Le avventure giuridiche di un cagnolino innocente #LegaNerd

A volte quando si è in ritardo con una tassa capita che arrivi da pagare la mora, che venga pignorato un oggetto o altro, giusto? Invece in Svizzera sembra che questa dimenticanza sia costata cara ad un povero barboncino. Marilena Iannotta, una cittadina italiana, residente da diverso tempo a Reconvillier, per non aver pagato una tassa di possesso di animali si è vista uccidere il suo amico a 4 zampe.

Si sa che spesso i giornali prendono bufale assurde per reali. Questa in particolare è stata ripresa da molti giornali (il quote sopra viene da qui) e addirittura discussa in alcune trasmissioni radio di solito piuttosto serie.

Il vero motivo di questo post non è però nella bufala in sé, piuttosto nelle spontanee reazioni che la news ha generato dopo essere stata postata nei bui e tempestosi meandri (pieni così di figa) del Lega Nerd – Sezione Roma Reparto Troll. In sostanza una profonda analisi storico/critica dei sistemi giuridici e dei luoghi comuni internazionali attraverso battute scadenti bellissime.

Godetevela in spoiler. (Grazie ad Elmook per lo sbattimento nel creare l’immagine)

Aree Tematiche
Cazzate
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd