Tutte le piroette di Lynda Carter in "Wonder Woman" #LegaNerd
di
randO
2

Ciao amici di Lega TL;DR.
Stasera vorrei proporvi una serie di video che ho trovato su YouTube (un sito che raccoglie tutti i video della gente che mette i video su YouTube): una raccolta in 3 parti di tutte le piroette che quel prodigio di anatomia femminile che risponde al nome di Lynda Carter s’è sparata nelle 3 serie dedicate all’eroina della DC Comics.

Mi fermerei qui, ma siccome non voglio fare la fine di William J, aggiungo qualche inutile riga di approfondimento.

Lynda Carter (classe 1951) interpretò Wonder Woman nelle fortunate serie TV trasmesse negli USA tra il 1975 e il 1979 (da noi in Italia arrivate verso i primi anni ’80), solitamente succedevano casini investigativi che portavano Diana Prince (cognome preso in quanto lei principessa) a fare la piroetta che la trasformava magicamente in Wonder “tispaccoilculocolmiolazo” Woman e a risolvere inesorabilmente il caso per mezzo del suo lazo della verità che costringeva i colpevoli a confessare.
State ancora leggendo?
Bene.

Ora la faccenda si fa interessante:

La trasformazione di Diana in Wonder Woman, che avviene con un giro su se stessa ed una esplosione, è stata un’invenzione della serie (si dice creata dalla stessa Lynda Carter) che è stata poi adottata nei fumetti.

Capito?
Se l’è inventata lei: brava e bella!

Ma non è tutto:

Il primo tentativo di tradurre Wonder Woman sul piccolo schermo avvenne nel 1967. Il successo della serie televisiva Batman del 1966 indusse il produttore della stessa a commissionare uno script pilota a Stan Hart e Larry Siegel, ma il progetto fu ritenuto non adatto e accantonato.

Capito bene?
Stan Hart e Larry Siegel.

Ma il bello viene ora:
Lynda Carter ha anche vinto il titolo di MISS MONDO USA, micacazzi, una tropopassera superbabbà non da poco.

Se poi consideriamo che:

Nel 1976 la Mego Corporation realizzò una linea di bambole collegata alla serie televisiva, con l’immagine di Lynda Carter sulla scatola, in seguito l’immagine fu tolta e rimase in produzione solo la bambola di Wonder Woman. La DC Direct, una società che crea prodotti per la DC Comics, ha rilanciato nel 2007 una bambola di Wonder Woman con le fattezze di Lynda Carter.

A seguire le piroette della seconda e terza serie: enjoy!
Mostra Approfondimento ∨

randO

still alive.
http://cargocollective.com/codeczombie

Aree Tematiche
Fumetti Televisione
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd