L'uomo con l'orecchio nel braccio #LegaNerd

Stelarc è nato nel 1946 a Limassol, Cipro e vive e lavora in Australia. Come una specie di nomade cibernetico, ha però spostato il suo corpo e le sue sperimentazioni in luoghi geografici molteplici , attraversando gli istituti di ricerca e le università dove lavora: Tokio, Toronto, Berlino, Londra. Ha utilizzato strumenti medici, protesici, sistemi di realtà virtuale e Internet per esplorare, estendere e amplificare i parametri operativi del corpo; ha filmato all’incirca 2 metri del proprio spazio fisico interno (polmoni, stomaco, colon) con una scultura-sonda, Si è sospeso a sistemi di uncini conficcati nella propria carne per 25 volte tra il 1976 e il 1988. Ha messo in scena delle performance con una terza mano, con un braccio virtuale e con un corpo virtuale. Lavori come Ping Body e Parasite mettono alla prova le nozioni di sistemi nervosi esterni, estesi e virtuali collegando il corpo dell’artista a Internet. Nel 1995 Stelarc ha ricevuto una borsa di studio triennale dalla Commissione australiana per le arti visive. Nel 1997 è stato nominato professore onorario di arte e robotica alla Carnegie Mellon University. Al momento è consulente alla ricerca per la Nottingham/Trent University

Bazzicando spesso su BMEzine e frequentando tatuatori e piercers, pensanvo di averle viste o quantomeno sentite tutte. Questo “artista” mi ha tuttavia stupito facendosi inserire un orecchio nel braccio. Nel nome dell’arte, a quanto pare….

Qui il sito dell’artista….

Fonte

snodo

….un po’ di tutto e mescolate.
Sempre in evoluzione. Con due obiettivi principali: il mio adorato figlio Daniel e la patata.

Aree Tematiche
Arte Attualità
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd