[GdB] Beer Pong #LegaNerd

All’alcol! La causa di, e la soluzione a, tutti i problemi della vita

Sabato sera.
C’è chi uscirà, chi andrà a ballare, chi si spaccherà di videogiochi e chi, come me, lavorerà… e poi c’è chi si riunirà con gli amici a passare un sabato sera in allegria.

Per questo mi approprio della rubrica cominciata da 0paque e vado a presentarvi un gioco da beoni molto in voga negli States.

Il Beer Pong.

Cosa serve?

Un tavolo abbastanza lungo, una pallina da ping pong, 6 o 10 bicchieri di plastica abbastanza grandi e, ovviamente, un fiume di birra.

Numero giocatori?

Il numero dei giocatori è assai variabile, passa dal semplice 1 vs 1 (abbastanza triste IMHO) al sicuramente più divertente gioco di squadra.

Scopo del gioco?

Ehm… la prima risposta che mi vene in mente è “procurarsi i postumi di sbronza” o svegliarsi in un albergo con una tigre nel bagno… diciamo che il risultato è random.

Ora decidiamo le regole

Le regole possono variare toccando tutti gli elementi del gioco: numero dei giocatori, numero dei bicchieri, distanza dei bicchieri, possibilità di rimbalzo della pallina e, se si, in quale metà del campo può rimbalzare.

Ok, abbiamo tutto, come si gioca?

Bene, innanzitutto approntiamo il campo di gioco: Sistemiamo i bicchieri per metà pieni di birra ai lati più lontani dei tavolo come se fossero dei birilli del bowling, con la punta rivolta verso il centro. Delimitiamo la metà capo e posizioniamo due altri bicchieri con un po’ d’acqua, questi ultimi due serviranno per sciacquare la pallina.

Mostra Approfondimento ∨

Ogni volta che una squadra fa centro in un bicchiere della squadra avversaria, un giocatore di quest’ultima deve bere la birra contenuta nel bicchiere. Il giocatore che ha fatto centro ha un tiro aggiuntivo.

Si ma, come si tira?

Ci sono tre tecniche:

L’arco: consiste in un lancio parabolico della pallina;
Palla veloce: lancio dalla traiettoria “retta”, a mio avviso deleteria e da non usare affatto, potrebbe rovesciare il bicchiere e fare un bel casino.
Rimbalzo: viene effettuato facendo rimbalzare la pallina sul tavolo prima che arrivi nel bicchiere avversario.La metà campo utile per il rimbalzo si decide ad inizio gioco.

Mostra Approfondimento ∨

Quando ho vinto?

La vittoria è della squadra che ha fatto centro in tutti i bicchieri avversari, facendo sbronzare l’intera squadra nemica, con la speranza che sia composta da sole donne :D

Moar bacon info

In america è un gioco molto diffuso, perfetto per i campus universitari… beh… per tutti tranne che per quello della Utah State University, dove l’alcol è proibito all’interno del campus, e quindi ci giocano con l’analcolica :rofl:

Vendono addirittura dei tavoli specifici per questo gioco, anche gonfiabili per giocare tranquillamente ammollo nella piscina… mica scemi!

I bambini, qualcuno pensi ai bambini!

C’è anche un gioco per Wii che si chiamava Frat Party Games: Beer Pong, ma poi dopo che le associazioni dei genitori hanno avuto da che ridire (il moige è una trave nel culo di tutti noi) il nome è stato cambiato nel più lecito “Frat Party Games: Pong Toss”, togliendo ogni riferimento all’alcol… come se non fosse implicito… bah.

Fonte Wikipedia

keichan

Mi rifiuto di adorare un dio che mi ha creato imperfetto per potermi un giorno punire Mentre gli altri vivevano la loro vita, io ho sprecato la mia a guardare la TV, perchè nel profondo sapevo che in futuro mi avrebbe aiutato a salvare il pianeta. (cit) Webchat: http://leganerdchat.no-ip.org
Aree Tematiche
Games Real Life
Tag
sabato 5 marzo 2011 - 19:30
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd