Top 5: gli eventi celesti da non perdere nel 2012 #LegaNerd
di
nic0
2

Ho sempre pensato che l’astronomia potesse essere la passione ideale per un nerd o un geek, in fondo guardare il cielo è un po’ come guardare un computer, possiamo dare uno sguardo ed essere appagati oppure approfondire, guardare il “codice sorgente” del cielo, e al posto dei linguaggi di programmazione trovare precise regole fisiche ed una comprensione più profonda e completa dell’Universo che ci sovrasta.

Se alzerete gli occhi al cielo il 2012 vi sorprenderà con una serie di eventi celesti davvero spettacolari, ne ho selezionati 5 davvero imperdibili. Quindi – rullo di tamburi – ecco la TOP 5 più cosmica mai scritta!

5 – Perseidi – le stelle cadenti di Agosto


Si è vero non sono un evento poi così raro, però il 2011 è stato davvero pessimo per la visibilità delle meteore! In quasi tutte le date di massima attività la presenza ingombrante e luminosa della Luna ci ha nascosto la maggior parte dello spettacolo. Questo Agosto, nella notte tra il 12 ed il 13, la Luna non sarà presente e sotto un cielo buio (allontanatevi dalle città!!) potremo assistere ad un vero show celeste.

4 – Congiunzione tra Venere e Giove – 13 Marzo


I due pianeti più luminosi del cielo brilleranno uno accanto all’altro nella sera del 13 Marzo sopra l’orizzonte Ovest. I caldi colori del tramonto completeranno un “panorama celeste” tra i più suggestivi dell’anno.

3 – Cinque pianeti in una notte


Nelle sere dei primi giorni di Marzo comodamente in prima serata potremo veder “sfilare” tutti i pianeti conosciuti fin dall’antichità. Appena dopo il tramonto del Sole sopra l’orizzonte Ovest brilleranno Mercurio e più in alto Venere e Giove. Con il passare delle ore vedremo sorgere da Est Marte e Saturno. In poche ore potremo intraprendere un vero tour tra i pianeti.

2 – La Luna occulta Giove – 15 Luglio


Nel pieno della notte una sottile falce di Luna passerà davanti a Giove ed ai suoi satelliti. Vedremo scomparire il più grande dei pianeti del Sistema Solare dietro all’orizzonte lunare, ricomparirà circa un’ora dopo dall’altro lato della Luna. Con un telescopio, anche modesto, lo spettacolo sarà sorprendentemente suggestivo!

1 – Transito di Venere sul Sole – 6 Giugno


Eccoci arrivati al primo classificato… un evento che dall’Italia non sarà certo facile da osservare ma che non si verificherà più fino al 2117, quindi se avete intenzione di prendervela comoda sappiate che dovrete aspettare altri 106 anni per rivederlo!
La mattina del 6 Giugno potremo osservare il disco di Venere transitare davanti al Sole, un evento celeste tra i più rari che in passato ha avuto un grande valore scientifico perché poteva permettere di misurare la distanza Venere – Sole e da lì quelle dell’intero Sistema Solare.
ATTENZIONE osservate il Sole con appositi filtri, niente radiografie, vetri affumicati, occhiali da sole etc… i danni causati da osservazioni non protette possono essere estremamente gravi!

Non mi resta che augurarvi buone osservazioni!

Fonte: AstroPerinaldo.it / Guida agli eventi celesti del 2012

Via: http://www.facebook.com/osservatorio.perinaldo

Aree Tematiche
Astronomia Eventi
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd