History Of Fattanza: i più sballati di cinema / Tv #LegaNerd
3

Da sempre film e serie TV/animate sono costellati di Sfasatoni professionisti e non. Alcuni di loro sono diventati tanto popolari da guadagnarsi uno spazio tutto loro in sequel, spin-off e quant’altro, diventando un “must” del cazzeggio estremo.

Divertente o diseducativo? “Fregacazzi a me” (Cit. Chef), ecco alcuni tra i più famosi:

Shaggy & Scooby-Doo

Nata alla fine degli anni ’60 e tutt’ora in corso, la nota serie animata della Hanna & Barbera ha conquistato il pubblico grazie ad un condimento di personaggi alla “Breakfast Club”, ma due di loro, pur avendo esclusivamente dei ruoli secondari, ne sono il simbolo: Shaggy & Scooby!

Un alano parlante (non troppo sveglio) ed un “capellone” trasandato tipico di quegli anni, perciò si suppone che si fumasse dei gran cannoni; elementi a comprova della teoria: fame chimica perenne, ha profondi rapporti interpersonali con un Alano parlante.

Jay & Silent Bob

Personaggi creati dal regista Kevin Smith, interprete dello stesso Silent Bob. Si tratta di due spacciatori del New Jersey, apparsi per la prima volta in “Clerks” (1994) e passati alla storia in “Dogma” (1999), pur restando “di contorno”; hanno fatto un cameo in un video hip-hop di Afroman (Because I got high), mentre viceversa molti dei protagonisti dei film dove loro hanno ruoli marginali appaiono come cameo nel film a loro dedicato (Jay e Silent Bob Strikes Back).
Silent Bob in particolare è un accanito fumatore, mentre Jay è più famoso per i suoi sproloqui dagli esiti improbabili.

Shorty Meeks

Personaggio della saga “Scary Movie” interpretato da Marlon Wayans (Wayans Brothers), Shorty è il fratello di una dei protagonisti, un fattone afro-americano che ha definitivamente perso il contatto con la realtà. Le sue gags sono diventate un’icona della saga.

Mostra Approfondimento ∨

Otto Disc – Otto Mann

L’autista del pulmino della scuola ne “I Simpson”; Otto nasce come caricatura del chitarrista Slash ed è noto per aver consumato qualsiasi droga nota all’uomo e non. Col passare del tempo la popolarità del personaggio è cresciuta tanto da fargli guadagnare il ruolo di co-protagonista in alcune puntate della serie.

Mostra Approfondimento ∨

Asciughino

L’unico caso di dipendenza da Marijuana documentato: Asciughino è un asciugamano cyborg comparso nella serie South Park e riapparso in una puntata che approfondiva la sua vita trasandata e disagiata dalla sua dipendenza cronica.
IL personaggio ha riscosso un successo tale da meritarsi un’intera gamma di prodotti di merchandising, primi tra tutti… gli asciugamani.

Mostra Approfondimento ∨

Ultimi, ma non ultimi… anzi, troneggiano incontrastati:

Raul Duke & il Dr. Gonzo

Potrei spendere ore a parlare di queste due “cose uscite da un’enciclopedia medica” (cit.), ma iniziamo col dire che i personaggi di J. Depp e B. Del Toro furono interpretati in principio da Bill Murray e Peter Boyle, in “Where the Buffalo Roam”, mai distribuito in italia (maddai?).
Noti anche come Hunter S. Thompson e Oscar Z. Acosta, i due sono l’anello di congiunzione tra l’uomo e le sostanze stupefacenti: “troppo strano per vivere, troppo raro per morire” (cit).

Non aggiungo altro, o diventerebbe una recensione di Fear & Loathing in Las Vegas. Adrenocromo per tutti!

In onore della nascita della Lega Alchimisti, i cui membri spero apprezzeranno la lollosità.

:res:

:bazinga: pubblico e privato di Mario Juana (l’articolo è praticamente tutta opera sua)

snodo

....un po' di tutto e mescolate. Sempre in evoluzione. Con due obiettivi principali: il mio adorato figlio Daniel e la patata.
Aree Tematiche
Cinema Televisione
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd