John Cage 4'33" #LegaNerd

Oggi Amelie mi ha fatto conoscere questo compositore statunitense:John Cage. Nato il 5 settembre 1912 fu un vero genio che rivoluzionò la musica negli anni 50

Ed è proprio nel 1952 che compone l’opera che vi ho postato nel video: 4’33″. L’esecuzione è fantastica, tutti gli strumenti in silenzio senza emettere nessun suono. Tutti girano le pagine dello “spartito in bianco” in determinati momenti dell’opera, una composizione veramente particolare.

Il titolo dell’opera (4 minuti e 33 secondi: vale a dire 273 secondi) è forse un richiamo alla temperatura dello zero assoluto (–273,15 °C); Cage stesso dichiarò d’aver creato quel titolo “just for fun” – per puro divertimento – in quanto, scrivendolo con la sua macchina da scrivere, la maiuscola del numero 4 era il segno ‘ e la maiuscola del numero 3 era il segno ”

Il significato del silenzio è la rinuncia a qualsiasi intenzione. La rinuncia alla centralità dell’uomo. Il silenzio non esiste, c’è sempre il suono. Il suono del proprio corpo, i suoni dell’ambiente circostante, i rumori interni ed esterni alla sala da concerto, il mormorio del pubblico se ci si trova in un teatro, il fruscio degli alberi se si è in aperta campagna, il rumore delle auto in mezzo al traffico. Cage vuole condurre all’ascolto dell’ambiente in cui si vive, all’ascolto del mondo. È un’apertura totale nei confronti del sonoro. Una rivoluzione estetica: è la dimostrazione che ogni suono può essere musica. Io decido che ciò che ascolto è musica. È l’intenzione di ascolto che può conferire a qualsiasi cosa il valore di opera. Cage ha rivoluzionato il concetto di ascolto musicale, ha cambiato l’atteggiamento nei confronti del sonoro, ha messo in discussione i fondamenti della percezione. more…

Jester86 | NC27 a.k.a. Jester86

La trinità è composta da Lui, Azathoth e Cthulhu
Aree Tematiche
Musica Teatro Video
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd