iPad 2 in produzione #LegaNerd
di
Rufus
3

Apple Inc. has started manufacturing a new version of its iPad tablet computer with a built-in camera and faster processor, said people familiar with the matter.
-By YUKARI IWATANI KANE And SHAYNDI RAICE

In questo articolo i giornalisti del Wall Street journal Iwatani Kane e Raice riportano quanto dichiarato da fonti secondo loro attendibili appartenenti al clan Apple e conoscenti di indiscrezioni sulla commercializazione del iPad2.

Queste fonti sostengono che il nuovo modello sarà più sottile e più leggero del primo modello. Dicono anche che ci sara almeno una videocamera incorporata sul fronte del iPad rendendolo idoneo per video conferenze. Sarà dotato di una memoria più ampia e di un processore grafico più potente. La risoluzione dello schermo non cambiera e rimarra uguale a quella del primo iPad. Queste fonti rivelano inoltre che il nuovo iPad non adopererà le reti di Sprint Nextel Corp. o di T-Mobile USA, bensì quelle degli operatori Verizon Wireless e AT&T Inc.

La Apple è riuscita a spostarsi nella direzione giusta a prescindere dalle condizioni di salute precaria che avevano coinvolto Steve jobs il mese scorso. Il primo iPad è stato critico per il successo di Apple ed è fondamentale che il nuovo modello possa fare altrettanto.

Apple ha venduto 14.8M in iPad e, secondo i risultati finanziari più recenti, ha contribuito alla crescita dell’azienda con incassi pari a $4.6 miliardi grazie alle vendite. Questa cifra è equiparabile al 17% delle vendite totali dell’ultimo quadrimestre del 2010 fatte da Apple.

L’arrivo del nuovo iPad e previsto entro un paio di mesi ad un prezzo simile a quello del primo modello, ossia tra i $499 e i $829. E’ importante sottolineare che il prezzo esatto è ancora sconosciuto.

Piper Jaffray & Co. stima che verranno vendute 27M di copie di iPad2 nel corso del 2011. Alcuni investitori si aspettano adirirttura 35M di unità vendute. “Sarà un fattore critico per la crescita di Apple,” ha detto Gene Munster, l’analista di Piper jaffray.

Hon Hai Precision Industry Co., conosciuta anche come Foxconn, è stata incaricata di assemblare il nuovo iPad cosi come ha fatto con altri prodotti Apple.

L’aumento di competitività nel mercato dei tablet è dovuta in gran parte all’introduzione del iPad sui mercati e aziende come Samsung Electronics Co., Motorola Mobility holdings Inc. e Reaserch In Motion Ltd. stanno lavorando sulla produzione di tablets in grado di offrire caratteristiche e prestazioni più elevate di quelle del tablet Apple, tipo la connessione ad alta velocità 4G. Martedi scorso, Dell Inc. ha annunciato la pianificazione del rilascio di un tablet da 10 pollici entro quest’anno, con sistema operativo Windows 7 della Microsoft Corp. Questo mercoledì, Hewlett-Packard Co. presenterà un tablet con WebOS come sistema operativo acquistato assieme a Palm.

I tablets rappresentano una delle fonti principali di ricavi per gli operatori di reti wireless. Dan Hays, un partner della società di consulenza PRTM afferma: “I tablets sono una opportunità di crescita importante per gli operatori wireless che stanno cercando nuovi modi con i quali poter ottenere dei profitti.” Inoltre aggiunge che gli operatori Sprint e T-Mobile sono a rischio di essere gravemente danneggiati in quanto non interpellati dal mercato dei tablets. AT&T, Verizon, Sprint e T-Mobile vendono tutti il Galaxy Tab di Samsung, un tablet da 7 pollici che ha cercato di competere con l’iPad. Agli inizi di gennaio, Samsung sosteneva di aver spedito ai veri rivenditori 2M di tablet. Tuttavia un esecutivo ha confermato che la cifra non corrisponderebbe a vendite certe. Verizon (una venture tra Verizon Communications Inc. e Vodafone Group PLC), s’è lasciata sfuggire la collaborazione con il primo iPad ma è pronta a competere a pari passo con AT&T. Tant’è che vende iPad da ottobre 2010 e comincerà a vendere l’iPhone questa settimana.

Ciononostante i fan della Apple potrebbero rimanere delusi dal nuovo iPad. Le scarse quantità e qualità dei miglioramenti dei tablet stanno suscitando grandi polemiche ovunque. Le fonti di Apple raccontano principalmente di problemi riguardanti lo sviluppo di un’interfaccia migliorata.

-By YUKARI IWATANI KANE And SHAYNDI RAICE,

WSJ

Aree Tematiche
Attualità Mac / OS X
Tag
venerdì 11 febbraio 2011 - 11:01
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd