Boswellia #LegaNerd

Boswellia è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Burseraceae, originarie del Pakistan. […]

Tradizionalmente la pianta è detta “Pianta dell’incenso”, perché dalla corteccia si ottiene una gommoresina dal profumo molto intenso; è una delle piante (anche di diversa famiglia) che producono per essiccazione di tale gommoresine quello che è comunemente definito incenso.

La Boswellia è una pianta officinale della medicina alternativa di cui si contano circa 15 specie differenti, ed è molto diffusa nell’Africa orientale (Etiopia in primis) e nella penisola arabica.

Da quattro delle specie conosciute è possibile raccogliere una resina gommosa da cui si estraggono acidi pentaciclici (chiamati acidi boswellici) usati principalmente nella produzione di incenso profumato (a cui vengono attribuite anche proprietà antidepressive) e nella preparazione di medicinali alternativi (in particolare antinfiammatori, antireumatici e antidolorifici).

Questa pianta sembra purtroppo destinata all’estinzione secondo uno studio della Società Britannica di Ecologia, e già nei prossimi 15 anni è stato stimato un calo del numero di esemplari del 50%, che si aggrava sull’orizzonte temporale dei 50 anni con un calo previsto del 90%.
La causa principale non sarebbe però il suo sfruttamento commerciale, bensì gli incendi, i parassiti e le bestie da pascolo.

Un altro pezzo di biodiversità che rischia di sopravvivere solo sulle pagine di Wikipedia.

Via Ansa | Boswellia [Wikipedia]

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.

Aree Tematiche
Natura
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd