OpenStreeMap su Android con MapQuest #LegaNerd

MapQuest, dopo un consistente investimento su OpenStreetMap, rinnova l’interesse sull’open source con un’applicazione gratuita per Android. Già scaricabile dall’Android Market, l’applicazione copre il nostro Paese: aggiunge agli itinerari per ciclisti quelli pedonali guidati come sui tradizionali GPS. Le mappe sono di OpenStreetMap.

MapQuest 4 Mobile è l’applicazione ufficiale di MapQuest per iPhone e BlackBerry: quella per Android, lanciata soltanto ieri, è molto simile alla versione su iOS. Si chiama semplicemente MapQuest e sostituisce alla mappatura standard le mappe di OpenStreetMap. L’applicazione richiede l’autorizzazione al GPS e ai dati in background.

Perché si possa abilitare la feature di text-to-speech è richiesta SpeechSynthesis Data Installer, un’applicazione gratuita. Lo switch alla mappatura di OpenStreetMap potrebbe non essere automatico: è possibile effettuarlo manualmente dalle impostazioni. Non è possibile cambiare la lingua: MapQuest 1.0.0 Beta è soltanto in inglese.

A onor del vero la copertura italiana non è ancora superba, soprattutto per quanto riguarda i centri urbani minori (come le frazioni), ma sono sicuro che passo dopo passo questo progetto migliorerà sempre più, grazie anche agli investimenti di aziende come la MapQuest.

Via OSSBlog

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
AndroidLand Software
Tag
giovedì 17 febbraio 2011 - 12:08
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd