Naturismo #LegaNerd
di
LuFio LuFio
2


Questo movimento nacque principalmente agli inizi dell’età industriale, nel XIX secolo, quando si insinuò un pensiero in controtendenza con l’epoca: l’uomo oramai si stava modernizzando, con la nascita di nuove tecnologie e le città sempre più affollate, sentì quindi il bisogno di riscoprire se stesso arrivando alla conclusione di dover fare un passo indietro, ovvero ristabilire il contatto perso con la natura. Qui nasce l’idea del naturismo che non và confusa con il nudismo che menzionerò in seguito.

Nascita: il primo movimento, nato negli anni venti in Germania, venne rifiutato dal regime, e sostituito con il nome de “cultura libera del corpo”. Dopo la guerra questo movimento approda in Francia e Inghilterra, dove divenne popolare. Vennero fondati anche club dove le persone si potevano liberare del loro stile di vita cittadino; liberandosi dei vestiti infatti si potevano sentire più liberi sia psicologicamente sia socialmente. Negli anni 60 e 70, in questo movimento vi fecero parte anche gli Hippies (anche se l’uso di droghe più o meno leggere era distante dal pensiero naturista) che ne decretarono la diffusione sia in America che in Europa.

Il naturismo non và confuso con il nudismo; quest’ultimo infatti è la sola pratica del nudo, praticata solitamente in zone balneari, quindi non una filosofia di vita, ma una forma di benessere temporaneo con se stesso. Mentre il naturista è uno stile vero e proprio di vita. La filosofia del naturista è quella di stare bene ed accettare se stessi e il proprio corpo ma non solo, accettare gli altri, avere una visione equilibrata tra corpo e sessualità e la riscoperta di medicine e metodi naturali.
Quindi il togliersi i vestiti del naturista può essere intesa come una espressione di libertà o, al contrario, un atto di protesta verso stile di vita delle popolazioni delle grandi metropoli affollate.
Il più grande villaggio nudista d’Europa è probabilmente quello Francese di Cape d’Agde, dove vi sono alberghi, supermarket e discoteche in cui uomini, donne, anziani e bambini stanno nudi.

Se volete approfondire questo argomento vi rimando ai siti dove ho preso spunto per questo articolo qui e quo. (Avverto che l’ultimo link è a contenuto NSFW)

LuFio

lun5u

Chi sono? Questo non lo sò nemmeno io...sò solo che mi sono svegliato un pò di tempo fà, ho preso la matita e ho incominciato a disegnare e scrivere storie folli su tempi folli e personaggi alquanto folli. Oltre a essere un appassionato di disegno, adoro tutto quello che riguarda la scienza, l'occultismo, la tecnologia, la fantascienza e i videogiochi. Come sono finito qui? Per caso, per curiosità forse, e ho scoperto che una volta entrato è difficile uscire...forse meglio così!
Aree Tematiche
Cultura
Tag
venerdì 4 febbraio 2011 - 14:55
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd