Una truffa che arriva da lontano - Nigerian Scam #LegaNerd

Queste due lettere vengono dall’archivio di famiglia, non sono mai state pubblicate da altra parte, e sono, credo uno dei più antichi esempi di truffa alla nigeriana (anche se qui siamo ad Alessandria d’Egitto)! Credo che ne valga la pubblicazione, specie come ESCLUSIVA LEGA NERD, scusate per tutti gli errori d’impaginazione e altro..ma questo è il mio primo post!

PADRE G; DE RENZ
Missionario C.A.R.

Egr. Sig. Coltelli Ulissi – Orefici
Via Spaderie N. 8 A-B
Alger, le 23 Giugno 1892

Signore Scusate che scrivo in cattivo italiano. Per incarico del vostro parente Sig.r Pannizza “mio caro amico da lungi anni” ingiustamente incarcerato e testè morto nell’Infermeria di questi carceri d’Algeri- vi rimetto l’acclusa lettera affidatami due giorni prima che egli lasciasse questa misera vita pur troppo piena d’immeritate amarezze. Egli è morto la notte del 23 corr. da me assistito fino a l’ultimo momento ricevendo i S.S. Sacramenti e conservando fino a l’ultimo tutta la sua forza mentale. Gli ultimi detti furono per voi. Nel caso che i miei servizi vi possano essere utili per voi ritirare la fortuna del Sig. Pannizza – della quale lascia a voi suo unico erede – scrivetemi in Alessandria d’Eggitto per dove parto per le mie Sante Missioni. La fortuna lasciatavi la considero a un milione e cinquecentomila lire Il. – essa trovasi depositata nella banca di Chicago “America” è superfluo dirvi che occorre assai secretezza da vostra parte perché essa non venga sequistrata da certo banchiere autore di tutte le disgrazie dell’infelice Pannizza. Vi saluto e in fede della presente confidate in quest.

Il resto del testo della lettera d’accompagnamento risulta perduto..ma in compenso vi è allegata la lettera/testamento del Sig.Pannizza che è un misto tra il Codice da Vinci e una moderna truffa alla nigeriana è lunga, ma val la pena di leggerla:

Carissimo e indimenticabile Amico,ti prego di leggere la presente colla massima secretezza perché una imprudenza può essere causa della perdita di tutta la mia fortuna. Amico dell’anima mia ! Troppo lunga e dolorosa cosa mi sarebbe raccontarti minutamente la tremenda ventura che mi colpisce negli ultimi giorni della mia tormentata e misera vita… Due anni sono nella ultima mia lettera di Chicago che ti feci recapitare per mezzo di M… ti spiegai estesamente la tragica fine del mio sventurato figlio …e la mia terribile posizione con quel ladrone
del banchiere Wilmont…per allora si accomodarono le cose fino al compimento dei lavori…nel mese di Luglio del passato anno furono ultimati tutti i lavori al suo compito ed io mi sono preparato a vendicare la cara memoria del figlio mio tradito … ed i miei diritti…raccolto quel poco che mi restava della mia fortuna, e dopo incassato il pagamento definitivo dei lavori, sono partito per
l’ europa abbandonando ogni cosa…Arrivato a Londra mi sono fermato per negoziare una forte somma in diversi valori…però prima pensai bene di trovare un punto sicuro per mettere tutto in salvo… sapevo che in una certa città fuori d’Inghilterra si trovava stabilito il Signor X ( il figlio di D. colui che inviai in Italia dopo la morte della mia povera moglie.. .per gli affari che ti sono noti.. .) e profittando lui non conoscermi che di nome…e nel medesimo tempo sapendo che lui faceva parte di una certa società secreta alla quale io ero un membro assai considerato.. .I’andai a trovare per farmi riconoscere come tale…però sotto altro nome.. ..per lui che mi procurava un discreto appartamento in affitto quale per meglio curare la mia posizione lo presi per sei mesi pagando 350 franchi a tre mesi anticipati…in questo appartamento ci portai il mio baule che tuttora contiene tutta la mia fortuna… passati alquanti giorni quando mi sono creduto del tutto sicuro …consegnai le chiavi dell’appartamento a signor X, e fingendo un viaggio in 1!, sono partito per dove incominciai l’operazione di cambio e di vendita.. .Così successivamente sono riuscito in questa importante operazione incassando la somma di 895mila franchi, parte in biglietti della Banca d’Inghilterra, della Banca di Francia e della Banca nazionale d’Italia …ritornato nel mio appartamento e messo tutto al sicuro nel mio baule.. .consegnai le chiavi dell’appartamento nuovamente al Signor X , e sono partito per (incomprensibile) per accomodare certi affari colla Casa C, )affari che lasciandoli in abbandono potevano compromettere la memoria del mio tradito figlio.. .Colà mi sono incontrato con il vile Wilmont che era venuto espressamente di Chicago per ricercarmi…ma il vile riconoscendo situazione non ebbe il coraggio di affrontarmi… ebbi tempo di scrivere una importante lettera al Signor X che le mandai raccomandata e mi sono imbarcato per Gibilterra, di la continuai il viaggio fin qui dove fui arrestato . Condotto in queste prigioni mi anunalai gravemente. Amico, mi sarebbe lungo dirti minutamente tutto …basta sapere che trovai di passaggio di qua un missionario un vero discepolo di Cristo che mi conosce d’assai tempo…e saputa la mia disgrazia venne a trovarmi… per suo mezzo sono in questa camera solo ed ho potuto avere esatte tue notizie. Ora vedendomi ridotto un cadavere …e tutte le cose arrivate a l’ultimo estremo pregai a questo Reverendo di procurarmi l’occorrente per scrivere…ed arrischiavo tutto in questa lettera Dunque amico dell’anima mia non c’è un solo momento da perdere…si tratta di salvare tutta la mia fortuna ed è la cosa più facile che puoi pensarti perché ora ti spiegherò il il più importante, il (incomprensibile nel testo originale) in certi segreti del mio baule quale tanto per la sua grandezza, come per la sua costruzione in tutti i miei viaggi nessuna dogana del mondo si è avveduta di nulla né si avvedrà._.
il baule si trova nel mio appartamento menzionato: le chiavi dell’appartamento le ha in consegna il Signor X che ignora il mio (incomprensibile nel testo originale) come il vile Wilmont ignora dove ho sepolto quello che non ha avuto il tempo di rubarmi…Più il Signor X sa che il baule contiene importanti
documenti rivoluzionari appartenenti a certo commitato…più secondo l’istruzione che lui ha e l’ultima lettere che le mandai di hiverno al lui sa che mi trovo in Italia… e appena riceverà mia lettera ha il sacrato dovere di mandare il baule a qulunque nome e direzione io le scriverò…. Dunque appena appena questa lettera saeà in tuo possesso farai sacratamente quanto sto per dirti senza cambiare una sola parola perché basta per perdersi ogni cosa…ed io non sendo sicuro di tanti
punti che questa lettera possa arrivare in tuo potere …sono forzato a non poterti dire tutto come vorrei…cosi fai religiosamente quello che ti dico. il signore abita fuori di Città impiegato in importante fabrica dove vive colla famiglia e dove non ci sosta …ma con (incomprensibile nel testo originale) … ..che com’era dopo che sia giunta lettera e telegramma lui non ne venga a loro .. ..dunque la prima cosa che tu farai è di compilare un telegramma in senso
commerciale aggiungendo questo : 1420 Le firmerai il telegramma col nome che lui dovrà mandarti il baule… poi scriverai nella lettera che qui ti accludo per lui la direzione e sotto firmerai facendo sotto la firma questo segno . ci acchiuderai la somma menzionata e gli la manderai sicurata dichiarandone il valore…attenzione la lettera di costà deve essere impostata precisamente il medesimo giorno che manderai il telegramma…e bada che questo è di grande importanza… .se lui spedendo il baule ti ti avviserà con telegramma in cifra, leggilo con questo alfabeto A59, 857, C55, D 53, ESI, F 49, G 47, H 45, 143, J 41, H 39, L 37, M 35, N 33, O 31, P 29, R 25, S 23, T 21, U
19,Y 17, z 15
, il contenuto del baule lo troverai cosi esso si divide in tre scompartimenti, il primo non contiene nulla, gli altri due di sotto che si dividono in tre cassoni per scompartimento ognuno
contiene un doppio fondo.. .conoscendoti penso osserverai nel fondo esternamente in ogni angolo un piccolo bottone a forma di vite con nel centro un piccolo buco introdurrai in questo una punta di ago cosi come segno e presserai in ambi nello stesso tempo….cosi negli altri.. .il resto del denaro è nel controfondo generale del baule….dilungo di spiegare…fa rai cosi. leverai il fondo esterno di esso sotto troverai una fodera di coio impermeabile di Russia toglierai questa dagli estremi sotto troverai tutto steso in piano che non forma un centimetro di spesso…Amico mio, nel baule troverai il mio testamento … se Iddio mi priva di questo soffio di vita che mi resta fai sacratamente quanto nel mio testamento … in esso ti nomino mio unico erede ed esecutore testamentario.. .ti raccommandoil Signor X non ignori i grandi servizie che suo padre mi rese…fida in lui…sai che
uomo egli è e sopra tutto non dimenticarti che lui sa che il baule contiene documenti rivoluzionari non perdere tempo che il giorno 5 del mese di Luglio scade l’affitto dell’appartamento e se fino a quel tempo il Signor X non avrà ricevuto la mia lettera e la proprietaria dell’appartamento non vedendosi pagata Iddio solo sa quello che può accadere per la miseria di 350 franchi.
Tanto più che il povero Signor X volendo pagare lui lo credo impossibile benchè risponde come (incomprensibile nel testo originale) è pieno di.famiglia… e la sua paga forse arriva al bisogno della sua famglia ch’è numerosa.. .Fai per lui quello che non ebbi io il tempo di fare… e confida in lui. Questa lettera ti arriverà suggellata da mie mani con un bollo di forma rotonda .. . Padre X ignora affatto l’importanza di questa lettera … lui sa che tutto ho in deposito in una certa banca di Chicago e sa il mio testamento è pure in America… Dunque nessuno è alla conoscenza del secreto… Nel baule troverai la somma di un milione e seicentomila franchi, parte di questa somma è in titoli al portatore… Fai tutto subbito e non confidarti a nessuno Quando tutto sarà in tuo potere viene subbitto dove sono nell’infermeria di dove uscirò morto Sono otto notti che continuamente sto scrivendo questa lettera e Iddio sa con quale fatica estendo… Ti abbraccio amico dell’anima mia…E ricordati del tuo sventurato e moribondo amico che non ti ha mai dimenticato. Filippo Pannizza

Aree Tematiche
Archeologia Cazzate Storia
Tag
doppio fondo
eredità
nigerian scam
venerdì 30 settembre 2011
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd