The Social Web of Things #LegaNerd
di
Zed

Ericsson believes that in the Networked Society, more than 50 billion things will be connected, in order to make our lives and our businesses more efficient and more enjoyable.

Avevamo già accennato alla previsione della multinazionale svedese di telecomunicazioni Ericsson secondo cui nel 2020 ci saranno 50 mliardi di oggetti connessi in rete in questo articolo sulle tecnologie del prossimo decennio.

L’idea è che ogni oggetto della nostra vita sarà dotato di capacità di comunicare con gli altri, creando una enorme rete interconnessa di oggetti e persone in qualche modo legate ad essi: dagli elettrodomestici alle automobili (non solo dotate di touchscreen, ma equipaggiate di una SIM per trasmettere informazioni alla casa madre, condividere informazioni sul traffico, segnalare pericoli o incidenti etc), tutto sarà in rete.

Questo video va oltre immaginando un livello ancora più spinto di coordinazione tra oggetti, fino a creare un vero e proprio social network tra “cose”, il Social Web of Things.

Affascinante.

Zed

Vic20, ZX Spectrum 48K, Commodore 64, Commodore 128, IBM PC (processore 8088, 4.77MHz).
Poi sono diventato un Bot.

Aree Tematiche
Internet Tecnologie Video
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd