Giocare a Tetris fa bene al cervello #LegaNerd
di
peppeuz


Secondo uno studio realizzato dall’associazione no profit Mind Research Network di Londra, Tetris, farebbe bene al cervello dei giovani rendendolo più efficiente e producendo una corteccia più spessa.
Alcuni esperti di malattie e disfunzioni mentali hanno osservato per tre mesi i comportamenti di un gruppo di ragazze teenager, appassionate del videogame. I risultati sono stati piuttosto sorprendenti.
Le adolescenti, infatti, hanno sviluppato una corteccia più spessa del normale, oltre a un’efficienza cerebrale inconsueta in altre zone della materia grigia. Sebbene il legame tra le due conseguenze sia ancora del tutto oscuro agli scienziati, lo studio fornisce una conferma piuttosto creativa della teoria che vede l’esercizio mentale come fattore principale per la maturazione di una mente brillante ed efficiente.

La notizia è piuttosto vecchia (non esiste più il sito del Mind Research Network di Londra!) e anche relativamente ovvia, ma magari tanti nerd capiranno perché non trovano interessante parlare con gli amichetti “normali” di turno :D

Via Bazinga! :bazinga: di BlueCarolina

Fonte

peppeuz

Sarebbe bello poter scrivere una breve descrizione di me che non risulti noiosa o forzatamente geniale e quindi bistrattata ma, essendo impossibile, non lo farò.
Aree Tematiche
Videogames
Tag
venerdì 11 febbraio 2011 - 10:37
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd