Cædmon's Hymn #LegaNerd
di
peppeuz
2

Cædmon(VII secolo – circa 680) è uno dei primi poeti inglesi di cui abbiamo notizia ed il suo “Inno” è uno dei primissimi esempi di poesia scritta in Old English.

Ci sono poche notizie sull’autore, della sua storia si sa solo che non aveva ricevuto un’istruzione alla lirica e che l’ispirazione per l’Inno, unica sua composizione di cui rimane traccia, gli venne durante un sogno.
Dopo quest’esperienza poetica divenne un monaco e scrisse opere a tema religioso.

Certezza storica della sua esistenza ce la fornisce anche Beda il Venerabile che nella sua Historia ecclesiastica gentis Anglorum così scrive di lui:

in questo monastero viveva un fratello particolarmente considerevole per la grazia di Dio, che fu portato a scrivere versi sacri, così che qualsiasi passo egli traesse dalle Sacre Scritture, lo trasformava in espressioni poetiche in lingua inglese, sua lingua nativa. Versi di tale dolcezza e umiltà, che le menti di molti furono spesso indotte a disprezzare il mondo e aspirare al Cielo.

Ecco il testo del Cædmon’s Hymn adattato secondo il sassone occidentale:
Mostra Approfondimento ∨

Ed ecco la traduzione in italiano:
Mostra Approfondimento ∨

Ho scritto il post e soprattutto linkato il video, comunque, perché per l’esame di Filologia germanica dovrei essere in grado di leggere e tradurre l’Old English e, dato che credo pochi sappiano come suoni, volevo erudire il popolo nerdico sulla “musicalità” dell’antico parente della lingua più comune al mondo.

Nel filmato di Youtube, il simpaticissimo tizio barbuto recita l’Inno fino al secondo 0.42 circa, poi fa una parafrasi in inglese.

Fonti: un po’ cultura personale, un po’ Wikipedia

peppeuz

Sarebbe bello poter scrivere una breve descrizione di me che non risulti noiosa o forzatamente geniale e quindi bistrattata ma, essendo impossibile, non lo farò.
Aree Tematiche
Cultura Scuola & Università Storia
Tag
martedì 8 febbraio 2011 - 15:24
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd