L'odio (La haine) #LegaNerd
di
Argo


Questa è la storia di un uomo che cade da un palazzo di cinquanta piani. Mano a mano che cadendo passa da un piano all’altro, il tizio per farsi coraggio si ripete: «Fino a qui, tutto bene. Fino a qui, tutto bene. Fino a qui, tutto bene».
Il problema non è la caduta, ma l’atterraggio.

L’odio (La Haine) è un film del 1995 di Mathieu Kassovitz, vincitore del premio per la miglior regia al 48º Festival di Cannes.
La pellicola del regista francese riprende un fatto realmente accaduto, l’uccisione di un ragazzo delle banlieue parigine da parte della polizia.

La trama e il trailer nello spoiler.
Mostra Approfondimento ∨

Molto interessanti le numerose citazioni cinematografiche, particolare la scelta del bianco e nero.
A mio parere l’ennesimo film che perde molto con il doppiaggio quindi vi consiglio i sottotitoli.

argo

TANAMADANA!
Aree Tematiche
Cinema
Tag
martedì 29 marzo 2011 - 14:32
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd