Cover batteria e tasti bianchi sul Nexus S #LegaNerd
2

Questa è una mini guida per sostituire il copri-batteria e i tasti volume ed accensione sul Nexus S.

L’operazione è abbastanza semplice, ma richiede un po’ di delicatezza.

La guida continua dopo il break.

Step 1 – Rimuovere la cover posteriore

Step 2 – Rimuovere la batteria e la SIM

Step 3 – Rimuovere le 6 viti con un cacciavite a croce di piccole dimensioni

Step 4 – Sganciare la cornice laterale (solo ai lati) e successivamente sganciare il case principale cercando di essere molto delicati altrimenti il modulo SIM potrebbe staccarsi dal connettore (nel caso basta rialloggiarlo), sembra complicato ma ci sono dei gancetti in plastica sotto la cornice perciò appena sganciata li vedrete, in questo caso le immagini di ifixit possono aiutarvi:

Step 5 – Ora che il nexus è aperto procedete togliendo i due tasti volume e power dal case appena rimosso, questi hanno delle estremità in silicone che vanno sfilate dagli alloggi:

e successivamente sostituiti:

Step 6 – Controllare che il modulo SIM sia rimasto in posizione corretta e soprattutto che sia rimasto connesso, in caso contrario fate pressione molto delicatamente per farlo tornare nel suo alloggio.

Step 7 – Richiudere il case partendo dalla parte superiore del telefono assicurandosi che tutti i ganci siano in posizione corretta e successivamente agganciare la cornice laterale facendo pressione e controllando che non ci sia luce da nessuna parte.

Step 8 – Pavoneggiatevi con chi abbia assistito all’operazione.

Il risultato a me piace molto e anche più della versione white originale visto da davanti, la cover è ruvida e di un bianco perlato, i tasti sono di ottima qualità ed una volta chiuso il Nexus non presenta ne luce ne scricchiolii.

La cover ed i tasti sono stati acquistati su ebay e sono originali, il costo è abbordabile.

Ovviamente declino ogni responsabilità, se volete eseguire queste operazioni fatelo a vostro rischio e pericolo!

Grazie a ifixit.com per le due immagini.

[nggallery id=259]

ShakenZi

Quando Einstein espatriò negli Stati Uniti gli fu chiesto di dichiarare la sua razza d’appartenenza, a questa domanda il fisico rispose “umana”

Aree Tematiche
AndroidLand Guide Mobile
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd