Le conseguenze delle alluvioni in Thailandia #LegaNerd

Una farfalla batte le ali a Pechino e a New York arriva la pioggia invece del sole

Giustamente preoccupati per le tragedie nostrane della Liguria e della Campania, forse non ci siamo immediatamente accorti che in questo momento piove anche in Thailandia. E parecchio. Tanto che due terzi del paese sono sommersi, centinaia di fabbriche hanno sospeso la produzione o addirittura chiuso e oltre 500 persone hanno perso la vita.

Ed ora sta arrivando l’effetto farfalla di cui alla citazione. I prezzi degli hard-disk sono saliti alle stelle con aumenti anche del 180%. Sì, centottanta percento.

La Thailandia infatti è il secondo paese al mondo per produzione di dischi rigidi, immediatamente dopo la Cina. Ferma la produzione e le spedizioni, su i prezzi.

Western Digital e Toshiba i più colpiti, si parla di due metri d’acqua negli stabilimenti di quest’ultimi. Seagate, fortunatamente lontana dalle zone inondate, si sta comunque preparando al peggio.

Per i prossimi mesi, quindi, dovremo aspettarci un drastico calo della disponibilità stimato attorno al 75%, con il conseguente aumento di tutto ciò che dispone di una memoria di massa.

FONTI
Notizia: una googlata
Foto: bigpicture

Aree Tematiche
Asia Attualità Economia Hardware
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd