Kaki King #LegaNerd


S’è parlato qualche giorno fa delle chitarre Ovation, gingilli della produzione liutaia semi-artigianale e oggetti dal design accattivante. Tra i Featured Artists della Ovation Guitars troviamo Kaki King. Qualche info per approfondire.

Katherine Elizabeth King nasce ad Atlanta in Georgia, nel 24 agosto 1979. Talento naturale per la musica, fin da bambina smanaccia con strumenti vari e a 4 anni c’è il suo primo incontro con la chitarra che suonerà ininterrottamente fino all’adolescenza, quando decide di voler suonare la batteria e sfondare nella musica. All’università però riprende in mano la chitarra e comincia a suonarla di nuovo, migliorando e affinando il finger-style che tanto l’aveva colpita da bambina. Qualche show casalingo con gli amici, esibizioni nella metro di New York e via, comincia a ingrandirsi la folla che le dà attenzione.

Nel 2002 firma il suo primo contratto per l’incisione del suo album di debutto Everybody Loves You. In questo album appare chiaro il suo stile inconfondibile e stralunato che caratterizzerà il suo operato successivo: finger-style “fanning” mescolato a percussioni flamenco e fret-tapping con accordature impossibili della chitarra (double open, viola tunings e la settima accordatura per chitarra tradizionale russa).

Inutile fermarsi sui tecnicismi, ascoltate e sbalorditevi. Peraltro è anche una fica molto caruccia, ma è lesbica. Peccato.

wiki (en).

[P&T Sounds] è la rubrica musicale a cura di @taldeital, @pazqo, @chopinhauer e @Xenakis che racconta la musica fuori dal coro che valga la pena ascoltare.

Aree Tematiche
Musica
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd