years in a Jordanian cave. They could, just possibly, change our understanding of how Jesus was crucified and resurrected, and how Christianity was born.

Quante volte, parlando con i nostri amici nelle classiche discussioni di religione da bar, abbiamo tirato fuori la storia per cui Gesù e la Maddalena facevano cose zozze, e che la trinità fosse una scusa per l’incesto e che il bacio di Giuda in realtà fosse molto più in basso?
Amanti del gombloddo, da oggi avete una nuova freccia al vostro arco.

Un gruppo di settanta libri risalenti a circa 2000 anni fa è stato scoperto tra il 2005 e il 2007 in Giordania. Ziad Al-Saad, direttore dell’ente governativo per il patrimonio archeologico Giordano afferma che questa potrebbe essere una scoperta rivoluzionaria per la storia della religione Cristiana. Ed infatti, a quasi venti giorni dall’annuncio arriva la notizia che in questi settanta libri ci sarebbe la prova dell’aperta omosessualità di Cristo.

Tra le varie storie che sono uscite finora spiccano i frequenti ritorni di Gesù a casa da Maria, che secondo Robert Pigott del Guardian potrebbero significare una concezione di Maria più simile a quella Protestante, la storia di Gionata e Davide che si amavano “con tutta l’anima”, ma sopratutto un litigio feroce tra Gesù e Giuseppe, accusato dal figlio per la sua “manliness”, per la sua mascolinità. Traete voi le vostre conclusioni che io sto ancora ridendo.

:bazinga: privato di @pri2p

Guardian
BBC

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Archeologia
Tag Articolo:
Gay Jesus
Giuda
Maria Maddalena
Scoperte
Loggati

170 Commenti

  1. Avatar di mgnever mgnever 22/4/2012 14:47

    Stronzo sistema le fonti che fanno pietà al cazzo.

  2. Avatar di EkV EkV 22/4/2012 14:52

    Oh l’ironia!

    Rezione di Chiesa S.P.A. : sono libri scoperti recentemente, quindi non abbiamo potuto leggerli, quindi non abbiamo potuto modificarli a piacere, quindi sono libri apocrifi, quindi falsi, indipendentemente se scritti oggi o duemila anni fa.

  3. Avatar di mgnever mgnever 22/4/2012 14:55

    Non so perchè ma me lo sento

    #pioveràbenza

  4. Avatar di pri2p pri2p 22/4/2012 14:56

    A parte le stronzate e l’articolo scritto col culo (@ARTEMISM non te l’ho bazingato perché tu potessi fare il pagliaccio come al solito).

    Questi documenti sono di inestimabile valore e potrebbero riscrivere la storia di quello che è stato. E se sarà dimostrata la loro autenticità potrebbero avere pesanti ripercussioni sul sistema chiesa cattolica.

    • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 14:57

      Che ti aspettavi?

      • Avatar di EkV EkV 22/4/2012 15:01

        Stavo per scriverlo io…

    • Avatar di mgnever mgnever 22/4/2012 14:57

      Come se interessasse a qualcuno che queste cose siano vere o meno. Tanto anche se fossero vere mica la prenderebbero sul serio ‘sta cosa..
      E poi comunque è pieno di preti gay, sono già aggiornati nell’evenienza. LOL

  5. Avatar di itomi itomi 22/4/2012 14:57

    Ehm… sarebbe un argomento vietato questo in LN, niente religione please.

    LN è atea. DGAF

    • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 14:58

      Non ho dato opinioni o analisi, ho riportato una notizia archeologica. E infatti come tale l’ho categorizzata.

      • Avatar di itomi itomi 22/4/2012 15:07

        Editato, se non ti sta bene dimmelo che deleto.

      • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 15:13

        Gesù e la Maddalena facevano cose zozze

        la trinità fosse una scusa per l’incesto e che il bacio di Giuda in realtà fosse molto più in basso?

        Traete voi le vostre conclusioni che io sto ancora ridendo.

        Davvero hai riportato la notizia senza dare opinioni o analisi?

        • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 15:14

          Infatti ha editato e sono stato d’accordo, mi sembra coerente.

    • Avatar di sabas | Puffo Hater sabas | Puffo Hater 22/4/2012 14:58

      è gossip storico.. Novella 33dC

    • Avatar di pri2p pri2p 22/4/2012 14:58

      Scusa, avevo bazingato perché credevo facesse un articolo decente, non un MEH.

    • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 15:00

      Ancora non l’hai capito che sono fuori controllo, itomi! :rofl: :D

    • Avatar di Jebb Jebb 22/4/2012 20:55

      Sei tu ateo, non necessariamente chi legge, di conseguenza non lo è Lega Nerd che senza lettori non sarebbe nulla.

    • Avatar di Avets Avets 22/4/2012 23:22

      Niente religioni su LN, dio itomi odia la concorrenza :D

  6. Avatar di Frodo Frodo 22/4/2012 14:58

    Thanks for a clarification about that famous character from historical fiction. I always wonder if Dr Who is gay too.

  7. Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 14:58

    LOL e poi vi lamentate degli altri autori :rofl:

    Guida autori: Dos & Donts per gli autori
    Cosa è sconsigliato: è sconsigliato postare articoli inerenti temi religiosi, qualunque sia la religione trattata.
    Blasfemia, proselitismo, religiosità e tutto il resto sono accettati solo in casi di particolare interesse. Lega Nerd è rigorosamente atea.

    Metti i tag #bpv e #blasfemia, se le cose le fai le fai per bene.

    • Avatar di Frodo Frodo 22/4/2012 15:01

      …ma tu sei di parte! :rofl:

    • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 15:03

      Ho aggiunto #bpv e #blasfemia però non riesco a capire come una cosa documentata possa essere blasfema. Semmai il cristianesimo in sè è blasfemo!

      • Avatar di mgnever mgnever 22/4/2012 15:07

        Vabbe è di parte..E’ normale che per lui sia blasfemia.

        • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 15:11

          Ma non è mica vero. Io ci parlerei volentieri con voi davanti ad una birra di queste cose. (Per quanto ne possa sapere eh, non sono espertissimo su certe cose mi dovrei informare).

          • Avatar di mgnever mgnever 22/4/2012 15:12

            No colpa mia, non avevo visto il video di immanuel casto in spoiler.

      • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 15:09

        Blasfemo = irrispettoso nei confonti della religione. Non ha nulla a che fare con la documentazione.

        • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 15:10

          Ti rimando all’immagine di testa.

          • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 15:14

            Eh sì mi son dimenticato di aggiungere alla lista di “senza opinioni o analisi” l’immagine e lo spoiler.

            • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 15:21

              Il sarcasmo rientra nella lista di opinioni e analisi? DAFUQ?

              • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 15:26

                No rientra nella blasfemia, dato che è mirato ad offendere ed umiliare. Devo ridarti la definizione di blasfemia? Era quella la tua domanda iniziale no? Se fai del sarcasmo sei di parte non affronti l’articolo in maniera oggettiva.

              • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 15:54

                Hai ragione.

              • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 16:03

                E no! La ragione si dà ai bischeri a Firenze! Tu non me la dai ragione! :troll:

              • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 16:10

                E allora attaccati al cazzo.

              • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 16:13

                Col cazzo.

              • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 21:45

                Non fare il Gesù della situazione.

  8. Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 15:06

    Questo nuovo titolo fa molto Povia.

  9. Avatar di Steno Steno 22/4/2012 15:08

    :popcorn:

  10. Avatar di Nani | Queen of the OT Nani | Queen of the OT 22/4/2012 15:29

    Se vogliamo parlarne seriamente, non stupirebbe affatto.
    È storicamente provato che l’omosessualità tra ragazzi e anche tra maestro/alunno (tipo Socrate/Platone o Achille/Patroclo) fosse anticamente accettata, pratica diffusissima e considerata perfettamente normale fintanto che il giovincello poi si fosse trovato una buona moglie, oensando a procreare.

  11. Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 16:07

    Ma perchè se dico che Gesù non è mai esistito sono un blasfemo, se dico che ci sono prove archeologiche della sua esistenza, e quindi scientifiche, sono un blasfemo?
    Sembra una roba tipo
    “Hey! Abbiamo le prove che Gesù è realmente esistito!”
    “Ssshhhh! Non parlare di religione qui!”
    !Ah, ok, riseppellisco tutto… scusate…”

    Maddai :D

    • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 16:12

      Tutto quello che hai detto non è blasfemo. Se dici “Gesù non esiste” o “È provato che Gesù non esiste” (cosa che non puoi provare) non stai offendendo i credenti, perché lo fai comunque in modo rispettoso. Almeno io non mi sento offeso. Se prendi per il culo sei irrispettoso :rofl: sto dicendo delle ovvietà.

      Il “non si parla di religione qui” è fondamentalmente una regola perché al boss non gliene frega una cippa di questi discorsi e perché come la politica scatena il più delle volte il :flame:

      • Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 16:17

        Beh, sentenziare il fatto che un profeta non sia mai esistito è una blasfemia, in quanto si oppone alla verità assoluta della religione in sè.

        Ma il giorno in cui qualcuno dirà che gli spaghetti fanno schifo io potrò risentirmi e chiedere di rimuovere il post, in quanto offensivo per il mio essere pastafariano :)

        • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 16:23

          Nonee. Per essere irrispettoso devi offendere in qualche modo. Magari se entri in chiesa urlando “Gesù non è mai esistito” con gli occhi iniettati di sangue e con un pollo in mano (anche senza gli occhi e il pollo) sei irrispettoso. Ma finchè lo dici come lo hai detto secondo me non è offensivo. Poi ci sono i punti di vista e la sensibilità delle persone da tenere di conto.

          Again mi sembra di dire delle ovvietà. Mi stai trollando nevvero? :troll:

          • Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 17:01

            No, no, nessuna trollata, te lo assicuro.
            E’ che da ateo ho a che fare quotidianamente con persone che da un lato sono buoni amici ma dall’altro sono dei bacchettoni assurdi e finchè non si inizia a parlare di religione va tutto bene. Ma siccome la loro vita gira intorno a madonne, santi et similia si finisce sempre a tirare fuori il discorso e si rischia sempre la lite. Per questo dico che sostenere qualcosa contrario ai fondamenti della Bibbia per tantissime persone è ben più che un insulto alla loro fede e non c’è “secondo me” che tenga, è scritto, quindi è vero, punto.

            • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 17:07

              Boh io son più aperto alla discussione. Magari mi infervoro anche io quindi la “lite” c’è. Che poi “lite” via, discussione animata. Se siete amici (maschi) finisce di sicuro sempre con una birretta e amici come prima.

              Comunque vale anche il contrario: sembra che anche voi vi sentiate insultati se vi si dice che Dio esiste, da come reagite alle volte.

              • Avatar di Nani | Queen of the OT Nani | Queen of the OT 22/4/2012 17:19

                Mi sento molto insultata perché pare che una discussione con me non possa finire con una birretta :(

              • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 17:22

                Sì. Voi donne portate rancore. It is known.

              • Avatar di Nani | Queen of the OT Nani | Queen of the OT 22/4/2012 17:39

                @mokkori ma io amo la birra più che portare rancore.

              • Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 17:45

                Io non mi incazzo se qualcuno è convinto di sostenere di essere stato creato da una nuvoletta con un triangolo sopra, io mi incazzo quando questi mi trattano come un infame deficiente perchè nella piccolezza della mia mente non riesco a rendermi conto di quanto questa entità sia superiore a me e mi ostini a pensare il contrario. O a pensare, punto.

      • “È provato che Gesù non esiste” (cosa che non puoi provare)

        A casa mia si deve provare l’esistenza di qualcosa, non la sua non-esistenza…

    • Avatar di laure3 | NC13 laure3 | NC13 23/4/2012 11:04

      !Ah, ok, riseppellisco tutto… scusate…”

      Inutile, dopo 3 giorni risorge.

  12. Avatar di unil unil 22/4/2012 17:34

    I commenti su Facebook sono i più divertenti (e insensati).

    • Avatar di unil unil 22/4/2012 22:51

      Non più… :sad:

    • Avatar di Avets Avets 22/4/2012 23:30

      ”Mai che facciate un articolo Pro la Cristianità”
      :D :rofl: :D :rofl:

      • Avatar di unil unil 23/4/2012 09:20

        Facciamo solo articoli Noob!

  13. Avatar di omme omme 22/4/2012 18:01

    Mai che facciate un articolo Pro la Cristianità, se poi ne arriva uno, che è tanto per scrivere cazzate ovviamente, siete tutti lì pronti a leccare i coglioni con le vostre stronzate. Se non conoscete la Religione statevene zitti, o magari credete di conoscerla ma ovviamente non riuscite a comprenderla, in tal caso, statevene zitti lo stesso. Dire “Gesù era gay” è come dire “A Ghandi piaceva la guerra”, sono puttanate di cui basta dire “sono state fatte accurate ricerche dal 2002 al 2005″ e tutti ci credono come degli idioti, ma per favore, non riuscite ad essere un po’ più svegli di così?

    • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:05

      Ma che poi porca puttana se credete, e quindi la questione non vi tocca, che cazzo commentate a fare? Perché vi sentite più fighi e blasfemi?

      • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:05

        *se non credete

        • Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 18:11

          @Mokkori, capisci ora cosa intendevo?

          • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:15

            Devo prendere in considerazione questo? “Ma perchè se dico che Gesù non è mai esistito sono un blasfemo, se dico che ci sono prove archeologiche della sua esistenza, e quindi scientifiche, sono un blasfemo?” . Benissimo! Se dici che Gesù non è mai esistito sei uno sciocco, non un blasfemo, visto che le prove della sua esistenza ci sono da ben prima di qualche anno fa; e poi SE DICI CHE ERA GAY (non che ci sono prove archeologiche della sua esistenza, il che mi pare differente) sei sciocco come ti ho spiegato e blasfemo se ti piace etichettarti.

            • Avatar di Col. Kurtz Col. Kurtz 22/4/2012 22:17

              Benissimo! Se dici che Gesù non è mai esistito sei uno sciocco, non un blasfemo

              Se io sono uno sciocco te devi essere Sua Maestà il Re dei Pirla. :rofl:
              Vai a vederti Zeitgeist, và.

              • Avatar di Avets Avets 22/4/2012 23:33

                :rofl: :rofl: :rofl:

              • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 23:54

                Vai a vederti Zeitgeist, và

                Eh sì: Zeitgeist è L’argomentazione per eccellenza.

              • Avatar di Col. Kurtz Col. Kurtz 23/4/2012 13:54

                Ha parlato quello che dà retta alla bibbia :D

          • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 18:19

            Sì, avevo capito anche prima. Ma lui non è arrabbiato per il tuo commento.

            Comunque quando si discute su internet e non faccia a faccia, ma soprattutto con persone che non si conosce,finisce così. Ecco perché questi articoli sono sconsigliati.

            • Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 18:33

              E’ questo il punto. Certa gente (i fissati veri, non questo troll) si incazzano perchè la penso diversamente da loro, con la mia testa, invece che accettare la sublime verità della bibbia.

          • Avatar di hagakure hagakure 22/4/2012 18:20

            +1

        • Avatar di Saske Saske 22/4/2012 18:17

          a parte che il tuo paragone Gandhi—>guerra Gesù—->omosessuale non ha senso visto che gandhi era completamente contro la guerra mentre gesù (o chi per lui) predicava l’amore….cosa che comunque fa parte anche dell’omosessualità
          secondo-poi è necessario incazzarsi cosi tanto se qualcuno afferma qualcosa che va contro ciò che pensi o secondo te è insensato e qualcun’altro gli crede, e c’è bisogno di insultarlo?
          puoi benissimo non leggere l’articolo se ti da fastidio

          • Avatar di Mokkori Mokkori 22/4/2012 18:25

            puoi benissimo non leggere l’articolo se ti da fastidio

            Ehm no. Sono sconsigliati per un motivo certi argomenti.

          • Avatar di wireless wireless 22/4/2012 19:17

            +1

    • Avatar di Anubis Anubis 22/4/2012 18:14

      quindi, a quanto capito, tu sei assolutamente certo che gesù fosse etero, giusto?

      • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:21

        Guarda che se vuoi prendermi in giro non ci riesci, Cristo non ha mai manifestato le sue inclinazioni sessuali, non è ciò di cui ha bisogno qualcuno di così immensa Santità e Spiritualità. Se non lo capisci non importa, perché tanto ho provato decine di volte a spiegare a quelli come voi la Fede, il fatto è che nessuno ci prova, se almeno provaste a voler comprendere la Fede (basterebbe aprire un po’ la mente), stareste molto più in pace con tutti.

    • Avatar di fareyus fareyus 22/4/2012 18:20

      Dire “Gesù era gay” è come dire “A Ghandi piaceva la guerra”

      Visto che tu conosci la Religione….
      Una domanda semplice semplice:
      Cosa cambierebbe nelle parole scritte nel Vangelo se davvero Cristo fosse stato omosessuale/bisessuale/amante delle caprette?

      Se credi cambi qualcosa ti consiglio di rileggertelo un po’ più attentamente prima di sparare cazzate perché l’unico riferimento negativo è dato solo nelle Lettere di Paolo. In nessuno dei 4 vangeli “Ufficiali” (e neanche negli apocrifi per quanto non sia un esperto) non c’è MAI e poi MAI una condanna dell’omosessualità (anche perchè andrebbe contro la parola del Cristo stesso che sono sempre e solo di tolleranza imho)

      • Avatar di fareyus fareyus 22/4/2012 18:28

        Prima di scatenare flame inutili.
        La mia è una domanda da Ateo a credente.

        Se mi dici che cambia perché è stato deciso da esperti ecclesiastici nei vari concili che essere omossessuale è un abominio/peccato/cattiveria/male e che quindi Cristo non può essere omosessuale perché loro hanno sicuramente ragione, non c’è discussione, è la tua fede riposta nelle parole degli ecclesiastici… non ci posso discutere e ne lo voglio fare.

        Se invece lo pensi per via delle parole stesse di Gesù … qua c’è molto da discutere.

      • Avatar di Anubis Anubis 22/4/2012 18:28

        ma è un fake trollone! (spero)

      • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:28

        …Levitico 18,22 :” Non ti coricherai con un uomo come si fa con una donna: è una cosa abominevole”, è la Parola di Dio, e il Cristo è Dio secondo secondo la Chiesa Cattolica, per cui sarebbe una contraddizione, mi dispiace ma non ti sei applicato abbastanza e il mio paragone era corretto @saske .. E comunque non sono un Prete, non posso darvi certo una spiegazione esauriente sulla Parola di Dio. Posso solo dirvi di interpretarla impegnandovi con tutti voi stessi, se lo volete davvero la capirete..

        • Avatar di Saske Saske 22/4/2012 18:35

          la parola di dio scritta da qualcun’altro
          nel timoteo 2-12 c’è anche scritto :”Non concedo a nessuna donna di insegnare, né di dettare legge all’uomo; piuttosto se ne stia in atteggiamento tranquillo.” io non credo che sia la parola di nessun dio

          • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:40

            Tu no, io si.. Con questo non voglio dire che le donne devono starsene sottomesse all’uomo, Dio non lo vuole se non lo vogliono gli uomini, ma se per gli uomini è giusta a parità dei sessi, seguendo il messaggio di amore del Signore allora penso che la parità dei sessi possa essere giusta anche per Dio.

          • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:40

            Tu no, io si.. Con questo non voglio dire che le donne devono starsene sottomesse all’uomo, Dio non lo vuole se non lo vogliono gli uomini, ma se per gli uomini è giusta la parità dei sessi, seguendo il messaggio di amore del Signore allora penso che la parità dei sessi possa essere giusta anche per Dio.

            • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:44

              Non fraintendermi, è giusto se lo vogliamo noi in questo caso, in quanto (in questo caso) possiamo dire che ci abbia “lasciato una scelta”..

              • Avatar di Iphidamas Iphidamas 22/4/2012 21:22

                Mi sembra una interpretazione alquanto discutibile. Il testo parla alquanto chiaramente. Poi si può interpretare in ogni modo; del tipo,
                Levitico 18,22 :

                Non ti coricherai con un uomo come si fa con una donna: è una cosa abominevole

                Ma

                se per gli uomini è giusta la parità dei sessi, seguendo il messaggio di amore del Signore allora penso che la parità dei sessi possa essere giusta anche per Dio.

                Sostituisci a “parità dei sessi” i termini “amore omoerotico” e sei apposto.

                PS: Attenzione a citare il Levitico e in generale l’antico testamento, ce ne sono di incongruenze…

              • Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 21:37

                Il Levitico dice anche che mangiare crostacei è abominio, quindi STFU.
                Citare il Levitico è la reductio ad Hitlerum dei credenti.

              • Avatar di sabas | Puffo Hater sabas | Puffo Hater 22/4/2012 21:38

                Legge di Godfail?

        • Avatar di soulcollector soulcollector 22/4/2012 22:40

          “Levitico 19:19 – Osserverete le mie leggi. Non accoppierai bestie di specie differenti; non seminerai il tuo campo con due specie di semi, né porterai veste tessuta di due diverse materie.”

          Mi raccomando allora, d’ora in poi solo magliette 100% cotone.

        • Occazzo, il Levitico! Penso che la stupidità dei suoi contenuti possa rivaleggiare soltanto col Mein Kampf…

          Comunque la Bibbia è piena di contraddizioni, solo che voi cristiani fate sempre finta di non vederle… Ogni storia è narrata in due modi differenti: la creazione, l’esodo, le tavole della legge, ecc, spesso che si contraddicono a vicenda. Il fatto che poi se ne racconti sempre solo uno dei due non significa che l’altro non ci sia e, siccome secondo la chiesa tutto ciò che è scritto su quel libro è verità in quanto parola di Dio, mi viene da pensare che il “Libbro” non sia proprio il massimo di coerenza, a meno di ammettere che il Signore soffra di personalità multiple…

      • Avatar di Saske Saske 22/4/2012 18:29

        biondo rispondi a quello che ho scritto sopra….
        anche io ho parlato decine di volte a gente come te, conosco più di una famiglia neocatecumenale con molti ho discusso sulla fede cieca e sul fatto di analizzare oggettivamente gli avvenimenti storici vari di tutta risposta la metà mi hanno etichettato come blasfemo :D
        e poi scusa ma in pratica…affermare l’omosessualità di Gesù cosa cambierebbe al suo messaggio?

        • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:35

          Non cambierebbe nulla, però andrebbe contro quello detto da lui, il che non avrebbe senso…

          • Avatar di Saske Saske 22/4/2012 18:37

            “La donna non si metterà un indumento da uomo né l’uomo indosserà una veste da donna; perché chiunque fa tali cose è in abominio al Signore tuo Dio.”
            Io mi sono vestito da escort a una festa in maschera e tutte le mie amiche mettono i pantaloni…..be almeno all’inferno è pieno di figa

            • Avatar di William J. William J. 22/4/2012 18:40

              Ora perirai tra le fiamme dell’inferno e tutte quelle che crederai donne in realtà saranno “accompagnatori”. :rofl:

              • Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 18:42

                state flammando con un troll che nel profilo ha scritto

                DIVINITA’
                Leonard Nimoy

                sapevatelo…

              • Avatar di William J. William J. 22/4/2012 18:44

                Flammando? Io sto cazzeggiando. Scendi qualche commento sotto che si parla di figa™!

            • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:42

              Se prendessi seriamente quello che leggi potrei continuare a risponderti seriamente, non lo fai, allora continua a sparare a caso…

              • Avatar di networm | A65 networm | A65 22/4/2012 18:47

                il Caso non esiste, è tutto creato dal Signore.

            • Avatar di R1z4rD R1z4rD 22/4/2012 22:38

              +1

          • Avatar di Chopinhauer Chopinhauer 22/4/2012 18:48

            @omme la religione è lo specchio della società, non il contrario, altrimenti gli dei greci sarebbero ancora in voga. Invece si è sempre assistito, nel corso della storia, di drastici cambiamenti sotto il profilo religioso.

            Non per niente parte della religione cattolica è stata adattata agli usi e costumi dei romani: siamo gli unici a mangiare maiale, tra le culture derivanti dalle letture bibliche.

            Il punto è: quanto la religione può essere considerata specchio della società? Poco, pochissimo. Non per niente essa viene sempre più spesso vista sotto un profilo relativista, lo stesso che la chiesa osteggia, anche perché andrebbe decisamente contro i suoi interessi il proliferarsi di quest’ultimo.

            Un ultimo appunto lo voglio fare al proposito di sentirsi offesi et similia: l’ateo non uccide il religioso ma al massimo l’offende. Il contrario, invece, avviene tutt’oggi e Breivik ne è una prova vivente. Che lo si taccia come fanatico mi pare ovvio, ma sarei curioso di notare quanti atei fanatici esistono al mondo.

            E comunque ognuno fa come cazzo vuole, basta non leggere.

            • Avatar di omme omme 22/4/2012 18:55

              Se Breivik ha ammazzato tutta quella gente non è certo perché era credente, se una persona uccide altre persone in quel modo non può che essere pazzo, o fanatico, ma il fanatismo religioso direi che c’entra poco ormai.. Comunque non ho capito a che cosa ti riferissi nella prima parte

              • Avatar di Chopinhauer Chopinhauer 22/4/2012 19:03

                Che la religione ha sempre dato le risposte che servivano ad una determinata società in un determinato periodo storico. Cambiava periodo storico, cambiava la religione, a volte totalmente. Un esempio: il famoso celibato dei preti fu inserito per evitare che potessero procreare e, di conseguenza, rendere lo stato del Vaticano un principato come gli altri, in cui vi era diritto di potere per discendenza.

                Beh, però è innegabile che molte persone ucciderebbero in nome della religione, ben poche invece lo farebbero in nome della laicità.

              • Avatar di Chopinhauer Chopinhauer 22/4/2012 19:05

                Ah, spero che tu non sia un troll. Mi scazzerebbe cercare un dialogo serio solo per far divertire qualcuno dietro una tastiera, a questo giro.
                L’arte del trolling è divertente, non lo nego, ma a forza di tirare la corda questa si spezza. Personalmente mi sono rotto le balle di intavolare discussioni solo con troll.

              • Avatar di omme omme 22/4/2012 19:09

                @Chopinhauer capisco quello che vuoi dire, ma sarebbe solo una scusa come un’altra.. Se un ateo uccide della gente non può farlo ovviamente nel nome di nessuna religione, e se lo facesse nel nome del suo ateismo rimarrebbe comunque una motivazione completamente priva di significato.. Comunque almeno sei l’unico che ha risposto con serietà a quello che ho detto io.. Sappi che non mi era mai capitato XD

              • Avatar di omme omme 22/4/2012 19:13

                @Chopinhauer ah ovviamente non giustifico quello che lo fanno con una motivazione “valida” eh! Spero si fosse capito! E comunque non sono un troll.. Ho scritto Leonard Nimoy come divinità su Lega Nerd..

              • Avatar di Chopinhauer Chopinhauer 22/4/2012 19:14

                Nessuno nega il valore intrinseco della religione, qualcuno diceva che “era il suo fan club a non piacergli” (semi cit.). Trovo che non ci sia niente di più vero, ma sono del parere, da ateo, che solo dentro di sé una persona può trovare la religione, al massimo può trarre ispirazione dai libri, ma non le risposte.

                Comunque sei il secondo in due giorni, dovrei fare il mediatore di pace.

              • Avatar di omme omme 22/4/2012 20:30

                Non per riaprire la questione, comunque ho trovato anche questo:

                21 aprile, 2012
                Al crescere della secolarizzazione, si registrano sempre più casi d’intolleranza e di discriminazione nei confronti dei cristiani in Europa. La cosa positiva è invece che si verifica un crescente interesse dei media per questo a livello internazionale. È quanto emerge dal Rapporto 2011 pubblicato dall’Osservatorio sull’intolleranza e sulla discriminazione religiosa in Europa (Oidce), una Ong registrata in Austria, membro della piattaforma per i diritti fondamentali dell’Agenzia Ue in stretta collaborazione con l’Osce.

                Analizzando diversi sondaggi sociologici, si è verificato che il 74% degli interpellati nel Regno Unito afferma che c’è più discriminazione negativa contro i cristiani che contro le persone di altre fedi, l’84% del crescente vandalismo in Francia è diretto contro i luoghi di culto cristiani. In Scozia, il 95% della violenza a sfondo religioso ha come obiettivo i cristiani. L’intolleranza riguarda: libertà di religione, libertà di espressione, libertà di coscienza, politiche discriminatorie, esclusione dei cristiani dalla vita politica e sociale, repressione dei simboli religiosi, insulto, diffamazione e stereotipi negativi, incidenti per odio, vandalismi e dissacrazione e, da ultimo, crimini di odio contro singoli individui.

                Anche noi di UCCR, nel nostro piccolo, abbiamo segnalato casi del genere: in Spagna il 25 gennaio 2012 una marcia pro-life, con donne e bambini, è stata presa d’assalto da un gruppo di abortisti, gridando bestemmie, insulti e facendo gesti osceni. Lo stesso è accaduto in Svizzera nel novembre 2011, sempre qui, nell’aprile 2011, un ateo sbattezzato ha bruciato una chiesa. Tornando in Spagna, l’estate scorsa abbiamo documentato -con tanto di video- la “Manifestazione laica” in protesta della GMG 2011, durante la quale una folla di laicisti invasati ha picchiato, insultato, deriso e canzonato i pellegrini in arrivo a Madrid, mentre nel marzo 2011, il leader di un’associazione di “liberi pensatori” ha minacciato: «bruceremo le chiese e castigheremo i cattolici!». Nel settembre 2011 la SNAP, un’associazione anti-cattolica, ha denunciato Benedetto XVI alla Corte penale internazionale dell’Aia per crimini contro l’umanità, salvo poi ammettere di aver pubblicato informazioni false contro la Chiesa. Notizie false contro i cattolici sono state diffuse in Italia da parte del partito radicale e da parte dell’UAAR, come la finta lettera di mons. Levada o la vicenda dei Carmelitani di Treviso. L’associazione laicista e i suoi fans, oltre ad insultare quotidianamente i credenti sul loro sito, ha anche festeggiato per la morte di don Verzé, dei cristiani in Nigeria e del vaticanista Giancarlo Zizola.

                Sempre in Italia, nel maggio 2011, un gruppo di femministe abortiste ha impedito la presentazione di un libro pro-life al Salone di Torino, una cosa simile è avvenuta nel giugno 2011 a Milano, quando un gruppo di omosessuali ha interrotto violentemente una messa. Gay, atei e femministe hanno fatto la stessa cosa nella cappella del campus di Somosaguas dell’Università Complutense di Madrid, spogliandosi e consumando rapporti sessuali/omosessuali sull’altare. Ricordiamo brevemente i continui insulti che arrivano dai fondamentalisti atei, come Piergiorgio Odifreddi, il quale gode per le bestemmie (solo se feriscono) e afferma che i medici cattolici sono persone malate di mente. Nell’ottobre scorso un gruppo di Black block a Roma ha distrutto una statua della Madonna, un crocifisso, ha devastato una sacrestia, scrivendo sui muri: “Jesus Christ supercazzola”.

                Ma le stesse cose accadono anche negli USA: nel marzo 2011 una bomba amatoriale è stata lanciata contro un’attivista pro-life durante i “40 giorni per la vita”, il leader degli atei americani ha detto di voler vietare il festeggiamento del Natale, nel settembre 2011 un gruppo di atei californiani ha manifestato le proprio idee strappando pagine della Bibbia, mentre uno in Australia si è ripreso con la videocamera mentre ne bruciava le pagine. Nell’aprile 2011 è stato arrestato Teodore Shulman, un ateo attivista che da tempo minacciava di morte gli attivisti pro-life. Per non parlare del recentissimo raduno di atei, durante il quale Richard Dawkins ha letteralmente invitato a “deridere” e “ridicolizzare” pubblicamente i credenti.

                Ci stavamo dimenticando degli atei che attaccano i credenti…

              • Avatar di omme omme 22/4/2012 20:33

                E consiglio anche la lettura di questo: http://www.uccronline.it/fede-e-ateismo/

              • Avatar di Col. Kurtz Col. Kurtz 23/4/2012 01:34

                Mbèh? La religione è sempre stata e sempre sarà un cancro per l’umanità, quindi ben venga se chi è così fesso da votare sè stesso (e peggio ancora i suoi figli) a credenze assurde venga ridicolizzato/emarginato. Certo, non giustifico e non appoggio atti di violenza fisica contro i credenti, ma qualunque espediente utile a debellare questa piaga sociale è a mio parere ben accetto.

    • Avatar di Scampaforche Scampaforche 23/4/2012 00:39

      …ommerda™…

  14. Avatar di William J. William J. 22/4/2012 18:25

    Che palle, un altro flame sulla religione…

    Parliamo un po’ di figa™?

  15. Avatar di Clostridium Clostridium 22/4/2012 18:35

    Comunque bei tempi quelli del bpv libero qua su LN, quando ci si faceva quattro risate su chi crede negli amici immaginari.
    Adesso saltano fuori gli offesi da tutte le parti.
    Io mi sento altrettanto offeso quando sento di professori che insegnano il creazionismo come alternativa valida all’evoluzionismo (perché gente abituata a credere acriticamente a qualunque cosa senza nessuna dimostrazione poi finisce per mettere sullo stesso piano libri di favole vecchi di 2000 anni, scritti da tradizioni orali, ricopiati da analfabeti e tradotti peggio, con teorie scientifiche ampiamente dimostrate), quando certi leader religiosi invitano a non usare il preservativo (unico metodo di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili), quando leggo di preti pedofili, per non voler tirar fuori tutta la storia medievale, quando vedo coi miei occhi lo strapotere economico della potenza Vaticano che possiede il 10% dei beni immobili su suolo italiano, con conseguenti ingerenze economiche e politiche sullo stato italiano (che dobrebbe essere laico, anche per garantire la libertà di credo a tutti).
    Questa notizia potrebbe anche essere l’ennesima ca22ata su un hot topic che attira visibilità, però prendere la questione così seriamente, eddai. Poi hanno anche il coraggio di parlare di apertura mentale…

  16. Avatar di Anubis Anubis 22/4/2012 18:58

    Ebreo, gay, cos’altro gli manca a sto povero cristo?!

  17. Avatar di hagakure hagakure 22/4/2012 19:11

    Sacre scritture: “Ascolta! Noi non siamo soci, non siamo parenti, non siamo amici. Io ti curo e ti mantengo finché Ganz non è catturato o ucciso. Se Ganz ci scappa tu rimpiangerai di avermi mai incontrato.”

  18. Avatar di serpepinguino serpepinguino 22/4/2012 19:45

    Siete solo degli omofobi e non vi va bene gesù gay.

  19. Avatar di Artemism Artemism 22/4/2012 21:40

    I don’t usually post something as an obvious troll, but when I do, nobody gets it.

  20. Avatar di BenedettoXVI BenedettoXVI 23/4/2012 01:39

    Dove andremo a finire…

  21. Avatar di Pedro99 Pedro99 23/4/2012 09:32

    E aspettate di vedere cosa succede quando lo verrà a sapere Giovanardi…

  22. Avatar di Nicholas | Nè Nicholas | Nè 23/4/2012 09:54

    Still as not gay as Twilight

  23. Avatar di turo91 turo91 23/4/2012 10:58

    Gesù era gay, adesso sta con lei…

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd