La storiella delle 5 scimmie #LegaNerd
di
Akiyama
2

La vicenda viene di solito indicata come “esperimento”, ma di fatto questo esperimento non è mai avvenuto, lo trovate citato un po’ovunque in rete, ma manca sempre la fonte, anche se ogni tanto lo si attribuisce erroneamente a quel sadico di Harry Harlow, i cui metodi erano simili (vedi il famigerato Pit of Despair).

La storia è la seguente:

Uno scienziato mette 5 scimmie in una gabbia, dentro la gabbia pone pure una banana appesa al soffitto ed una scala subito sotto di essa. Le scimmie ovviamente si fiondano subito sulla scala per prendere la banana, ma appena si avvicinano un violento spruzzo d’acqua le travolge, facendole desistere dall’impresa.

A questo punto, lo scienziato sostituisce una delle scimmie con un’altra, la nuova arrivata va subito per prendere la banana senza sapere cosa le aspetta, così le altre scimmie tentano di fermarla, lei non desiste, quindi loro ricorrono alla violenza e la pestano per bene.

Lo scienziato inserisce, dunque, un’altra scimmia al posto di una delle scimmie originarie, si ripete la scena precedente, con la scimmia che fu picchiata che partecipa con entusiasmo alla bagarre.

Si continuano a sostituire le scimmie, con identiche scene di violenza, finchè nessuna delle scimmie che furono spruzzate d’acqua è rimasta. Nonostante ciò, le scimmie continuano a picchiare ogni nuova arrivata, ignorando completamente la banana e la scala.

Le interpretazioni di questa storia sono varie, il filone principale riguarda la nascita delle convenzioni sociali e delle tradizioni, che spesso vengono portate avanti senza riflettere sulla loro origine o perdendone completamente di vista l’obiettivo reale.

Certo, probabilmente ad un certo punto arriverà una persona o due…ho detto persona? Volevo dire scimmia, scusate… comunque, ci sarà qualcuno che metterà in dubbio la regola sociale prestabilita e dimostrerà che è superata.

A quel punto, probabilmente è questo quello che succederà:

Mostra Approfondimento ∨

Questo “esperimento” lo lessi in un libro qualche anno fa, Grandauer me l’ha fatto ricordare involontariamente, potrei anche linkarvi un sito qualsiasi che la riporta, ma non c’è niente in più di quello che ho già scritto.

Ulteriori interpretazioni della storia sono a carico vostro, è inutile imbottirsi di opinioni esterne su quella che si può considerare quasi una fiaba.

Akiyama

"I dare do all that may become a man, who dare do more is none" Macbeth, William Shakespeare
Aree Tematiche
Attualità Filosofia
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd