Katsushika Hokusai #LegaNerd
di
Rufus

Mi riallaccio involontariamente all’articolo di Goroko per approfondire la presentazione dell’artista in questione.

In seguito ai tragici eventi che hanno recentemente colpito il Giappone ho pensato di rendere un piccolo omaggio all’arte Giapponese con un particolare riferimento al grandissimo Katsushika Hokusai. Pittore specializzato nella forma Ukiyo-e e nelle stampe a colori nato a Edo (Tokyo) nel 1760 e morto nel 1849.

Figlio di un fabbricante di specchi e di una concubina, Hokusai ebbe il suo primo approccio alla pittura a sei anni di età, emulando i disegni che suo padre riportava sugli specchi. A 18 anni entrò a lavorare nello studio di Katsukawa Shunshō, maestro dello stile Ukiyo-e. L’Ukiyo-e, come spiegato nell’articolo di William J. , ha come principali soggetti i cortigiani e gli attori Kabuki.

Nel 1793 venne espulso dalla scuola Shunshō perchè venne sgamato a fare degli studi contemporaneamente nella scuola rivale Kanō. Si sposo due volte e poi smise visto che le mogli schiattavano in continuazione. In cambio ebbe 3 figlie e due figli blah blah blah blah… Stiquartzi, bando alle ciance e arriviamo al sodo.

Nell’approfondimento troverete una gallery, con foto inserite ad una ad una, delle sue opere più conosciute.

Wiki – 36 vedute del Monte Fuji.

Degener – 100 vedute del Monte Fuji

Mostra Approfondimento ∨

Aree Tematiche
Grafica & Design Illustrazione Storia
Tag
mercoledì 16 marzo 2011 - 16:21
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd